Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Giaco

Impianto no-sparge

Recommended Posts

Anche avendo trovato una stabilità  nella produzione, mi perdo sempre nei pensieri e nelle progettazioni di impianti :)
Non ho mai fatto sparge e non volendo iniziare ho pensato una cosa che forse hanno già  pensato altri, ma non trovo traccia sul forum.

Un sistema a due tini.
Il primo di mash con doppio fondo e ricircolo continuo, nonchè fornellone.

Il secondo boil ed eventualmente centrifuga.

Mettendo tutta l'acqua all'inizio nel primo tino, facendo una specie di biab per capirsi..
si potrà  fare? qualcuno già  lo fa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Speidel lo fa:

[url]http://www.speidels-braumeister.de/The-Braumeister:_:21.html[/url]

So che qualche autocostruttore si è cimentato, con successo, nella realizzazione di cloni, ma non è certo alla portata di tutti.
Tieni anche presente che senza sparge non si possono fare birre ad alta OG, 12-13 °P è un limite pratico difficilmente superabile.

Ciao,

Vale

P.S. [url="http://forum.areabirra.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=8691"]Trovato un thread[/url] di uno di questi cloni autocostruiti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ai tempi avevo progettato un impianto del genere ma senza ricircolo:
[IMG]http://imageshack.us/a/img689/2591/cotta262travasopompa.th.jpg[/IMG]
[url]http://imageshack.us/a/img689/2591/cotta262travasopompa.jpg[/url]

[IMG]http://imageshack.us/a/img339/9103/cotta262estrazionebag.th.jpg[/IMG]
[url]http://imageshack.us/a/img339/9103/cotta262estrazionebag.jpg[/url]

Anche mescolando a mano ed avendo pentole da 70 litri avevamo un'efficienza del 75%, dovrebbe esserci una discussione a riguardo nella sezione BIAB.
Essendo sullo stesso livello avevamo una pompa con by-pass che trasferiva tutto il mosto alla pentola di boil dove poi veniva fatto anche il whirpool, e successivamente formatasi la torta si raffreddava il mosto con lo scambiatore a piastre per gravità .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, capisco.. ho un braumeister 20 e in effetti che lo voglio utilizzare a "litraggio pieno" (avere 20 litri finiti) arrivo a 13,5 plato tranquillamente, oltre è difficile, ma posso sempre ridurre i litri di acqua.

PS:
domenica ho tirato fuori un'efficienza assurda (93%) ho trovato finalmente una macinazione adatta, 15 plato tondi :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Giaco ha scritto:

Si, capisco.. ho un braumeister 20...
[/quote]

Ah, quindi lo conosci già . Non ho capito bene cosa vuoi fare esattamente, o meglio per cosa vuoi fare il ricircolo. Vuoi usarlo come alternativa al rimescolamento oppure usarlo per riscaldare il mosto senza scaldare direttamente la pentola, quindi un sistema HERMS?


Ciao,

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sto parlando di un impianto nuovo che ho in mente, non di una modifica al mia braumeister.
detto ciò, userei il ricircolo per rimescolare il mosto in alternativa alle pale. Pesco sotto al doppiofondo e ributto sopra le trebbie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, ho capito, non dovrebbero esserci problemi di sorta, solo che magari non "strizzando" otterresti meno efficienza, mentre con la grain bag tireresti fuori di più anche semplicenemte schiacciandola all'interno della pentola.


Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Giaco ha scritto:
detto ciò, userei il ricircolo per rimescolare il mosto in alternativa alle pale. Pesco sotto al doppiofondo e ributto sopra le trebbie.

[/quote]

Ok ora è chiaro. Non vedo problemi di sorta, alla fine si tratta di un caso estremo di HERMS dove lo scambiatore è il fondo della pentola e il ricircolo serve solo a mantenere la temperatura più uniforme (portando sempre nuovo mosto a contatto col fondo) e a rimescolare il tutto grazie alla turbolenza generata dal flusso di ritorno. Unico neo come ha già  fatto notare rico è che senza sparge avrai un efficienza un po' più bassa, esattamente come con il braumeister. Personalmente mi sembra un peccato non fare almeno un piccolo sparge con acqua scaldata a parte, considerando che hai già  il falso fondo e che la pentola di bollitura essendo separata (a differenza del Braumeister che fa tutto in un recipiente) la puoi prendere un pochino più capiente.

Ciao,

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, il ricircolo serve a mescolare le trebbie, uniformare le temperature ed evitare che il mosto sotto il filtro caramellizzi.
Attualmente con Braumeister faccio un minisparge da 1,5 litri, poi strizzo anche le trebbie utilizzando il filtro "alto" del pipe, potete vedere il video nel mio sito,
Pensavo di crearmi una specie di "stantuffo" per schiacciare le trebbie nell'impianto che ho in mente, non credo sia una cosa difficile.

Mi piacerebbe sentire altri pareri..

Share this post


Link to post
Share on other sites
il ricircolo ci sta tutto ma non riesco ancora a capire perchè poi vuoi fare la bollitura a parte...e quindi utilizzare un'altra pentola....

PS ma tu col braumaister strizzi le trebbie dopo il mash out automatico? non rischi tannini cosi? col biab non si hanno problemi a strizzare forte proprio perchè evitando il mash out non si rischiano off flavour ....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Voglio avere un'altra pentola per fare eventualmente una cotta doppia.
E il braumeister è praticamente biab solo che al posto della sacca hai un tubo di acciaio con delle griglie sotto e sopra il malto, non c'è nessun mashout, come nel biab, faccio un'ammostamento che dura 120/130 minuti e poi via le trebbie e dritti per la bollitura.

Che io sappia i tattini si estraggono dopo aver già  estratto tutti gli zuccheri, cioè avendo praticamente un'efficienza del 100% sempre se non sbaglio e non abbia capito qualche passaggio delle varie cose lette sul web

Share this post


Link to post
Share on other sites
mmm allora non ho capito io perchè prima hai detto

[quote]Sto parlando di un impianto nuovo che ho in mente, non di una modifica al mia braumeister.[/quote]


quanto al braumeister dalla guida che avevo scaricato lessi che il programma automatico portava il mosto a 78° ecco perchè ho parlato di mash out

Share this post


Link to post
Share on other sites
ah.. la guida non me la ricordo parola per parola, ma non è fatta tanto bene, infatti l'ho tradotta e risistemata... :D
comunque puoi programmare 5 step diversi ognuno selezionando tempo e temperature a piacere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Giaco, in merito al ricircolo continuo ed al pescaggio a fondo pentola e poi immissione da sopra, per mia esperienza avrai problemi di schiacciamento trebbie sul fondo del filtro in aspirazione.

Mi spiego meglio io stò cercando di mettere appunto questo:

[url]http://www.flickr.com/photos/79474459@N06/8169838775/in/photostream/[/url]

é un sistema HERMS solamente che il mio intendo è quello di fonderlo con la praticità  del biab pur facendo sempre un mosto concentrato e poi uno sparge importante (35-40 litri) per cotte di 46 -48 litri finiti.

Il mio problema è proprio il ricircolo herms che non riesco ad mantenere costante appunto per problemi di filtraggio e percolazione del mosto dal filtro, pur avendo montato e maggiorato sia il fondo che la rete filtrante da me cucita a mano sul cerchio con filo di inox......da pazzi....[:p]

[url]http://www.flickr.com/photos/79474459@N06/8234968253/in/photostream/[/url]

Perchè ti racconto questo?!?!

Perchè per andare avanti con la cotta che ho fatto, dopo aver capito che il ricircolo herms non mi poteva aiutare per il mantenimento della temperatura come io avrei voluto ho dovuto arrangiarmi facendo quello che tu mi sembra stai cercando di fare[:I]
Ti posso dire che il mosto se non filtra regolare non ti permetterà  un ricircolo costante.... io proverò per la terza cotta e poi se il problema persiste sarò costretto a fare un HERMS classico con le tre pentole....[V]

Complimenti per il tuo sito e per tutti gli intenti insieme ai tuoi soci che state attuando, grandissimi!!!

P.S. un pò vi invidio....siete proprio un bel trio....:D

Cercasi socio......o socia.....[:p] ....

Ciaoooo:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anzitutto grazie dei complimenti! Ci trovi anche su FB, Twitter e youtube :D
Io pensavo di usare come doppio fondo una della Blichman che da quello che dicono cacio e green sono molto performanti, invece di riscaldare tramite herms riscalderei direttamente la pentola di mash.
L'impaccamento delle trebbie un po mi preoccupa, però secondo me con un inverter sulla pompa si può regolare il flusso della stessa, una volta trovata la velocità  giusta si fa..

Un dubbio ce l'ho sulla sonda della T° pensavo in uscita dalla pentola con una sonda, piuttosto classica come cosa insomma, sarà  una lettura uniforme?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...