Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
velleitario

Coltivazione domestica del Luppolo (2013)

Recommended Posts

ciao, scusate ancora, ho un altro problema, ho cercato in internet ma non ho trovato: il cascade ha molte foglie "mangiucchiate", bucate. Soprattutto quelle più in alto, quindi escludo siano state lumache, è già  alto 1 metro e mezzo...

Non credo ci siano state grandiate questa settimana, anche perchè gli altri luppoli, e le altre piante dell'orto e del giardino sono a posto. Non vedo insetti sulle foglie, ne sopra ne sotto.

Le foglie sono di un bel verde, magari domani faccio una foto e la allego.

Cosa potrebbe essere ?

grazie ancora ! !

Share this post


Link to post
Share on other sites
ecco le foto !


[url]http://www.divshare.com/download/24119624-710[/url]

[url]http://www.divshare.com/download/24119626-b4a[/url]

[url]http://www.divshare.com/download/24119628-7c0[/url]

[url]http://www.divshare.com/download/24119629-507[/url]

[url]http://www.divshare.com/download/24119630-95c[/url]

ho trovato un paio di insetti neri, scuri, mai visti prima, che si aggiravano tra le foglie e lo spazio tra la pianta e la canna di bambù su cui si stanno arrampicando...ho dovuto eliminarli, e poi ripassato col verde rame tutto, sta piovendo un sacco qua in Veneto come avrete visto...

Altra cosa, il nugget , che sta crescendo molto bene, ha alcuni germogli che si sono "seccati", si sono appassiti come se fossero stati recisi, o come se la pianta non avesse acqua (impossibile). Li ho tagliati, il germoglio principale sta correndo bene, ma sta cosa mi pare molto strana...non segni di muffe o patogeni di alcun genere, per lo meno macroscopicamente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Credo di aver trovato l'inghippo: muffe, tipo peronospora credo sul luppolo rinsecchito, stamattina c'erano foglie marroni/color marcio ad attendermi e piccoli afidi verdi, molto difficili da vedere sulle foglie mangiucchiate...

solfato e sapone di marsiglia , se non erro , e proviamo a sostenere ste povere piantine ! !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nonostante il clima amazzonico le piante di 3 anni crescono belle rigogliose..chi piu'..chi meno...ma tutte sane

La scorsa settimana si presentavano cosi

[img]https://lh3.googleusercontent.com/-kBxRluUugAk/UZkLAA5RjvI/AAAAAAAABkI/bfhAly8lh40/s640/P1010214.JPG[/img]

[img]https://lh6.googleusercontent.com/-iIwaHKtM2jk/UZkLPPFEfBI/AAAAAAAABkQ/GKySBbJ4yRs/s640/P1010215.JPG[/img]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Negli ultimi giorni stanno crescendo molto, quest'anno andavano un po' a rilento...
Con il sole mettono il turbo.
Si iniziano a vedere anche dei boccioli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]velleitario ha scritto:

[quote]stozza ha scritto:

[quote]velleitario ha scritto:

[quote]FaraDiGubbio ha scritto:

Ps se qualcuno ha ancora dei rizomi da piantare io li acquisto volentieri, so che è un po' tardi ma a me interessa metterli a dimora!!! :-)
[/quote]
Io ho magnum, fuggle e cascade
se le varietà  ti interessano mandami un messaggio privato.
Ciao
[/quote]

Ma non è troppo tardi? Comunque hai PM, a me interessano Cascade e Fuggle!

Ciao
L
[/quote]
Considera che il primo anno è sempre un anno di svezzamento.
Cioè la pianta deve sviluppare un certo volume di radici per avere buoni frutti, quindi il primo anno serve per farla diventare adulta (le sacre scritture dicono che vanno a pieno regime il 3 anno).

Tuttavia dalla mia esperienza posso dirti che non è detto che non otterrai coni, da qui in avanti con la luce e il clima favorevole la pianta crescerà  molto velocemente.
Ho alcuni esemplari che ho praparato lo scorso mese, hanno germogliato ed hanno le foglie (sono già  delle piccole piantine).
Ti rispondo dall'altra parte.
Ciao
[/quote]
In realtà  mi interessa solo ingrandire il luppoleto! poi il primo è un anno di rodaggio! velelitario ti ho scritto in privato!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Devo dire che i luppoli del Mario stanno battendo alla grande quelli tedeschi!!!
Sono aprtiti in sordina e un po' rachitici ma ora che han preso sono delle bestie!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Volendo potrei piantarne qualcuno in questo periodo?
Ovviamente come preparazione per le cotte del 2014.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve anche io ho dei problemi con alcune piante da luppolo,con foglioline tutte mangiucchiate,gli ho fatto un cerchio con la cenere per eliminare le lumachine ma non sembra funzionare..c'è qualche prodotto,naturalmente non nocivo ,da spruzzargli sopra..o paura che secchino ..Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
salve a tutti :)

che problema hanno le mie piante secondo voi??

[img]https://lh3.googleusercontent.com/-rD2kp3-6vPk/UZzcGNszuhI/AAAAAAAAArE/zMJ6mFnjTuU/w958-h639-no/CIMG2693.JPG[/img]

[img]https://lh5.googleusercontent.com/-grzE39kLWVI/UZzcGeX0RkI/AAAAAAAAArI/1ftVFTgHEg8/w958-h639-no/CIMG2695.JPG[/img]

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Sabbo ha scritto:

salve a tutti :)

che problema hanno le mie piante secondo voi??

[img]https://lh3.googleusercontent.com/-rD2kp3-6vPk/UZzcGNszuhI/AAAAAAAAArE/zMJ6mFnjTuU/w958-h639-no/CIMG2693.JPG[/img]

[img]https://lh5.googleusercontent.com/-grzE39kLWVI/UZzcGeX0RkI/AAAAAAAAArI/1ftVFTgHEg8/w958-h639-no/CIMG2695.JPG[/img]
[/quote]

Ciao,direi certamente peronospora.
Con l'umidità  e le temperature in rialzo,quest'anno credo che sarà  davvero un flagello.
ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]alby73 ha scritto:

Salve anche io ho dei problemi con alcune piante da luppolo,con foglioline tutte mangiucchiate,gli ho fatto un cerchio con la cenere per eliminare le lumachine ma non sembra funzionare..c'è qualche prodotto,naturalmente non nocivo ,da spruzzargli sopra..o paura che secchino ..Grazie.
[/quote]
Scoperto l'enigma delle foglioline mangiucchiate,sono entrato nell'orto dopo il tramonto del sole e ho scoperto parecchie lumachine intente a rosicchiare le foglie..ed o subito cosparso tutta la superfice e la base delle piante con cenere..e adesso vediamo cosa succede..

Share this post


Link to post
Share on other sites
come si tratta la peronospora? solfato di rame? anche i miei sono pieni...! :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Pppz ha scritto:

come si tratta la peronospora? solfato di rame? anche i miei sono pieni...! :(
[/quote]

Purtroppo come tutte le crittogame,i trattamenti devono essere preventivi,quando l'attacco fungino è in corso rimane ben poco da fare fino all'anno successivo,se non eliminare con taglio le parti compromesse.
Malauguratamente con le continue condizioni di piovosità  che ci sono state e continuano tutt'ora ad esserci,ci sono state poche o nulle possibilità  di fare trattamenti preventivi a base di solfato di rame e zolfo.
ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
eh si, in Veneto sta diluviando ancora...e le piante , a parte un paio, stanno crescendo poco o nulla...

addirittura...cavolo ma sono spacciato...! :( grazie ancora, gentilissimo come sempre !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario, volevo chiedere, secondo la tua decennale esperienza: un po di solfato di rame (verderame), spruzzato periodicamente sulle foglie puo aiutare conto la peronspora? è una muffa o un fungo? dal poco che so il solfato di rame dovrebbe essere antifungineo, e comunque tollerato anche in agricolutra biologica... soluzioni alternative?

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Pppz ha scritto:

eh si, in Veneto sta diluviando ancora...e le piante , a parte un paio, stanno crescendo poco o nulla...

addirittura...cavolo ma sono spacciato...! :( grazie ancora, gentilissimo come sempre !
[/quote]

Io sono di Venezia e la mia pianta (secondo anno) è alta già  due metri e mezzo.
L'unica cosa che ha comportato la pioggia è stata la comparsa di qualche foglia gialla vicino alla base della pianta, sicuramente dovuta alla troppa umidità  del terreno e dalla troppo innaffiatura credo..
Una cosa che mi sorprende è che ho fatto delle talee di questa pianta e vedo che si stanno formando già  dei conetti.
A qualcuno gli è capitato che una talea al primo anno di vita gli abbia già  buttato qualche cono??

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Niccolò ha scritto:

Mario, volevo chiedere, secondo la tua decennale esperienza: un po di solfato di rame (verderame), spruzzato periodicamente sulle foglie puo aiutare conto la peronspora? è una muffa o un fungo? dal poco che so il solfato di rame dovrebbe essere antifungineo, e comunque tollerato anche in agricolutra biologica... soluzioni alternative?
[/quote]

Ciao,come già  detto,il trattamento contro la peronospora deve soppratutto essere preventivo.
Nel momento in cui si manifesta l'attacco fungino,con i caratteristici rinsercchimenti ed accartocciamenti delle foglie,ben poco resta da fare,mentre se trattate preventivamente prima dell'insorgenza,e con interventi più o meno continui di carattere settimanale,ma sopprattutto legati alle condizioni climatiche,il solfato di rame può essere sufficiente a scongiurare gli attacchi di peronospora.
Quest'anno,come ho già  sottolineato,le eccezzionali condizioni di piovosità  credo che segneranno in modo significativo le nostre coltivazioni con massicci casi di peronospora e probabilmente anche di oidio,anche se per questa ultima crittogama,vi sono ancora possibilità  di intervento con zolfo,in quanto si manifesta in periodo successivo alla peronospora,solitamente con l'arrivo di temperature elevate.
Verderame e zolfo sono presidi ammessi anche in agricoltura biologica e per quanto mi riguarda,soluzioni alternative non ne conosco,a meno che non si intenda far uso di presidi sistemici selettivi,ma qui entriamo in un campo completamente diverso e lontano dalle prerogative di produzione biologica.
ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Fata ha scritto:

[quote]Pppz ha scritto:

eh si, in Veneto sta diluviando ancora...e le piante , a parte un paio, stanno crescendo poco o nulla...

addirittura...cavolo ma sono spacciato...! :( grazie ancora, gentilissimo come sempre !
[/quote]

Io sono di Venezia e la mia pianta (secondo anno) è alta già  due metri e mezzo.
L'unica cosa che ha comportato la pioggia è stata la comparsa di qualche foglia gialla vicino alla base della pianta, sicuramente dovuta alla troppa umidità  del terreno e dalla troppo innaffiatura credo..
Una cosa che mi sorprende è che ho fatto delle talee di questa pianta e vedo che si stanno formando già  dei conetti.
A qualcuno gli è capitato che una talea al primo anno di vita gli abbia già  buttato qualche cono??
[/quote]

Ciao,molte delle piante che ho propagato per talea hanno prodotto già  al primo anno qualche cono.
Vi sono sicuramente varietà  più o meno adattabili che hanno davvero una notevole vigorosità  vegetativa già  dal primo anno di impianto,ma comunque la produzione resta sicuramente limitata e poco significativa.
Dal secondo anno le cose cambiano in modo concreto e le piante cominciano a produrre molto di più.
ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti,

è possibile avere un rendimento "decente" lasciando una pianta al primo anno di varietà  americana in vasi di 33/40 centimetri di diametro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]cane89 ha scritto:

Ciao a tutti,

è possibile avere un rendimento "decente" lasciando una pianta al primo anno di varietà  americana in vasi di 33/40 centimetri di diametro?
[/quote]
è difficile.
le radici hanno cmq bisogno di espandersi e di nutrimento/terra.
In ogni modo il primo anno puoi provare, io mi ricordo che avevo ottenuto anche dei coni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come ha già  detto Velleitario il primo anno serve principalmente per la crescita dell'apparato radicale, io dimenticherei l'aspetto resa in termini di coni.
Per esperienza personale il primo anno anche con piante vigorose ho ottenuto una 20ina di coni per pianta che non ho raccolto, ma che ritengo un buon risultato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti,anche le mie piantine stanno iniziando ad avere problemi..
Prima stavano crescendo bene e da qualche giorno invecce le foglie si sono schiarite e la cresita si sta bloccando..Sono piante giovani,ho messo i rizomi quest anno..Che problema potrebbe essere?troppa acqua dal cielo?
Grazie?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...