Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
walterdeg

tappatrice pneumatica

Recommended Posts

ciao a tutti,
come avviene di solito, alla carenza atavica di soldi che mi insegue cerco di fare "di necesità  virtù"....

Stanco di continuare ad imbottigliare con la solita tappatrice da banco stavo pensando di passare ad una tappatrice pneumatica...ne ho viste e valutate diverse, ma i prezzi si aggirano intorno ai 400 euri; la più economica trovata su internet è 310 euro;

facendo però un analisi dei componenti, ho pensato che autocostruirsi tale aggeggio non dovrebbe essere troppo difficile, nè dispendioso:
i componenti sono sostanzialmente:

struttura in metallo (da costruire con del normalissimo ferro)
cilindro pneumatico
interruttore pneumatico
riduttore di pressione
e poi raccorderia e tubi per l'aria

in sostanza si può fare, e credo che ci proverò....

Qualcuno di voi ha esperienze in tal senso?
Avete già  una macchina pneumatica?
Avete informazioni sul tipo di cilindri da utilizzare?
Conoscete siti internet dove vendono materiale pneumatico?
Insomma tutte le informazioni saranno utili...anche perchè non ho visto altre discussioni su questo argomento sul forum;

PS un tizio (americano?) ha fatto qualcosa di simile, ecco il link:
[url]http://www.homebrewtalk.com/f51/pneumatic-bottle-capper-just-because-168286/[/url]

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
interessante come attrezzo però non so quanto convenga per categoria HB. forse giusto per chi deve imbottigliare dai 60-70 litri in su.
però più che imbottigliatrice prenderei un riempitore automatico.

poi quello postato da te è geniale. se il costo totale dell'autocostruirselo rimane sotto i 100 ne vale la pena, altrimenti con quello classico a leva va più che bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
da un rapido giretto fatto su internet credo che si possa restare sotto i 100 euro...il costo maggiore è quello del pistone, e li dipende molto dal tipo, si va dai 30 euro di qualcosa trovato su ebay fino agli 80 per quelli con alesaggio grande;
a tale proposito ho visto che le tappatrici di solito hanno dei cilindri con diametro grande, mentre quello autocostruito dall'americano ha un cilindro molto piccolo: quali sarebbero i vantaggi/svantaggi?Immagino abbia influenza sulla forza che esercita il pistone...ma non so bene quindi chiedo aiuto a qualche ingegnere del forum

comunque tornando ai costi, una stima molto approssimativa

pistone 40-80 euro
raccordi 10 euro
regolatore pressione 15 euro
pulsante non so (ma non credo molto)
tubi (con 10 euro ti danno metri di tubo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
PS: cacio, il mio problema non è tanto riempire quanto imbottigliare, il riempitore già  lo uso e mi ci trovo bene, per cui volevo upgradare anche la tappatura...
e poi mi da noia che gli americani debbano pensare sempre prima di noi le cose...facciamogli vedere che il DIY lo sappiamo fare anche noi!!!

[}:)][}:)][}:)][}:)]

Share this post


Link to post
Share on other sites
per avere un idea più chiara su che pistone prendere servirebbe sapere quale è la pressione di spinta che esercita una tappatrice su un tappo,un cilindro più sottile in teoria necessita di una pressione pneumatica maggiore.
qualcuno ha modo di reperire qualche info in più??

Share this post


Link to post
Share on other sites
credo che la cosa piu difficile sia regolare la pressione per evitare di spaccare le bottiglie..poi ti consiglio anche un sistema di protezione..perchè anche quelle che si comprano a volte rompono le bottiglie, metti che ci sia qualche microfrattura o la metti male o cose del genere rischi di avere mani e occhi piene di schegge di vetro....e non è bello...o per lo meno usa gli occhiali protettivi quando imbottigli e dei guanti...
piu di così non posso aiutarti però!:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
la regolazione della pressione di esercizio è controllabile attraverso il regolatore...così facendo si può ottenere la pressione giusta, che non rompa le bottiglie. Il tizio americano non l'ha messo in quanto regola direttamente la pressione del compressore, ma non mi sembra una scelta saggia

Un altro parametro da prendere in considerazione sarebbe la corsa del pistone: credo che sia sufficiente 50-60 mm...

c'è qualcuno che possiede una tappatrice pneumatica, che ci possa dare qualche dato tecnico in più?

Share this post


Link to post
Share on other sites
vi aggiungo dei link del modello che vorrei replicare (però con 1 solo interruttore)

[url]http://imageshack.us/photo/my-images/805/009bl.jpg/[/url]
[url]http://imageshack.us/photo/my-images/546/008yf.jpg/[/url]
[url]http://imageshack.us/photo/my-images/839/005bxt.jpg/[/url]
[url]http://imageshack.us/photo/my-images/33/003tup.jpg/[/url]
[url]http://imageshack.us/photo/my-images/268/001tum.jpg/[/url]

le dimensioni sono 22x30x66



Share this post


Link to post
Share on other sites
La pressione sembra essere 3-4 bar...mentre quella massima 4,5 bar

[url]http://www.erio.eu/Italiano/Negozio/tabid/182/ProductID/7/List/0/Default.aspx?SortField=ProductName,ProductName[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un po' di teoria non fa mai male :D

[url]http://www.ipsiavercelli.it/elettrici/materiale/dispensaPneumatica.pdf[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Altro documento molto interessante ;)

[url]http://www.basilicatainnovazione.it/sites/default/files/pubblication/pdf/tecniche_tappo_vino.pdf[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie mencky, molto interessante, i primi 2 li avevo già  visti ;)
il terzo link me lo leggo stasera!!!

Qualche idea di siti dove acquistare un po di roba?
io ho visto che su [url]http://it.rs-online.com[/url] c' anche un settore dedicato alla pneumatica..poi mi sembra che tutte le macchine che si trovano in vendita hanno il logo metal work sui pulsanti...forse anche i pistoni vengono da li



Share this post


Link to post
Share on other sites
Visto che mi interessa la cosa e mi piace smanettare perché sono un frigorista... Ho sbirciato un po'.
Il cilindro dovrebbe esser del tipo a doppio effetto ( cioè scende e sale ). Reputo molto importante la sicurezza dell'oggetto.
Personalmente lo costruirei così ( intendo come principio di funzionamento) :
-prima cosa regolo la pressione di lavoro
- agisco su un interruttore a pedale o a leva ( meglio se entrambi ) e il cilindro inizia a scendere.
- un interrutore "fine corsa" mi fa arrestare il cilindro una volta tappata la bottiglia.
- il cilindro ritorna automaticamente nella posizione di partenza
- interruttore a fungo rosso per arrestare la macchina in caso di emergenza.
- la macchina deve avere la possibilità  di poter imbottigliare bottiglie di diverso volume, diciamo da 33/50/75 cl
( questo può avvenire con un semplice selezionatore e tre Inter. Fine corsa da inserire sul cilindro. )
- protezione di plastica trasparente davanti alla macchina per proteggere il viso

Il cilindro potrebbe esser di questo tipo:
[url]http://www.asconumatics.eu/images/site/upload/_it/pdf1/p229IT.PDF[/url]

Ho visto che si possono inserire dei magneti di fine corsa in modo facile e rapido.
Ora bisogna solo capire la forza necessaria per tappare la bottiglia correttamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]mencky ha scritto:

Visto che mi interessa la cosa e mi piace smanettare perché sono un frigorista... Ho sbirciato un po'.
Il cilindro dovrebbe esser del tipo a doppio effetto ( cioè scende e sale ). Reputo molto importante la sicurezza dell'oggetto.
Personalmente lo costruirei così ( intendo come principio di funzionamento) :
-prima cosa regolo la pressione di lavoro
- agisco su un interruttore a pedale o a leva ( meglio se entrambi ) e il cilindro inizia a scendere.
- un interrutore "fine corsa" mi fa arrestare il cilindro una volta tappata la bottiglia.
- il cilindro ritorna automaticamente nella posizione di partenza
- interruttore a fungo rosso per arrestare la macchina in caso di emergenza.
- la macchina deve avere la possibilità  di poter imbottigliare bottiglie di diverso volume, diciamo da 33/50/75 cl
( questo può avvenire con un semplice selezionatore e tre Inter. Fine corsa da inserire sul cilindro. )
- protezione di plastica trasparente davanti alla macchina per proteggere il viso

Il cilindro potrebbe esser di questo tipo:
[url]http://www.asconumatics.eu/images/site/upload/_it/pdf1/p229IT.PDF[/url]

Ho visto che si possono inserire dei magneti di fine corsa in modo facile e rapido.
Ora bisogna solo capire la forza necessaria per tappare la bottiglia correttamente.

[/quote]

tanti spunti interessanti mencky ....
comunque io credo che il cilindro sia singolo effetto, ritorna indietro solo grazie ad una molla che si trova all'interno (infatti il pistone è collegato ad un solo tubo pneumatico, i doppio effetto sono collegati a due tubi.
Per quanto riguarda il fine corsa non credo sia necessario: il pistone automaticamente si ferma a fine corsa; se eventualmente non dovesse arrivare a fine corsa, regolando ad hoc la pressione si ferma sopra il tappo della bottiglia, con una forza tale da piegare la corona del tappo, ma non tanto da rompere la bottiglia;

inoltre ho intuito un'altra cosa:D: il tizio americano lavora con una pressione di 5,5 - 6 atm con il pistoncino da 2", si potrebbe calcolare la forza che il suo pistone esercita (F=P/A), oppure semplicemente possiamo rapportare in base al diametro del nostro pistone, la pressione da utilizzare.

Io pensavo di lavorare a pressioni più basse, diciamo 2 atm, per cui dovrei utilizzare un pistone con area 2,5 volte maggiore rispetto all'americano quindi 5 pollici (12-13cm circa)

Per quanto riguarda i vari formati di bottiglie, la macchina che ho postato permette di regolare l'altezza: si sposta tutto il blocco superiore e si stringe con 2 dadi

Infine, sono pienamente d'accordo sul discorso sicurezza: la protezione anteriore ci dev'essere e il comando a pedale oppure i due comandi manuali che pemettono di togliere le mani dalla zona pericolosa

Dai che pian pianino stiamo facendo un bel focus della situazione!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non ho mai lavorato su circuiti pneumatici ma solo elettrici e frigoriferi...per questo sto facendo notte a documentarmi :)
Ho pensato pure io di lasciare l'escursione del cilindro e regolare l'altezza in modo che vada bene per i tre formati di bottiglie.
Puoi linkarmi un esempio di pistone che intendi usare? Giusto per confrontare le caratteristiche tecniche.
Per il fatto del singola o doppia azione mi fido di te;)
Per il fine corsa .....io sono prudente e uno di sicurezza lo metterei...magari poco prima che intervenga quello del cilindro stesso.
Il bello di questa passione ( la birra) e' che ti porta a formarti tecnicamente su molte cose....:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dimenticavo.... Walterdeg.... Posta uno schema e la lista dei componenti da usare....
Son già  occupato a costruirmi la camera di fermentazione refrigerata/riscaldata e il tempo e' veramente poco...grazie! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo tipo di cilindro potrebbe andare?
[url]http://docs-europe.electrocomponents.com/webdocs/0c2d/0900766b80c2dc98.pdf[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
si il cilindro è quello!!! credo che uno a singolo effetto con alesaggio tra 80 e 200 e corsa da 500mm
(per questioni economiche escluderei uno da 200 e mi orienterei su 120-160 mm)

per capire il principio di funzionamento metto una foto
[url]http://imageshack.us/photo/my-images/833/pistone.jpg/[/url]

Poi, la lista dei componenti dovrebbe essere questa:

1- riduttore di pressione tipo questo
[url]http://www.ebay.it/itm/RIDUTTORE-DI-PRESSIONE-Compressore-1-4-F-MANOMETRO-/250855234591?pt=Utensili_elettrici&hash=item3a68231c1f[/url]

2 - pulsanti pneumatici ( non riesco a trovarli)

3- cilindro

4- raccordi per collegare i tubi
[url]http://www.ebay.it/itm/RACCORDO-PNEUMATICO-DIRITTO-CILINDRICO-MASCHIO-TUBO-4-FIL-1-4-METAL-WORK-/190736666081?pt=Artigianato_ed_Industria&hash=item2c68ca8de1[/url]
[url]http://www.ebay.it/itm/RACCORDI-PNEUMATICI-R4-CURVA-INTERMEDIO-DIAMETRO-10-METAL-WORK-/190736745296?pt=Artigianato_ed_Industria&hash=item2c68cbc350[/url]

e poi la struttura in ferro, da fare a casa, fatta come la macchinetta che ho postato prima, ossia
- base in ferro (diciamo 25x30cm)
-profilato ad U lunghezza 65cm lrghezza 20cm) da saldare perpendicolarmente alla base, e da forare per pemettere alla testa di spostarsi
- profilato ad L che servirà  per ancorare il cilindro
dalla foto si capisce com'è fatta la struttura....

diciamo che ora ho le idee più chiare su cosa acquistare...mi manca però un sito dove acquistare tutto insieme!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ah e poi manca la boccola tipo questa, che va collegata al pistone
[url]http://www.birramia.it/boccola-di-ricambio-per-tappi-da-26-per-tappatore-a-colonna.html#.UUS03DeyKSo[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lunedì vado a chiedere due prezzi in giro e poi ti faccio sapere.
Ora sto realizzando la mia camera di fermentazione con sopra la colonna per spillare la birra... Però questo progetto mi piace molto solo per il fatto che non ho conoscenze di impianti pneumatici. In due giorni ho già  imparato molte cose :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]mencky ha scritto:

Lunedì vado a chiedere due prezzi in giro e poi ti faccio sapere.
Ora sto realizzando la mia camera di fermentazione con sopra la colonna per spillare la birra... Però questo progetto mi piace molto solo per il fatto che non ho conoscenze di impianti pneumatici. In due giorni ho già  imparato molte cose :D

[/quote]

grazie mencky, si anche io sto scoprendo il fantastico mondo della pneumatica grazie a questo progetto!!!:D

comunque, nel frattempo ho trovato un sito dove hanno tutto imposti i valori e ti compare anche la visualizzzione in 3d del pezzo, hanno cilindri, tubi, raccordi etc etc...
[url]http://www.smc.eu/portal/WebContent/main/index.jsp?is_main=yes[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
ormai ho definito cosa comprare e dove comprare; il costo totale del progetto è di 126 euro (comprese 2 spedizioni da 8 euro l'una). Direi che come prezzo è interessante;
A dire il vero un piccola critica vorrei fare[V]: sono un po' deluso, perché ho trovato davvero poche persone interessate a condividere la conoscenza su questo argomento; lo scopo del forum così viene meno, e buonanotte al cooperative learning, alla conoscenza collettiva e tutte quelle altre belle cose di cui parlano i pedagogisti; comunque sfogo a parte, chiunque voglia maggiori dettagli sul mio progetto può contattarmi senza problemi; appena l'avrò finito di realizzare (credo mi cimenterò questa estate) metterò qualche foto

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora come procede? sono curioso del risultato

cacio scusami solo adesso ho notato il tuo post, lo so sono passati tanti mesi, ma purtroppo questa estate sono stato impegnato con il lavoro e poi sono stato via dall'Italia, ergo non ho fatto nulla... :cray:

scusami ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×