Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
caio

Odore forte dopo maturazione in botte

Recommended Posts

Salve a tutti, in questi giorni ho assaggiato la acida che sta maturando in una botticella da 10 litri da settembre, precedentemente la botte aveva ospitato una birra per un paio di mesi, fino a qualche mese fa il sapore non era male, acidina e con un pò di legno in evidenza(frutto forse della botte non troppo usata) ieri ho fatto un nuovo assaggio per vedere se era il caso a breve di imbottigliare o no e mi sono ritrovato nel bicchiere un fortissimo odore simile alla trielina o acquaragia, possibile che la birra abbia preso un odore del genere? possibile che la botte abbia ceduto qualche composto strano che non ero a conoscenza?
ah la botte è in "rovere"
è capitato anche a qualcun'altro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
sicuro ho una damigiana d'aceto e ho annusato anche questa per trovare un riscontro e l'unica similitudine rimane con qualcosa di simile all'acquaragia... non riesco a trovare info a riguardo, un mio amico mi ha detto che potrebbe essere trementina ma non ho poi capito molto cosa possa essere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]santa ha scritto:
sicuro non fosse aceto?
[/quote]
ahahaha....santa, ti è venuta la fissa dell'aceto ora?

Share this post


Link to post
Share on other sites
che io sappia trementine e acquaragia si ottengono dalle resine di alcune conifere, non dalla quercia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
è quello che avevo capito anch'io, ma è l'unica soluzione che avevo trovato a questo forte odore... se qualche esperto può aiutarmi ne sarei grato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
lascia stare insubre, lascia stare...

no comunque è molto probabile se non matematico che birre in botti così piccole, se ci stanno per molto tempo, vadano in aceto.

è proprio il rapporto tra litri di mosto e superficie a contatto che è sbagliato e la birra si ossigena troppo.

con le barrique che i professionisti usano il rapporto è molto diverso contenendo, la botte, 225l.

la caz***a l'ho fatta comprando la botticella... sono andato più di cuore che di testa, ma d'ora in poi le acide solo in vetro!

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Messaggio di caio

Salve a tutti, in questi giorni ho assaggiato la acida che sta maturando in una botticella da 10 litri da settembre, precedentemente la botte aveva ospitato una birra per un paio di mesi, fino a qualche mese fa il sapore non era male, acidina e con un pò di legno in evidenza(frutto forse della botte non troppo usata) ieri ho fatto un nuovo assaggio per vedere se era il caso a breve di imbottigliare o no e mi sono ritrovato nel bicchiere un fortissimo odore simile alla trielina o acquaragia, possibile che la birra abbia preso un odore del genere? possibile che la botte abbia ceduto qualche composto strano che non ero a conoscenza?
ah la botte è in "rovere"
è capitato anche a qualcun'altro?
[/quote]

heilà !
da quello che descrivi pare che tu abbia forti sentri di solvente. a mio avviso hai avuto delle cross-contaminazioni. come hai "infettato" la birra? hai inserito fondi di bottiglie di lambic o simili? hai lasciato il mosto all'aria come per un lambic? alcune bestie (bretta soprattutto) producono alcuni sentori che possono ricordare l'acqua ragia, il silicone e se prendono il sopravvento su altre bestie la frittata è fatta.
In generale, il fatto che si faccia una fermentazione con le "bestie" spesso porta a pensare che si può essere meno attenti a sanificazione o a buttare dentro di tutto in qualsiasi momento (non so se è il tuo caso ma parlo in generale).

il difficile di queste birre è capire quale bestia deve lavorare ed in che momento/fase.. ed anche su che substrato. capito questo, forse ci vorrà  una vita, si fanno delle birre da sogno.
io non ho mai usato delle botti proprio perchè in questi anni ho tarato le mie produzioni sul vetro che mi dà  garanzie di riproducibilità  in termini di comportamento... e non bevono birra. le botti o le sai trattare e selezionare oppure ogni volta che ne usi una diversa è un salto nel buio diverso.

sarò poco romantico, ma la standardizzazione e la conoscenza delle regole è fondamentale soprattutto per questi tipi di birre che ti cresci per anni come se fossero dei figli.

cià 

Share this post


Link to post
Share on other sites
vorrei aver conosciuto scustu molto prima...

Share this post


Link to post
Share on other sites
contaminazione all'aria, non ho messo niente dentro il mosto, ho lasciato per alcuni giorni all'aria il mosto e ho atteso che desse dei segni di inizio fermentazione poi ho travasato in botte, per quanto riguarda la satinizzazione ho sempre usato le cautele che uso per le normali produzioni, quindi dici che sono delle bestie che viaggiano nell'aria che hanno preso il sopravvento sulle altre, se è così immagino che possa fare niente o quasi e buttare via ogni cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]caio ha scritto:

contaminazione all'aria, non ho messo niente dentro il mosto, ho lasciato per alcuni giorni all'aria il mosto e ho atteso che desse dei segni di inizio fermentazione poi ho travasato in botte, per quanto riguarda la satinizzazione ho sempre usato le cautele che uso per le normali produzioni, quindi dici che sono delle bestie che viaggiano nell'aria che hanno preso il sopravvento sulle altre, se è così immagino che possa fare niente o quasi e buttare via ogni cosa?
[/quote]

ecco, il problema potrebbe esser dovuto all'esposizione all'aria. il solventoso potrebbe esser dovuto a qualche ignoto microrganismo. io non espongo più all'aria proprio perchè aggiungerei una variabile incontrollabile. ti può andar bene, ma è più facile l'insuccesso che il successo... e magari lo capisci dopo un anno. le prime cotte le ho buttate per questo motivo. preferisco inoculare le bestie seguendo un protocollo specifico (illustrato sul sito) almeno so chi sono, cosa fanno e come lavorano. :)

so benissimo che è opinabile ma, almeno per me, è l'unico modo per avere un barlume di riproducibilità .

per la tua birra: secondo me è irrecuperabile ma non la butterei ancora. magari tra 5/6 mesi la trovi migliorata. mai dire mai. :D e magari toglila dalla botte

ciaooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites
caio ti spezzo le braccine se ti ribecco!!!!
ma che razze di domande fai????mandi a donne di mal'affare un buon mosto, lo metti in una botte marcia che hai recuperato in discarica e poi ti lamenti che la birra puzza di solvente??????????ma non è che al posto di una botte hai preso una tolla di vernice???????ma dai!!!!!
ehehe


cmq per la mia ignoranza sono d'accordo con scustu...:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]scustumatu ha scritto:


ecco, il problema potrebbe esser dovuto all'esposizione all'aria. il solventoso potrebbe esser dovuto a qualche ignoto microrganismo. io non espongo più all'aria proprio perchè aggiungerei una variabile incontrollabile. ti può andar bene, ma è più facile l'insuccesso che il successo... e magari lo capisci dopo un anno. le prime cotte le ho buttate per questo motivo. preferisco inoculare le bestie seguendo un protocollo specifico (illustrato sul sito) almeno so chi sono, cosa fanno e come lavorano. :)

so benissimo che è opinabile ma, almeno per me, è l'unico modo per avere un barlume di riproducibilità .

per la tua birra: secondo me è irrecuperabile ma non la butterei ancora. magari tra 5/6 mesi la trovi migliorata. mai dire mai. :D e magari toglila dalla botte

ciaooooo
[/quote]

ecco, però sul tuo sito non sconsigliavi di usare le botti, ma invece ora mi stai dicendo di toglierle comunque dalla botte, il problema sarà  trovare un contenitore e il suo posizionamento, da me in cantina si gioca a tetris tutti le volte che ci vado, comunque come hai detto tu stesso che hai iniziato così per poi passare ad un altro sistema, diciamo che anch'io son di quelli "non vedo non credo" e devo provarci per vedere se viene o no, non son dispiaciuto poi tanto per la cotta, era comunque una prova, probabilmente l'anno prossimo proverò a fare come dici te con gli inoculi successivi. :D
dagli insuccessi si impara sempre qualcosa di nuovo

@tnt : come fai a ribeccarmi se ancora non ci siamo mai visti :D , beh le birre che c'era state prima del lambic ti assicuro che erano veramente buone, per il mosto boh era un risciacquo di un'altra cotta... [8D]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non sconsiglio le botti, anzi! Solo che se hai raggiunto l'acido che vuoi e il la birra che hai in botte nn e' di buon livello, hai tutti i vantaggi a non farla stare più in botte. Se la vorrai utilizzare in futuro per altre cotte almeno eviti il più possibile che le bestie sbagliate penetrino in profondità  nel legno.
Io uso il vetro perché mi sono standardizzato sul vetro e se iniziassi a lavorare sulle botti dovrei in qualche modo iniziare ritararmi. Come diceva Santa, le botti piccole hanno uno svantaggio per via della alta superficie di contatto con l'aria. La birra buona è nella botte grande:-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
@caio ma non eri alla brewjam a brescia????
beh se era un risciacquo ti perdono!:D


ah no che pirla era mase!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
beh ma tanto a prato siete tutti uguali!!!:D:D:Dscusa allora!!!!!!!!!!!!vado in un angolino e ci resto per 1ora!!:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]TNT650R ha scritto:

@caio ma non eri alla brewjam a brescia????
beh se era un risciacquo ti perdono!:D


ah no che pirla era mase!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
beh ma tanto a prato siete tutti uguali!!!:D:D:Dscusa allora!!!!!!!!!!!!vado in un angolino e ci resto per 1ora!!:D
[/quote]

Il Mase dopo la Brewjam e sparito....ecco Tnt sei il solito.[}:)]
Dove l'hai messo?
Che ne hai fatto?
Ma te lo sei portato in Australia?
Tnt....sai che non si gioca con gli utenti....o almeno se ci giochi poi dopo devi dagli una degna sepoltura eh. :D:D
Tnt....Tnt...Tnt...

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]conco ha scritto:

[quote]TNT650R ha scritto:

@caio ma non eri alla brewjam a brescia????
beh se era un risciacquo ti perdono!:D


ah no che pirla era mase!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
beh ma tanto a prato siete tutti uguali!!!:D:D:Dscusa allora!!!!!!!!!!!!vado in un angolino e ci resto per 1ora!!:D
[/quote]

Il Mase dopo la Brewjam e sparito....ecco Tnt sei il solito.[}:)]
Dove l'hai messo?
Che ne hai fatto?
Ma te lo sei portato in Australia?
Tnt....sai che non si gioca con gli utenti....o almeno se ci giochi poi dopo devi dagli una degna sepoltura eh. :D:D
Tnt....Tnt...Tnt...

[/quote]

sono vivo sono vivo....mi pento e mi dolgo con tutto il cuore per la mia ingiustificata assenza ma progetti di vita mi prendono per adesso troppo tempo e mi impediscono di scrivere sul forum e ahimè di fare birra.
Ho riniziato in questi giorni a seguire il forum......vi amo!!![:X]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...