Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Giaco

Gushing, una discussione "definitiva"

Recommended Posts

[quote]rico kaboom ha scritto:

Secondo me è tutto un problema di sanificazione.

Da quando sanifico con soda caustica e peracetico (pratiacmente tutto) mi vengono birre molto più "pulite nel gusto" e, per ora, non ho avuto più problemi ne di gushing ne di altro genere.

So che è uno sbattimento pazzesco perchè la soda va risciacquata molto bene perchè si "attacca" ed anche al peracetico va data una sciacquata veloce però ne vale la pena.

Sarà  una mia fissa dovuta a ll'infezione di fioretta che non mi mollava più ma i metodi no-rinse non mi convincono più.
[/quote]

anche i tappi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
No, per i tappi utilizzo ancora il betadine perchè soda e peracetico li corrodono [xx(]

Comunque secondo me per i tappi basterebbe una bella sciacquata con acqua per togliere la polvere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Infatti la fuoriuscita quasi sempre dovrebbe essere data dalle comuni pratiche Pre-servizio della birra tipo agitare la bottiglia involontariamente, o il cambio repentino di T o una sovracarbonazione magari dovuta a una stratificazione dei liquidi, per cui una erutta ( poco) le altre no.
Anche perchè di fontane vere e proprie non ne ho mai avute.
Concordo sul fatto che nei kit, il neofita che usa i misurini, e magari mettendo zucchero bottiglia per bottiglia ha piu possibilità  di sovracarbonare a livelli cosi alti da sparare la birra sul soffitto :D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]rico kaboom ha scritto:

No, per i tappi utilizzo ancora il betadine perchè soda e peracetico li corrodono [xx(]

Comunque secondo me per i tappi basterebbe una bella sciacquata con acqua per togliere la polvere.
[/quote]

Noo, hai abbandonato il betadine??
:(

Pensavo di cominciare ad usarlo anche io.....a questo punto opterò per qualcos'altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quello che più mi fa impazzire è quando di una stesa cotta alcune bottiglie "busciano" e altre no.... io ho dato anche la colpa al DH che ho fatto con i luppoli in fiore....boh, ho pensato che qualche fogliolina sia finita in alcune bottiglie (lo dico perchè le ho viste) e abbia portato una infezioncinellinella.

Share this post


Link to post
Share on other sites
a me non è ancora capitato [8)], soltanto se agito un pò le bottiglie (ad esempio trasporto in macchina) mi si formano le fontane.

Share this post


Link to post
Share on other sites
a me è capitato con due cotte, una per una eccessiva carbonazione, l'altra per una leggera infezione, probabilmente per l'elevata temperatura di fermentazione in qualche modo si è sviluppato maggiormente e mi si è presentato il classico odore di ascella sudata e piedi non lavati...non so se vi è capitato di assaggiare un caso del genere, dopo circa sei mesi mi è virato dal puzzo incredibile al salato, tipo acciughe sotto sale...[xx(][xx(][xx(][xx(]

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho avuto il problema solo con una cotta di cui avevo dimenticato alcune bottiglie in cantina (per fortuna solo 5-6) di una ale aromatizzata col pepe di sichuan, mooolto particolare ma piacevole. La ultima bottiglia che ho provato ad aprire qualche tempo fa faceva una schiuma inizialmente strabordante senza fare la fontana, poi contunuava a fare la colata di schiuma per un bel po'...fino a quando circa metà  della bottiglia da 0.75 non se ne fosse andata. Gusto in linea con il mio ricordo (la birra in questione sarà  ALMENO 18mesi che matura/smatura in cantina [:I])
Guardando il collo delle bottiglie ho visto che avevano una sorta di corpuscolato e una leggerissima tela sopra ci ho fatto anche un paio di foto...ma ora non ho il modo di postarle.
Dalle foto i grumi corpuscolati ho dedotto fossero lieviti risaliti, forse a causa di una infezione che si è sviluppata in questi diciotto mesi e che si manifesta con quello strato friabile presente al collo.
inoltre nella fase non schiumosa della bottiglia aperta è evidente che il lievito del fondo venga risollevato in globuli dalla importante fuoriuscita di CO2 il che forse dà  a sua volta il LA ad una maggiore aggregazione di bollicine.[B)]

Share this post


Link to post
Share on other sites
A me è capitato con una Rauchbier... Una lenta e continua fontana! Ma dopo qualche mese non mi ha più fatto!
Poi mi è successo in una Helles molto peggio! Un gushing pazzesco nell'imbottigliamento! Praticamente appena iniziavo a riempire le bottiglie si riempivano in 90% di schiuma! Mi ha fatto morire! Ero tentato di buttare via tutto!! C'era più birra per terra che in bottiglia! Però una volta imbottigliata non ha avuto più problemi!
Per me...può incidere anche come lavorano gli enzimi... Visto che mi è successo 2 volte e tutte e 2 ho fatto la Saccarificazione a 72 gradi.. sarà  una coincidenza?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Domenica ho avuto problemi di gushing durante un riempimento in contropressione. La birra è buona e dopo tre mesi di lagerizzazione è limpidissima, riempimento ovviamente fatto con la birra vicina a 0°C e le bottiglie abbastanza fredde (a temperatura di cantina). Alla fine ho capito che stavo riempiendo troppo velocemente e anche se non si formava schiuma la birra veniva comunque disturbata e alla fine, rilasciando la pressione prima di tappare, partiva una bella fontana che si fermava solo tappando. Riempiendo molto più lentamente il fenomeno non si presentava e le bottiglie si lasciavano tappare con tutta calma (si fa per dire).
Direi che è la prova provata che anche se la birra è perfetta esprla a sollecitazioni meccanice (in questo caso il travaso, seppure isobarico) può comunque liberare troppa CO2 (alla fine è una soluzione sovrasatura) e far partire il gushing.

In futuro mi rassegnerò a metterci molto più tempo a imbottigliare. [B)]

Ciao,

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites
ragazzi....da quando abbiamo aperto questo post tutte le mie bottiglie, anche quelle che di norma non gushiavano :D si sono messe a farlo....[:86]

quindi o si sono messe d'accordo oppure sono le temperature invernali che incidono....

a parte questo secondo voi aumentare la maturazione in fermentatore (similmente a quello che avviene nei microbirrifici nei maturatori) potrebbe essere un'idea?
mi sto pian piano fissando su questa ipotesi...magari la prossima birra, dopo fermentazione primaria la lascio maturare 2-3 settimane. E poi imbottiglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eilà  soci, come sono evolute le vostre bottiglie schiumose?  :)

Anche a me purtroppo si sono verificati, anche quest'anno, un paio di casi.

Parlo di gushing "lento", non della fontana esplosiva da sovracarbonazione. Stappo le bottiglie tolte dal frigo e la schiuma comincia a montare all'interno e lentamente esce fuori. E continua.

Il fenomeno ha cominciato a manifestarsi dopo qualche mese dall'imbottigliamento e ora succede su tutte le bottiglie delle cotte incriminate.

La carbonazione della birra è cambiata poco o nulla e il gusto e l'aroma sono ok, quindi non mi fa pensare ad un'infezione.

Si tratta di una stout e una bitter. Ho provato a cercare elementi in comune fra queste cotte e fra loro e le altre, ma sinceramente non ne vedo. Una ho fatto il protein rest e l'altra no, una o fatto il travaso intermedio e l'altra no, l'imbottigliamento e la sanitizzazione gli ho fatti nello stesso modo in tutte le cotte, così come la macinatura dei grani. L'acqua è sempre la stessa, lieviti diversi, niente dry hopping... Boh!  :sad:

L'unico sospetto, visto che si tratta di due delle ultime cotte fatte a fine stagione, potrebbe riguardare il malto base che ho usato, un maris otter piuttosto vecchio (forse anche scaduto) che avevo comprato l'anno prima in un sacco da 25Kg, ma non so se possa centrare qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domenica ho avuto problemi di gushing durante un riempimento in contropressione.

 

Ciao Vale...mi spiegheresti meglio come imbottigli in casa in contropressione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volentieri. Come riempitore mi sono preso quello di Morebeer che è il più semplice ed economico ed è 100% INOX:

 

http://morebeer.com/products/deluxe-counter-pressure-bottle-filler.html

 

Per la rifermentazione/maturazione uso i classici keg da 19 o 9 litri, in pratica raggiunta la densità  finale (di norma con un travaso intermedio) riempio i fusti con priming e lascio rifermentare, poi maturazione (eventualmente lagerizzazione nel congelatore modificato). Quando la maturazione è sufficiente imbottiglio dai fusti a cui ho accorciato il tubo pescante semplicemente piegandolo a mano, in modo da lasciare la fondazza nel fusto. A occhio perdo un paio di bicchieri di birra, prezzo più che accettabile per non avere depositi in bottiglia.

Unico altro accessorio è ovviamente la bombola di CO2 alimentare (io ne ho presa una in acciaio da 4 kg su Ebay) e il riduttore di pressione, che oltre che per il riempimento può tornare utile per aggiustare la pressione nel fusto nel caso venisse più bassa del dovuto per priming insufficiente.

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volentieri. Come riempitore mi sono preso quello di Morebeer che è il più semplice ed economico ed è 100% INOX:

 

http://morebeer.com/products/deluxe-counter-pressure-bottle-filler.html

 

L'imbottigliamento in contropressione mi era già  chiaro come avviene ma pensavo che ti fossi autocostruito il "beer gun" per poter imbottigliare...ci sto pensando da tempo a come realizzarlo ma probabilmente è troppo complicato da replicare. Comunquee bell'attrezzo e grazie per la segnalazione mi segno il link per un futuro acquisto...fine dell'OT :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'autocostruzione è probabilmente fattibile ma solo il reperimento di tutti i componenti in INOX (sulla birra finita io non volgio altri materiali!) mi sa che è un mezzo incubo, alla fine per quel prezzo conviene prenderlo già  fatto. Al limite si può realizzare una colonna su cui montarlo per non doverlo tenere in mano tutto il tempo, magari prima o poi me la costruisco, anche se con un po' di pratica le "docce di birra" si sono ormai ridotte a zero.

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho avuto il primo gushing della mia vita da hb ieri pomeriggio.

Volevo sapere se qualcuno poteva dirmi come mai la schiuma del gushing ha bolle enormi, ed invece quando verso la birra (mentre continua il gushing) nel bicchiere si forma un cappello di schiuma fine, pannosa ed esqgeratente persistente.

 

Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io gushing.... uffa. La birra e buona la carbonzione è normale... 1 alcuno parla di corpuscoli nella birra.... forse è questa la causa boh!!!! Spero comunque non sia un infezione!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

se è infezione si paleserà ... piuttosto portala ad assaggiare a qualcuno che capisce qualcosa di birra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io gushing.... uffa. La birra e buona la carbonzione è normale... 1 alcuno parla di corpuscoli nella birra.... forse è questa la causa boh!!!! Spero comunque non sia un infezione!!!!

Rettifico, la carbonazione e superiore al previsto, il gusto e ottimo. Ora o ho sbagliato a fare il priming, o ho imbottigliato troppo presto anche se non credo perché erano 3 settimane in fermentatore (AMMETTO CHE NON HO MISURATO LA FG), oppure c è una maledetta infezione. Forse non sono stato molto attento nel reciclare il lievito e ho contaminato il mosto... comunque sono solo 9 litri di un kit, e al momento il gusto e veramente Buono. Delle 5 birre direi la migliore..... mi consigliate di stappare le bottiglie per evitare che scoppino? Pensavo di farle raffreddare in congelatore per minimizzare l effetto gushing e poi stappare per diminuire la pressione interna......

Share this post


Link to post
Share on other sites

(AMMETTO CHE NON HO MISURATO LA FG)

 

Male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male male!!!

Lo so mannaggia a me... e che non volevo sprecare birra visto che erano solo 9 litri.... inoltre il mosto dopo 3 settimane sembrava molto tranquillo......vabbe adesso sto fermentando una ipa. .. starò più attento la lezione del gushing mi insegna a fare più attenzione a tutti i procedimenti sia di sanificazione che di controllo.... nonché calcolo dello zucchero per il priming

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh, pensa sw adesso devo buttarli quei 9 litri..

Forse era meglio buttarne via un po prima!!

 

Ovviamente io ti auguro che sia tutto a posto! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo so mannaggia a me... e che non volevo sprecare birra visto che erano solo 9 litri.... 

sanifica il cilindro e il densimetro.

versa la birra nel densimetro.

misura la densita'.

svuota il contenuto del cilindro in una bottiglia da 33.

aggiungi zucchero se necessario.

tappa e aspetta la carbonazione.

 

vedi che così non ne sprechi di birra, e misuri la FG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...