Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
walterdeg

tappatrice pneumatica

Recommended Posts

Vi prego, quando finite (magari con le foto durante) fate un tutorial passo passo e postate i link per acquistare i componenti. E' una figata :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti...m'intrometto in questo interessante discussione x dare(se possibile)alcune dritte in merito al tappatore....sono nel settore imbottigliamento &co. Da 22 anni...trasfertista montatore di linee imbottigliamento complete a 14 anni..;);)..primo consiglio...per il cilindro pneumatico non elemosinare la camera(piu' grande sara' il corpo cilindro....meglio riuscirete a gestire la forza a bassa pressione)dopo alcuni calcoli...e' più sicuro usare 2 bar di pressione in cilindro da 100/125 di corpo che 6 bar in cilindri più piccoli x avere stesso risultato....nello specifico ho preparato 2 piastre pentagonali unite da 3 aste tondo pieno diam.25,la prima in basso ha una sorta di centraggio/spessore intercambiabile x diversi formati(altezza,diam.,ecc...)la piastra superiore supporta il cilindro pneumatico da 125(corpo)x 100(corsa)...il tutto tarato a 2 bar e comandato in modo da avere tutte e 2 le mani occupate....alle dita ci tengo troppo...in 22anni....qualche pezzetto e'gia partito!!:D:D...scherzi a parte....il costo del materiale,calcolando di essere del settore e di avere sconti importanti su commerciali e lavorati....batte attorno ai 200€...pneumatica,raccordi,elettrovalvole,piastre ed aste inox,ecc...,eccc...se posso essere utile x consigli....ben venga...:D:D:D
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti...m'intrometto in questo interessante discussione x dare(se possibile)alcune dritte in merito al tappatore....sono nel settore imbottigliamento &co. Da 22 anni...trasfertista montatore di linee imbottigliamento complete a 14 anni.. ;) ;)..primo consiglio...per il cilindro pneumatico non elemosinare la camera(piu' grande sara' il corpo cilindro....meglio riuscirete a gestire la forza a bassa pressione)dopo alcuni calcoli...e' più sicuro usare 2 bar di pressione in cilindro da 100/125 di corpo che 6 bar in cilindri più piccoli x avere stesso risultato....nello specifico ho preparato 2 piastre pentagonali unite da 3 aste tondo pieno diam.25,la prima in basso ha una sorta di centraggio/spessore intercambiabile x diversi formati(altezza,diam.,ecc...)la piastra superiore supporta il cilindro pneumatico da 125(corpo)x 100(corsa)...il tutto tarato a 2 bar e comandato in modo da avere tutte e 2 le mani occupate....alle dita ci tengo troppo...in 22anni....qualche pezzetto e'gia partito!! :D :D...scherzi a parte....il costo del materiale,calcolando di essere del settore e di avere sconti importanti su commerciali e lavorati....batte attorno ai 200€...pneumatica,raccordi,elettrovalvole,piastre ed aste inox,ecc...,eccc...se posso essere utile x consigli....ben venga... :D :D:D

Grazie per le importanti informazioni; anche io avevo ipotizzato che fosse meglio lavorare a basse pressioni, usando un cilindro con alesaggio maggiore, già  solo per il fatto che ho un piccolo compressore e quindi non voglio metterlo a manetta. Comunque grazie ancora Maxital, se mi dovesse servire materiale/informazioni ti contatterò sicuramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia tappatrice è quasi finita. :good:

tra qualche giorno posto qualche foto...

anche se inutili,perchè è praticamente identica a quelle che si vedono in giro

la spesa per ora ammonta a 20€..tutto materiale di recupero...

avere amici demolitori e meccanici a qualcosa serve !!!!!! :good:  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudio non te la caverai così facilmente, con qualche foto. Vogliamo un reportage completo, tutorial, spiegazioni dettagliate, ecc :P

Edited by DarthVader

Share this post


Link to post
Share on other sites

ps: ma solo io ho un fratello inutile, che non contribuisce per niente all'impianto ma si frega una parte consistente della mia produzione?

Share this post


Link to post
Share on other sites


inizio anche io a postare qualche accenno di costruzione.......😃

Sent from my RM-846_eu_italy_307 using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

che figata maxital. Perchè non iniziate a postare un po' una lista di cose da procurarsi per farlo (e magari anche con indicazioni su dove repirli o meglio recuperarli)?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Darth!!!
allora ti posso dire che lavorando nel settore meccanico ed automazione.....mi è stato facile,reperire i particolari...
ma non è molto difficile il tutto...inanzitutto ho creato 2 piastre speculari da poter creare il fondo e la parte alta della struttura...quella bassa porta un piattello in polizene con stampo x poter inserire altri piattelli con stampo e diametro del fondo bottiglie in uso ed eventualmente di altezze adeguate x vari tipi di bottiglie(0,25;0,33;0,50;0,75....)il cilindro usato è un diametro 63 corsa 50 comandTo da un'elettrovalvola monostabile con comando a leva manuale con ritorno a molla...il tutto tarato con riduttore di pressione(dalle prime prove a banco direi che 2 bar sono più che sufficienti)le 2 piastre le ho collegate con aste esagonali,volutamente cosi da poter fissare delle "pareti in policarbonato trasparente x ripararsi da eventuali rotture e conseguenti lanci di vetri....x ora spero di aver dato una piccola idea....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudio, se tuo fratello ti presenta il conto ti conviene metterlo a societa'!

???????????????? fatti riconoscere........ :good:

shhhh silenzio...non facciamolo sapere..... :clapping:

stà  imparando anche a fare le cotte    :good:  

alla fine sarebbe un buon socio...hahahahh.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fratello del Mister...e un santo! :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ Darth..praticamente ho avuto una culata pazzesca...

un mio amico mi ha dato una pressa pneumatica che aveva in ditta per estrarre dei cuscinetti da non sò cosa...

già  corredata di comandi e tutto il necessario...

il socio ha dovuto solo prolungare le aste che distanziano il pistone dala base

rifare le boccole per tappare e mettere un regolatore di pressione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fratello del Mister...e un santo! :good:

mica tanto .....

ehehehehh bè io faccio altro.....ricette, pubbliche relazioni etc etc

se ci si mette è un cacacaxxo da far paura..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Darth!!!
allora ti posso dire che lavorando nel settore meccanico ed automazione.....mi è stato facile,reperire i particolari...
ma non è molto difficile il tutto...inanzitutto ho creato 2 piastre speculari da poter creare il fondo e la parte alta della struttura...quella bassa porta un piattello in polizene con stampo x poter inserire altri piattelli con stampo e diametro del fondo bottiglie in uso ed eventualmente di altezze adeguate x vari tipi di bottiglie(0,25;0,33;0,50;0,75....)il cilindro usato è un diametro 63 corsa 50 comandTo da un'elettrovalvola monostabile con comando a leva manuale con ritorno a molla...il tutto tarato con riduttore di pressione(dalle prime prove a banco direi che 2 bar sono più che sufficienti)le 2 piastre le ho collegate con aste esagonali,volutamente cosi da poter fissare delle "pareti in policarbonato trasparente x ripararsi da eventuali rotture e conseguenti lanci di vetri....x ora spero di aver dato una piccola idea....

bellissimo maxital, hai centrato in pieno quello che vorrei realizzare!!! :good:  :good:   Avevo dei dubbi sul cilindro da 63, pensavo servisse una pressione maggiore per poterlo far funzionare, quindi ero alla ricerca di uno almeno da 80, 100 (ma costicchiano un po'..) Confermi quindi che sono sufficienti 2 bar? Infine, i 5 cm di corsa ti sembrano sufficienti?

 

Bellissimo lavoro comunque!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Walter...grazie x i complimenti!!! Ti posso dire che x ora hi tappato circa 100 bottiglie e la pressione diciamo più ideale sono 3,5 bar....chiude che e' una figata!!i tappi non girano nemmeno con le pinze!!!riguardo la lunghezza tueni presente che ho fatto vari distanziali di diverso spessore che si incastrano nella base ed hanno uno stampo x tenere centrate le bottiglie di diverso diametro....se hai bisogno di info...se posso...chiedi pure!!!!ciao e auguri anche se in ritardo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi..se diminuisco l'alesaggio ho bisogno di più pressione?

In particolare..se lo dimezzo..da 63 a 32 ho bisogno del doppio della pressione?

Grazie!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao gogiovanni ho risposto al tuo messaggio privato....pubblicamente ribadisco che il minimo sindacabile,con pressione regolata al massimo 3,5bar....,il cilindro deve essere di 63 d'alessggio.....meglio se 80....credi a me;);)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi..se diminuisco l'alesaggio ho bisogno di più pressione?

In particolare..se lo dimezzo..da 63 a 32 ho bisogno del doppio della pressione?

Grazie!!

concordo con maxital. comunque, per completezza di informazione diciamo che la pressione da utilizzare è inversamente proporzionale non al diametro, bensì all'area del pistone (ossia raggio al quadrato per pi greco) quindi se dimezzi l'alesaggio la pressione sarà  più che raddoppiata. La formula è Pressione=Forza/Area

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×