Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
nuvolario

ma si riesce a farla veramente buona con il kit?

Recommended Posts

Ho prodotto la mia prima lager con il kit e [u]non </u>sono soddisfatto del risultato. Ho già  individuato alcuni errori che dovrei correggere e i consigli del forum in questo mi sono stati utilissimi, ma il mio dubbio è se si riesce veramente a realizzare con il kit una birra più buona o almeno paragonabile a quella in commercio. Il fatto di autoprodurla è effettivamente gratificante ma credo che questo non debba influenzare una valutazione obbiettiva dei risultati.
Qesto dubbio mi è venuto perchè ho avuto modo di assaggiare birre prodotte da amici che sostengono di produrla "buona" e che in realtà  assomiglia alla mia.
Forse sono io troppo esigente? Voi che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Considera che la produzione di lager è sconsigliata visto che basta un nulla e può venir fuori una ale! Per quanto riguarda il gusto
( in caso di malti preluppolati o simili intendo) può venir fuori qualcosa di buono e apprezzabile ma pur sempre standardizzato, già  deciso, ed è normale che se la compari con qualcuno che produce in All Grain o E+G il sapore cambia notevolmente se non del tutto ... anche io dopo due latte gia passo all' E+G perchè avere un sapore standard non mi piace ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
io nei kit ci sento sempre un sapore sgradevole, li riconosco ormai anche ad occhi chiusi, certò però che secondo me una lager con i kit è qualcosa di impensabile, quindi sconsiglierei tutte le birre a fermentazioni basse, e sconsiglierei anche quelle birre dove il malto fa da padrone, in oltre spesso il lievito è molto invadente, quindi occhio pure ai lieviti!
quindi rimangono birre dai sapori forti... quelle riescono benone.

Certo se passi al sistema con grano è un altro mondo, ti assicuro che non si torna indietro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi x84ANDREA in sostanza confermi i miei dubbi. Grazie dei preziosissimi consigli e un ulteriore chiarimento: il discorso è lo stesso anche per E+G ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alcuni stili vengono meglio di altri, alcuni kit sono meglio di altri, ma in generale è possibilissimo fare ottime birre anche con i kit. Ovviamente li devi "trattare bene", quindi usare estratto di malto e non zucchero e magari anche un lievito specifico.
E per "ottime birre" intendo tranquillamente migliori di quelle industriali da supermercato. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io per ora ho fatto 6 kit che stanno maturando, pero' il primo, una ambiorix l'ho gia' assaggiata e anche dopo soli 45 gg di maturazione e' gia' ottima! ( meglio di tante birre commerciali che ho bevuto fino ad ora)

Share this post


Link to post
Share on other sites
per la tua lager...provo ad immaginare che hai seguito le istruzioni del kit...e quindi che non sia una lager...cioè...le lager vanno fatte fermentare con lieviti appositi (non contenuti nei kit) e a temperature di 8-15 gradi...e hanno una fermentazione molto molto lunga...contando che poi le devi anche lagerizzare appunto...passano dai 45 ai 60 giorni prima di imbottigliarle...
come hanno già  detto le lager da kit non sono il massimo...come anche le weizen o le blanche...

una cosa mi sento di dire sui kit...io prima di buttarmi sull'all grai avrò fatto circa 20/25 kit...e dai primi agli ultimi si è vista la differenza...
ho imparato che il mosto non si deve bollire come dicono...anzi..sarebbe meglio far scaldare l'acqua fino a 85 gradi circa e poi inserire il contenuto del kit e mescolare bene...
se si vuole una birra più corposa usare estratto di malto al posto dello zucchero...se si vuole una birra più secca solo zucchero..oppure bilanciare i due con i dovuti rapporti...
e poi il lievito...è il 50% del risultato finale...un ottimo lievito rende migliore una birra anche da kit...

Share this post


Link to post
Share on other sites
volevo avere un consiglio, nella prima birra ho aggiunto lo zucchero nelle bottiglie direttamente dopo aver messo la birra. ma ora vedendo vari video molti mettono a bollire circa 500 ml di acqua con 130 gr di zucchero, e mettono nel secondo fermentatore, io avendo solo 1 fermentatore posso suddividere il liquido in maniera equa direttamente nelle bottiglie prima della birra???

grazie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
si...anzi...sarebbe meglio....
il misurino che usi è tarato sui 5,5 grammi/litro come quantità ...che è una media, ma per niente una regola...la quantità  di zucchero/litro va calcolata di volta in volta, a seconda dello stile di birra che si fa e delle temperatura di fermentazione...ad esempio in una weizen ho usato 10,5 gr/litro, in una ale invece ne ho usati 3.5 gr/litro...
quindi di solito si fa così: si scalda un pentolino con circa 150/200 ml di acqua. quando bolle si spegne e si scioglie la quantità  di zucchero che si dovrà  usare...
dovrai usare un secondo fermentatore perchè dovrai travasare la birra (anche se usi lo zucchero come hai fatto fin'ora è comunque consigliato il travaso così hai un prodotto finito migliore, con meno impurità  e residui che potrebbero alla lunga anche dare sapori sgradevoli alla birra)
fatto il travaso con un tubo perchè il mosto non deve ossigenarsi troppo, imbottigli, e ogni 2,5 litri circa dai una leggera mescolata così da mantenere equilibrato il miscuglio....

morale....risparmiati 23 euro e prenditi un secondo fermentatore :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho appena comprato un'altro contenitore in inox tanto ormai sono partito direttamente con inox e no plastica.

poi questo che ho comprato dato che ha la chiusura ermetica a vite lo userò come fermentatore e l'altro solo per imbbottigliare.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
bravo...
a far le cose per bene dovresti fare un travaso dopo 5 giorni di fermentazione in un secondo fermentatore...poi lasci li fino al termine, poi travasi di nuovo nel primo (che nel frattempo avrai lavato e sanetizzato) e procedi con l'imbottigliamento

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie, ma nel primo travaso devo mettere lo zucchero del priming oppure solo prima di imbottigliare?????

grazie....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel primo travaso non metti niente. Il priming solo quando imbottigli!

Share this post


Link to post
Share on other sites
io sinceramente con i kit mi trovo bene....
ho fatto tre pilsner tre doppio malto belghe e un paio di lager ovviamente e'
diversa da quella in commercio e devi aspettare almeno un mesetto per berla minimo le temperature sono mollto importanti,pero' ho notato una cosa
che magari come sapori (intendo le lager/pilsner)sono meglio quelle commerciali, ma quella che fai tu si beve meglio e' non ti fa venire gli effetti sgradevoli tipo mal di testa , intontimento
esempio hai mai provato a bere prima una bottiglia di birra fatta da te ed una commerciale?
almeno a mio parere non ti stoppa subito

Share this post


Link to post
Share on other sites
x quanto riguarda la mia esperienza con kit(ne ho fatti una trentina)prima di passare in a.g. l'unica lager abbastanza buona che ho fatto a stata la BOB Brewmaker cambiando il lievito usandone una a bassa fermentazione, certo niente a vedere con una lager in a.g.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]60faina ha scritto:

x quanto riguarda la mia esperienza con kit(ne ho fatti una trentina)prima di passare in a.g. l'unica lager abbastanza buona che ho fatto a stata la BOB Brewmaker cambiando il lievito usandone una a bassa fermentazione, certo niente a vedere con una lager in a.g.
[/quote]L'ho appena acquistata, sto' aspettando che si abbassi la temperatura cosi' posso farla in bassa... Speriamo bene!!!![:p]

Share this post


Link to post
Share on other sites
O.K. ti uscirà  una birra abbastanza buona, un pò scura di colore ma bevibilissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
appena si abbassa la temperatura ho intenzione di fare una brewferm pils
e poi la schiaffo in frigo a maturare...pero' c'e' da aspettare ancora un po'

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho fatto 2 kit anche di quella una facendone 14 lt. l'altra 18 lt. con lievito a bassa meglio farne solo 14 lt. ciao e buona birra

Share this post


Link to post
Share on other sites
La birra che ho imbottigliamento 16 giorni fa la posso mettere a maturare altri 20 in frigorifero???

Share this post


Link to post
Share on other sites
A distanza di tempo devo correggere la valutazione sulla mia prima birra, forse sono stato troppo frettoloso.
In effetti 5 mesi di maturazione hanno notevolmente migliorato il prodotto, restano ancora molte cose da perfezionare ma almeno sarò io a berla e non il lavello:D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]GeCofreE ha scritto:
..
ho imparato che il mosto non si deve bollire come dicono...anzi..sarebbe meglio far scaldare l'acqua fino a 85 gradi circa e poi inserire il contenuto del kit e mescolare bene...

[/quote]

perchè proprio 85 gradi e non bollire? secondo te vale per tutte le birre?

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]GeCofreE ha scritto:

bravo...
a far le cose per bene dovresti fare un travaso dopo 5 giorni di fermentazione in un secondo fermentatore...poi lasci li fino al termine, poi travasi di nuovo nel primo (che nel frattempo avrai lavato e sanetizzato) e procedi con l'imbottigliamento
[/quote]

..idem come sopra :D : perchè proprio 5 giorni? vale per tutte le birre? :D

questa "seconda fase" della fermentazione serve per rendere la birra più limpida, giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...