Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Ciao a tutti.
Googolando non ho trovato nulla se non quelli per distillati, ma che Voi sappiate esistono strumenti per misurare l'alcol della birra, a maturazione avvenuta?
Ho letto che con promash esisterebbe una procedura che leggendo densità  finale e lettura al rifrattometro farebbe un calcolo inverso per dare il grado alcolico, ma a me pare strano che non esistano strumenti in grado di farlo. Oltretutto pur possedendo rifrattometro e densimetro e non Promash, io uso un sistema Linux e sul mio pc dovrei farlo girare sotto Wine. Perciò chiedo a Voi se siete a conoscenza o di uno strumento per la lettura del grado alcolico che funzioni anche con la birra oppure di un software tipo promash che possegga la stessa funzionalità  ma nativo per Linux. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esistere esistono, il problema è che non costano poco ne sono così semplici da usare per cui se non si è obbligati per legge a fare le misure ci si accontenta del calcolo.
Un esempio lo trovi qui a soli 425,00 Euro [B)]

[url]http://www.brouwland.com/shop/product.asp?cfid=4&id=373&cat=426&dt=24[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Era un po' che non vedevo questa domanda.

(FG-OG)/7.5 = grado alcolico.

Con uno scarto di +0,3/0,5 dopo il Priming.

Ciaoooooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites
La formula è quella che ha scritto Phate, comunque per Linux un buon programma di homebrewing è brewplus, lo trovi qui: [url]http://brewplus.blogspot.it/[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Della formula ero ben conscio, ma come Voi sapete quella costante 7.5 nella realtà  varia e a volte viene messa a 7.45 altre ad altri valori. Per la carità  non è che cambi un granché. Io però speravo in una sorta di densimetro che indicasse l'alcol.
Per brewplus lo conosco e parzialmente lo uso, ma non so se ci sia la stessa modalità  presente in Promash. Se esiste e la conoscete mi dite come accedervi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Della formula ero ben conscio, ma come Voi sapete quella costante 7.5 nella realtà  varia e a volte viene messa a 7.45 altre ad altri valori. Per la carità  non è che cambi un granché. Io però speravo in una sorta di densimetro che indicasse l'alcol.
Per brewplus lo conosco e parzialmente lo uso, ma non so se ci sia la stessa modalità  presente in Promash. Se esiste e la conoscete mi dite come accedervi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]ricky1966 ha scritto:

Della formula ero ben conscio, ma come Voi sapete quella costante 7.5 nella realtà  varia e a volte viene messa a 7.45 altre ad altri valori. Per la carità  non è che cambi un granché. Io però speravo in una sorta di densimetro che indicasse l'alcol.
[/quote]

Il densimetro che indica direttamente l'alcool funziona solo con le miscele di acqua e alcool, quindi con i distillati. Se nel liquido ci sono altre sostanze che influiscono sulla densità  (nel caso della birra gli zuccheri non fermentabili) la lettura sarà  inevitabilmente sbagliata e da correggere mediante apposite formule. Oppure si compra un alcoolometro come quello che ho indicato sopra che fa prima una distillazione ottenendo una miscela di sola acqua e alcool misurabile direttamente con l'alcolometro.
Considera che la legge per la birra (prodotta commercialmente) prescrive una tolleranza nella misura dell'alcool di +-0,5%, con le formulette si ottiene facilmente una precisione maggiore di quella richiesta in ambito commerciale e quindi perchè sbattersi per ottenere la precisione dello 0,1%, ammesso poi di arrivarci senza strumenti ancora molto più costosi?

Ciao,

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti, la discussione è molto interessante e mi ha permesso di comprendere alcune dinamiche importanti.

Il liquido di cui vorrei conoscere il grado alcolico è composto anche da zuccheri e lieviti vari, quindi non parlo di birra. Probabilmente la formula indicata sopra per il calcolo del grado alcolico è valida per tutti i liquidi in cui c'è una differenza di densità  da calcolare, iniziale meno la finale.

 

Mi chiedo se la costante 7,5 usata in quella formula vale solo per la birra o è buona per qualsiasi soluzione zuccherina in cui gli zuccheri sono fermentati diventando alcol.

 

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...