Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
luca333

Consiglio 1 kit

Recommended Posts

Come da titolo chiedo a voi un consiglio, visto che sono al mio primo malto. Ho acquistato un brewferm ambiorix, volevo sapere se ho una stanza con temperatura costante tra i 24 25 gradi e' possibile cominciare la fermentazione o e' meglio aspettare che scenda ulteriolmente? Poi ho una busta di spraymalt medium da 500g, e' possibile usarla in aggiunta allo zucchero? se si in che quantita? Grazieeeeee

Share this post


Link to post
Share on other sites
io aspetterei finche non si assesta sui 20-22. A quelle temperature spesso dai lieviti che fermentano tiri fuori degli aromi non ricercati ne graditi. Il lievito del kit poi chissa che lievito è... :D io lo sostituirei con un classico S04.
Lo spramalt lo puoi usare al posto edllo zucchero. Non ricordo bene in che percentuale ma lo trovi facilmente in giro per il forum questo dato

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' 4 giorni che e' nel fermentatore, la densita iniziale era 1055, adesso e' 1012. Mi consigliate di travasare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
io aspetterei ancora magari ragiungi l' fg gia dalla prima fermentazione...la seconda a questo punto servirebbe solamente per eliminare un po di fondo..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Travasa...altro che aspetta, e buona norma travasare a fg (reale) non raggiunta completamente in modo da proteggere il mosto da infezioni.
L'fg e una sola, non la decide il libretto delle istruzioni ne nessun altro che non sia il lievito, quindi potrebbe benissimo essere 1010 come dice il libretto, ma potrebbe benissimo essere 1012 o 1008 o ancora 1006.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma dopo quattro giorni i probabilmente lieviti hanno ancora da mangiare, come puoi sapere che quella e' l' FG reale, e poi perche' si dovrebbe infettare?
E' piu facile che il mosto si infetti in piena attivita' dei lieviti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]smoky ha scritto:

ma dopo quattro giorni i probabilmente lieviti hanno ancora da mangiare, come puoi sapere che quella e' l' FG reale, e poi perche' si dovrebbe infettare?
E' piu facile che il mosto si infetti in piena attivita' dei lieviti.

[/quote]

Come fai a sapere che il lievito ha ancora da lavorare ?
Se come penso ha lavorato a temperature alte facile che sia a fg o molto vicino, ed in ogni caso io non so (non sò mago :D) quale sia fg reale, infatti io scrissi:

[quote]conco ha scritto:
L'fg e una sola, non la decide il libretto delle istruzioni ne nessun altro che non sia il lievito, quindi potrebbe benissimo essere 1010 come dice il libretto, ma potrebbe benissimo essere 1012 o 1008 o ancora 1006.;)
[/quote]

Per il resto tu continua a travasare quando il lievito ha gia finito il suo prezioso lavoro...e prima o poi mi racconterai.;):D


Share this post


Link to post
Share on other sites
Questa sera travaso perche' e' due giorni che e' ferma a 1012 anche se ogni tanto gorgoglia ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate ancora, ma una volta travasato a che temperatura mi consigliate di tenere il fermentatore? E le bottiglie una volta imbottigliate a che temperatura? Grazie!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma Luca caro, ragiona un pò, suvvia..... L'esigenza di mantenere una data temperatura da cosa deriva? Dai lieviti. Quindi sia che travasi, sia che imbottigli, la temperatura è la stessa. Ovviamente tralasciamo i discorsi sul cold crashing, perchè non mi pare proprio il caso.....
Per la rifermentazione in bottiglia, anche 24-25°C vanno bene (nel senso che non è il caso di preoccuparsi ora che il caldo è ricomparso). Avverrà  più velocemente.
Dopo la rifermentazione, bottiglie al buio (come sempre) ed al fresco, per la sedimentazione dei lieviti ancora in sospensione.
E pazienza. Molta pazienza.
Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao ragazzi volevo chiedervi un informazione su questa birra: L'ho inbottigliata 7 giorni fa' tenuta a una temperatura costante di 20g e fatto un priming di 6g/l . oggi, ( lo so che non dovevo, ero troppo curioso!!!!) ne ho aperta una, le impressioni sono state: poca schiuma, gasatura sembra al punto giusto, ma e' un po' acida all'inizio e molto amara alla fine con pochissimo corpo, non mi e' piaciuta per niente. Fortunatamente niente odori strani tipo uova marce o altro... Lo so' che con la maturazione migliora e una settimana e molto poco, pero su dai ditemi qualche cosa voi! Cosa ne pensate? Alla fine e' la mia prima birra e' normale essere un po' preoccupato! Grazieeeeee

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...