Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Secondalinea

Corso Mastro Birraio Veneto

Recommended Posts

L'importante e che lo sai...sti corsi so che costicchiano anche tanto a volte...non ho letto quanto costa questo e magari e gratis.

Ma nel caso non lo fosse abbiate ben in mente che nel 99% dei casi sono soldi a fondo perso.

 

Il locale si chiama struttura birra...se ci vai chiedi di Mase...digli che sei di Areabirra e salutamelo!

Anzi digli che il Conco ha detto che ora facciamola terza brewjam...e che e meglio se non viene che non ha il fisico!!! :rofl:

Lui capirà .

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il locale si chiama struttura birra...se ci vai chiedi di Mase...digli che sei di Areabirra e salutamelo!
Anzi digli che il Conco ha detto che ora facciamola terza brewjam...e che e meglio se non viene che non ha il fisico!!! :rofl:
Lui capirà .


Ahhhh ci vado spesso! Ha fatto davvero un bel locale con un ottimo impianto alla spina! Quando ci torno riferirò!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahhhh ci vado spesso! Ha fatto davvero un bel locale con un ottimo impianto alla spina! Quando ci torno riferirò!

 

Ottimo!

Grazie. ;)

Magari fammi sapere che ti risponde al mio "non ha il fisico". :rofl:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

aaaaaaaaaaaaaaa.............e quindi non avrei il fisico???????

Share this post


Link to post
Share on other sites

aaaaaaaaaaaaaaa.............e quindi non avrei il fisico???????

 

Wella...Mase...come va? :crazy:

Beh...no...non hai il fisico!!!!! :rofl:

Abbiamo fatto la terza brewjam nel frattempo...ti dico solo questo! :rofl: :rofl:  :rofl:  

Share this post


Link to post
Share on other sites

come vuoi che vada.....sto in allenamento 7 su 7.La terza brewjam.....ma se non mi ricordo manco la seconda!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

come vuoi che vada.....sto in allenamento 7 su 7.

 

Ahahahahah...capitalista!

 

 

La terza brewjam.....ma se non mi ricordo manco la seconda!!!!

 

Io non sono stato a nessuna delle tre! :rofl:  :rofl:  :rofl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo questo topic!

Mi sono imbattuto nel corso Dieffe per mastro birraio, la cui prossima edizione si svolgerà  a partire da Settembre 2015.
Vorrei avere soprattutto opinioni da chi, come leggo, questo corso lo ha già  fatto. In particolare mi interessa la possibilità  di uno sbocco lavorativo post corso. E' fattibile?

​Vi ringrazio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao gente,

 

oggi in Facebook mi sono imbattutto in questa pubblicità :

http://www.dieffe.com/corsi-birra/corso-per-birraio-artigianale?cmp=CAM127

 

Qualcuno ne ha sentito mai parlare,ha qualche info o altro?

 

Così,"a naso",mi puzza di inculone!

Allora ragazzi, prima di parlare di inculone andiamoci piano....io il corso l'ho fatto e mi sono diplomato esattamente un anno fa.

Non è affatto un inculone, ANZI, è un investimento importante (e su questo siamo d'accordo) che però ti da una formazione a 360 sul mondo della birra artigianale professionale. ATTENZIONE PERO' (scusate il maiuscolo ma è d'obbligo) NON E' un corso per mastro birraio! In Italia NON ci sono corsi di questo tipo, la qualifica è quella di birraio artigiano. Riguardo poi alla professionalità  dei docenti è assolutamente indiscussa, soprattutto quella del Prof. Favaretto.

 

Ciao

Andrea

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

...ciao...un po' di tempo fa avevo visto anch'io questa inserzione in FB...ma visto il costo ho lasciato stare...c'è il patrocinio della regione quindi in teoria dovresti essere tutelato...c'è scritto corso di 600 ore (o giù di li) con pratica in un birrificio importante...più della Peroni a Padova non saprei...l'importante è capire se veramente la regione sostiene questo progetto (e magari ci sono fondi per l'iscrizione) oppure è una mezza farlocca e la regione concede solo il simbolo ma senza supervisione...

La regione sovrintende alla realizzazioen dei programmi e, successivamente, in fase di esame nomina gli esaminatori stessi che compongono la commissione

Share this post


Link to post
Share on other sites

se parto da zero riceverò una buona infarinata, cosa che sicuramente si può fare anche frequentando questo forum...

No, con tutto il rispetto per questo forum che io amo e frequento assiduamente non è affatto così. Qui l'approccio, GIUSTAMENTE, è da home brewer che è ASSAI diverso dall'approcio PROFESSIONALE (vedi ad esempio tutte le infinite discussioni su rame o non rame, alcool nella birra o no ecc. ecc, che nel settore professionale sono ERESIE).

Il fatto che molti ritengano che fare birra professionalmente non sia poi così diverso da farla in casa commettono un grossissimo ( e molto comune) errore che è, a mio avviso, una delle maggiori causa del fatto che più della maggioranza delle birre artigiane prodotte in Italia sono pessime....

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, con tutto il rispetto per questo forum che io amo e frequento assiduamente non è affatto così. Qui l'approccio, GIUSTAMENTE, è da home brewer che è ASSAI diverso dall'approcio PROFESSIONALE (vedi ad esempio tutte le infinite discussioni su rame o non rame, alcool nella birra o no ecc. ecc, che nel settore professionale sono ERESIE).

Il fatto che molti ritengano che fare birra professionalmente non sia poi così diverso da farla in casa commettono un grossissimo ( e molto comune) errore che è, a mio avviso, una delle maggiori causa del fatto che più della maggioranza delle birre artigiane prodotte in Italia sono pessime....

Molte sono pessime anche per il motivo opposto, chi mette su un birrificio crede che basti un macchinario e una ricetta e via.. La birra vien buona perchè è artigianale..

Ahimè, non è così..

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

quanta saggezza fratelli

 

vado ad espiare in un eremo

 

:P  :P  :P  :P

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E aggiungo che molti fanno 2-3 kit e magari (ma non per forza) qualche ag e si aprono un micro.

E i risultati si vedono.

Io dico invece che un buon HB può diventare un buon professionista.

In fondo quasi tutti i migliori birrai italiani lo erano...non dimentichiamolo.

Certo serve una cosa che si chiama esperienza.

E non parlo di uno o due anni.

Se devi valutare birre tue devi valutarle per molto tempo....come evolvono...la stabilità ...la qualità .

E servono anni.

Certo essere un buon HB non implica essere un buon birraio....ma secondo me aiuta molto.

Se uno che non sa nulla va a sti corsi non diventa birraio.

Se ci va uno che sa già  la sua magari nemmeno,ma diciamo che e molto ma molto d'aiuto.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

E aggiungo che molti fanno 2-3 kit e magari (ma non per forza) qualche ag e si aprono un micro.

E i risultati si vedono.

Io dico invece che un buon HB può diventare un buon professionista.

In fondo quasi tutti i migliori birrai italiani lo erano...non dimentichiamolo.

Certo serve una cosa che si chiama esperienza.

E non parlo di uno o due anni.

Se devi valutare birre tue devi valutarle per molto tempo....come evolvono...la stabilità ...la qualità .

E servono anni.

Certo essere un buon HB non implica essere un buon birraio....ma secondo me aiuta molto.

Se uno che non sa nulla va a sti corsi non diventa birraio.

Se ci va uno che sa già  la sua magari nemmeno,ma diciamo che e molto ma molto d'aiuto.

 

quoto riga per riga :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse la cosa più giusta è uscire dal paradigma HB vs birraio

 

semplicemente ciò che serve è l'esperienza. 

L'esperienza la possiamo chiamare anche Home Brewing, ma uno potrebbe dire, voglio diventare birraio, compro un mini impianto pilota per fare AG (a quel punto inutile fare AG casalingo con 3 tini), uno  o due troncoconici inox su cui fare fermentazioni a temp controllata, e su quello imparo a fare la birra.

ci metto quello che devo metterci

poi già  che ci sono la birra me la bevo, la regalo, ci faccio quello che voglio

 

poi dopo posso pensare di diventare un professionista

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conco, non metto mi piace al tuo intervento di prima, solo perchè non parli della centenaria! Altrimenti lo mettevo anche lì! XD

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è la dimensione dell'impianto che conta ma come lo si usa!

:rofl: :rofl:

 

Scusate ma volevo alleggerire un po' il tono...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi!

Ho riesumato questo post per trovare dei compagni che si siano scritti al corso di birraio artigiano della Dieffe che parte a Novembre, per collaborazioni e scambio di informazioni e aiuto.

Fatevi vivi!

Buona serata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×