Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
MastroFra

contenitori termici (del crucco)

Recommended Posts

nesuno ha pensato di usare questi contenitori termici per fare una pentola di mash con liquido che scorre nel doppio rivestimento?? sarebbe possibile secondo voi?

[url]http://www.ebay.it/itm/80-LITRI-CONTENITORE-TERMICO-50x55-cm-ACCIAIO-INOX-/200880177813?pt=Altro_per_Cucina&hash=item2ec5644295[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
La vedo dura..lo spazio tra le 2 pareti è riempito con il puliuretano espanso..

Share this post


Link to post
Share on other sites
mmm pensavo che fosse vuoto... quindi una cosa del genere nn si potrebbe nemmeno mettere su un fornello...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Noi le usiamo. Perà³ x scaldare devi usare resistenze a immersione e sistemi herms/ rims. Su fiamma nn si possono usare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scrivo qui per no aprire nuovo topic...

Sapete dirmi quanti gradi perde in un'ora uno di questi contenitori termici?

E inoltre... i contenitori da 50 litri hanno il foro per il rubinetto?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il 50 litri non ha il rubinetto. La dispersione dipende ovviamente dalla taglia del contenitore (rapporto volume/superficie). Con il 30 con cui scaldo l'acqua di sparge siamo attorno ai 2°C/ora, con un 50 mi aspetto che perda un po' meno.

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

se puo esservi utile il crucco ha da poco messo in vendita anche il contenitore da 80 litri... 

 

per quanto riguarda il rubinetto lo ha solo la versione da :25 l, 38 l e 70 l

 

;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sto per prendere quello da 80. Comunque mi hanno detto che i rubinetti vanno sostituiti, quindi non ne farei un problema

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io dovrei prenderne uno da 25 e uno da 50. Per attrezzare quella da 50 con un rubinetto ci sono particolari suggerimenti rispetto alla stessa cosa fatta per una pentola non coibentata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, hanno un rubinettino d'ottone cromato di basso livello.

La cosa positiva è che al posto di quel rubinetto puoi inserire senza alcuna modifica una valvola AISI316 da 1/2 pollice...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dovrei prenderne uno da 25 e uno da 50. Per attrezzare quella da 50 con un rubinetto ci sono particolari suggerimenti rispetto alla stessa cosa fatta per una pentola non coibentata?

Beh, è un po' più complicato: l'acciaio interno è di spessore minimo e tra esterno ed interno c'è un isolamento di poliuretano. Per il resto, serve una fresa a tazza ed un minimo di dimestichezza con la lavorazione dei metalli (quindi io ho preso quello da 38L che era già  bucato ;) ) .

Edited by rest_i_know

Share this post


Link to post
Share on other sites

noi bucato con varie punte e punzoni. calcola che abbiamo messo anche le resistenze da più di un pollice. ovvio rispetto alle pentole normali è più uno sbattimento la lavorazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dovrei prenderne uno da 25 e uno da 50. Per attrezzare quella da 50 con un rubinetto ci sono particolari suggerimenti rispetto alla stessa cosa fatta per una pentola non coibentata?

 

Devi fare due fori di cui quello esterno un po' più grande per poter passare con la prolunga (i rubinetti normali sono troppo corti per montarli direttamente), quindi devi munirti di due frese a tazza e forare in sequenza prima con la più grande e poi con la più piccola.

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie ragazzi siete stati chiarissimi.

@Vale: Domani giretto a leroy merlin per prendere l'occorrente :)

@cacio: come vi siete regolati con l'altezza della resistenza dal fondo della pentola?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ultima domandina! Il fondo dei contenitori è liscio o ha rientranze?

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ EnzoR: Liscio.

 

@ druido: devi usare un fondo filtrante al disopra della resistenza? Cosa vuoi realizzare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie rest! speravo di poter connettere un rubinetto ad un gomito sul fondo se era rialzato ma se è liscio mi tocca bucare la parete

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fondo è rialzato dato che è coibentato anche sotto. Si puo fare il buco sul fondo e il gomito a seguire per uscire orizzontali ma bisogna ritagliare un'apertura sulla parete esterna del fondo e rimuovere una parte della coibentazione.

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque: il rivestimento esterno ha un bordo ribattuto che fa da base del contenitore e poggia a terra; c'è un disco metallico che fa da fondo circa 3cm più in alto, poi c'è la coibentazione. La "pentola" interna, quindi, è ancora più in alto. L'interno è liscio rifinito a specchio, come una qualsiasi pentola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ EnzoR: Liscio.

@ druido: devi usare un fondo filtrante al disopra della resistenza? Cosa vuoi realizzare?


Vorrei usare quella da 50 per il boil, ma se in futuro dovessi ingrandire l'impianto potrei usarla per il mash per cui mi chiedevo se ci fosse un'altezza consigliata

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie delle risposte dunque come lauter col foro sul fondo anzichè sulla parete è abbastanza l'ideale!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto: il mio da 38L. ha il foro ad un centimetro dal fondo e per la filtrazione è un po' scomodo poichè rimangono un paio di litri di mosto. Di solito, giunto a quel punto, lo inclino e la filtrazione riprende fino alla fine del liquido; per ovviare a questo inconveniente è meglio forarlo più in basso che puoi, calcolando in anticipo un minimo di margine per avvitare il raccordo a T o il dado o il filtro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×