Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Sara79

Pane alla birra noci e olive

Recommended Posts

Ciao!
Mi è venuta voglia di preparare stasera il pane alla birra , noci e olive. tutti ingredienti che adoro...
Ho solo bisogno di un vostro consiglio...voi che birra utilizzereste?

Grazie mille
Sara

Share this post


Link to post
Share on other sites
azzardo un verdi e nere..
Le nere una punta amarognole e aromatizzate le verdi no .
Vada per la weizen.
Poi vo saprò dire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]velleitario ha scritto:

fagli una foto al pane :D
[/quote]

Certo!!
;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alloraaaa!
L'esperimento andato bene :-) con la weizen.
appena scarico le foto le metto .


Sara

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]SerVezza ha scritto:

e ricetta e procedura :D
[/quote]

Certo!
Parto con ricetta e procedura (ne ho provate un po e questa è quella modificata da me... che funziona)...foto appena riesco :-)


Ingredienti :

15gr lievito istantaneo (quello per pizza)
500 gr farina
10 gr di sale (meno se le olive sono già  in versione salamoia)
50 cl birra (provato weizen - da testare con altre )
80 -100 gr di noci tritate non finemente
100gr olive verdi a pezzi
100gr olive nere a pezzi

Procedura:

Tagliare a tocchetti le olive , tritare grossolanamente le noci.
In una terrina mettere , lievito farina, sale, un po pià  di metà  di noci e di olive.
mescolate il tutto, aggiungere la birra man mano finchè la farina non viene tutta assorbita. L'impasto sarà  appiccicoso.
imburrare e infarinare la teglia ( o rettangolare o a ciambella) , versare il composto ed aggiungerci sopra le restanti olive e noci.

180° per 1 ora...ovviamente dipende dal forno (il mio è tremendo e ho dovuto abbassare).


Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Sara79 ha scritto:

15gr lievito istantaneo (quello per pizza)
[/quote]

Ma noooooooooooooooooooo......Sara ...... il lievito istantaneo .....nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo[:211]
Sara ti tolgo il saluto ![}:)]:D:D
Va che scherzo eh!!!! [:I]:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]conco ha scritto:

[quote]Sara79 ha scritto:

15gr lievito istantaneo (quello per pizza)
[/quote]

Ma noooooooooooooooooooo......Sara ...... il lievito istantaneo .....nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo[:211]
Sara ti tolgo il saluto ![}:)]:D:D
Va che scherzo eh!!!! [:I]:D:D
[/quote]




Conco!!!
Hai pienamente ragione , ti giuro che quando ho analizzato questa ricetta sono venuti i brividi anche a me.
Non so fare la birra ma in cucina me la cavo (mi appassiona) e di solito faccio il pane semplice ma con lievito standard :-) (doppio tempo di lievitazione) !.
Eppure , ho voluto provare perchè la curiosità  è donna (mi sono fissata di farla subito) !!! Ha funzionato!!!
Ed è pure buono ;)


Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Sara79 ha scritto:

[quote]conco ha scritto:

[quote]Sara79 ha scritto:

15gr lievito istantaneo (quello per pizza)
[/quote]

Ma noooooooooooooooooooo......Sara ...... il lievito istantaneo .....nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo[:211]
Sara ti tolgo il saluto ![}:)]:D:D
Va che scherzo eh!!!! [:I]:D:D
[/quote]




Conco!!!
Hai pienamente ragione , ti giuro che quando ho analizzato questa ricetta sono venuti i brividi anche a me.
Non so fare la birra ma in cucina me la cavo (mi appassiona) e di solito faccio il pane semplice ma con lievito standard :-) (doppio tempo di lievitazione) !.
Eppure , ho voluto provare perchè la curiosità  è donna (mi sono fissata di farla subito) !!! Ha funzionato!!!
Ed è pure buono ;)
[/quote]

Ahaha...Sara scherzavo.;)
Io con miei esperimenti l'ho depennato...lo sento nell'impasto, in particolare sulla lingua, ma magari non son capace io di usarlo oppure ne usavo troppo.
Preferisco quello fresco.
Io l'avrei sostituito all'istantaneo e avrei fatto la classica lievitazione oppure ad aver tempo l'avrei fatta lenta...ma parlo parlo e lenta io alla fine non l'ho fatta quasi mai...giusto un paio di volte.[:I]
Poi il mio sogno sarebbe il lievito madre....ma poi oltre a crearlo bisogna seguirlo e mantenerlo....e ho già  le cotte che mi rubano tutto il tempo, ci mancherebbe solo il lievito...:D:D
Tolte ste amenità  mie...bella ricetta, sono certo che il pane fosse squisito.[:p]
Complimenti ! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]SerVezza ha scritto:

grazie della ricetta :) domani mi metto all'opera (con birra doppelbock)
[/quote]

figurati :D anzi...fammi avere parere...tutti gli impasti come pizza pane, focacce etc..mi interessano...vediamo se cambiarla o meno a fronte di opinioni .

@ Conco! grazie davvero a forza di correzioni e opinioni si migliora...

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora l'ho fatto, di gusto è buonissimo però non son riuscito a farlo cucinare ottimamente. Ci sono parti crude nel mezzo (ho cotto 1 ora a 180° e altri 15min a 200°)

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]60faina ha scritto:

Sara mi hai convinto, provo anch'io la tua ricetta
[/quote]

Si e poi facci sapere ...:D


@ SerVezza :
Umm bella domanda , a volte capita anche a me...secondo me non usiamo la cottura corretta.
Allora per quello che ho capito documentandomi dovrebbe essere statica e non ventilata e un po più alta di quella fatta da noi ...però se io alzo troppo si brucia :-(

(non riesco ancora a capire come usarlo sto forno dopo anni!!).
Proverò però con la birra proposta da te!

Sara:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
l'unica cosa che ho notato è che il forno ha la funzione Pane/Pizza a 260°. sarebbe da provare a quella T (ovviamente con molti meno minuti di cottura)

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]SerVezza ha scritto:

l'unica cosa che ho notato è che il forno ha la funzione Pane/Pizza a 260°. sarebbe da provare a quella T (ovviamente con molti meno minuti di cottura)
[/quote]

260° mi sembra tanto..
provo 200- 210 per 40 min...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora...la foto non riesco inserirla troppo pesante ( mi applico e dopo la carico...sono negata in materia) ... Comunque provato le due versioni weizen e stout....allora entrambe buone ma io preferisco farla con la weizen ...con la stout il pane riame un po troppo amarognolo...per la cottura invece la seconda volta ho , come abbiamo detto alzato a piu di 200 ma non al massino x circa 40 min ...si e' cotto bene anche dentro ed ho provato ad usare uno stampo x dolci a ciambella cosi non è venuto altissimo...ora aspetto nuove proposte x ricetta da testare ...grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
il lievito istantaneo ha un funzionamento ben diverso dal lievito di birra, si basa su reazioni tra acidi e basi (che formano quindi gas) anziché sui metabolismi di microorganismi (il nostro amato saccharomì <3)

diciamo che per impasti poco sodi è meglio utilizzare la baking powder (scusate se non la chiamo lievito istantaneo, ma NON àˆ lievito), che genera bolle più piccole, piuttosto che il lievito di birra che, consumando zuccheri, altera di non poco la fisica dell'impasto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie x la spiegazione . Io quando faccio il pane ( quello classico x capirci ) uso il lievito normale e faccio la doppia lievitazione ...sinceramente lo preferisco ..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sara, per le foto usa un sito tipo imageshack, poi copi il link in questa forma:
[img] link senza spazi [/img ] senza spazio nemmeno nel tag

Per quanto riguarda la panificazione con la birra (e per birra intendo la birra artigianale) prova a farla facendo una biga con il fondo della birra, un pochino di zucchero (o meglio di estratto di malto) e la farina :D
Lievita lo stesso come se usassi un cubetto di lievito, ma un sapore tutto diverso :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]DarthVader ha scritto:

Sara, per le foto usa un sito tipo imageshack, poi copi il link in questa forma:
[img]link[/img]

Per quanto riguarda la panificazione con la birra (e per birra intendo la birra artigianale) prova a farla facendo una biga con il fondo della birra, un pochino di zucchero (o meglio di estratto di malto) e la farina :D
Lievita lo stesso come se usassi un cubetto di lievito, ma un sapore tutto diverso :D
[/quote]
Grazie :-) La forma del link non la vedo ( vedo una icona con un punto di domanda )..stavo leggendo prima il post dove si dice di usare il fondo della birra come lievito.. Dunque prendo quello e poi lo tratto come lievito normale ? Un po di zucchero e farina e impasto ? Posso usarlo anche x la pizza ? Quante idee....grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
si, devi dargli tempo di riprodursi :D all'inizio la lievitazione è lenta, ma poi va!

la forma del link è questa, però tutto senza spazi:

[ i m g ] link [ / i m g ]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×