Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Ar-Es

fustini 6 litri?!?

Recommended Posts

ciao ragazzi, ieri vado in sala prove e trovo un fusto vuoto che quei pazzerelli stavano per buttare via! non è uno dei normali fusti da 5 litri che se prendono una botta si piegano, è un sacco resistente ma a guardare bene l'attacco ci son rimasto male..

è simile a questo ( di un altra birra )
[url]http://www.comunianvini.it/fustino-di-birra-leffe-blonde-per-spillatrice-perfect-draft.html[/url]

o questi
[url]http://www.perfectbeer.it/department/3/Fusti-Birra.asp[/url]

e sull'etichetta c'è il perfect draft [:0] [url]http://www.comacitalia.it/assets/newsletters/Archivio/Newsletter_04_2008_IT.htm[/url]


chi si è pappato la birra mi ha detto che c'era un rubinetto suo tipo quello dei fustini heineken ma che è stato buttato.. dato la coriaceità  del fusto mi chiedevo se si può riutilizzare e se si come lo apro ?
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
sfortunatamente per utilizzare i fusti perfect draft hai bisogno delle apposite spillatrici della Philips...

Share this post


Link to post
Share on other sites
c'è voluto un mese per la risposta! :D ma mi chiedevo se sono riutilizzabili

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie! comunque lo terrò fino a scoprire se è riutilizzabile

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao
il rubinetto è un semplice tubicino di plastica che si incastra sulla sezione che vedi in alto, facendo pressione verso il basso si apre una valvola che permette al liquido sotto pressione di uscire, il problema è che per aprire il fusto devi rompere il coperchietto, il tubicino di pescaggio interno e quindi la valvolina...

se lo riesci ad aprire senza danneggiarlo si pone sempre il problema poi di riposizionarlo a tenuta stagna.

io l'ho rotto... [:p]

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie mille, proverò a staccare la plastica sopra e vedo che succede

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti,

   riesumo questo vecchio post in quanto mi sono capitati tra le mani due keg vuoti del sisteama Perfect Draft.

Ieri sera ne ho smontato uno e ho scoperto che la birra e' contenuta in un sacchetto (tipo key keg), per questo il sistema perfect draft non prevede l'uso di CO2, ma solo di aria

 

La mia idea era quelo di usarli come fermentatori  nelle cotte sperimentali (a differenza del boccione di vetro da 5 Litri sono impilabili :) )

Purtroppo ho scoperto che il fusto e' in alluminio, quindi sorgono due problemi:

 

1) sara' alimentare tipo i classici fustini da 5 Litri riutilizzabili?

2) per quanto posso reciclarlo?

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io eviterei di usare l'alluminio in fermentazione..

 

Dici che si potrebbe disciogliere qualche sostanza velenosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La velenosità  dell'alluminio è abbastanza bassa.. Devi assumerne proprio tanto per stare male..
Più che altro è facile che ti rovini il sapore della birra.. 14gg di fermentazione con un pH abbastanza basso, non sono pochi..

Share this post


Link to post
Share on other sites

uhm... peccato erano proprio della misura giusta :)

 

pazienza mi inventero' qualcos'altro ;)

 

grazie ad entrambi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho risolto con dei secchi con coperchio presi su uncle beto, ora mi sa che non li hanno più, all'epoca ne presi da 8, 12 e 18 litri a coppie, l'unica cosa che ho visto e ci si avvicina un pò la vende un brico qua da noi, sono secchi con coperchio vuoti per mettere la vernice, la plastica mi sembra la stessa che ho io, i miei erano espressamente per alimenti, altrimenti puoi rivolgerti a qualche pasticceria o gelateria, se non sbaglio loro ne usano.

I miei, per i rubinetti, li ho forati con una punta da legno come questa:

post-19124-0-53435500-1441787803_thumb.gif avente diametro 25mm e una punta da 12mm per gorgogliatore e guarnizione, se prendi quelle bianche (per quelle arancioni il foro è 15mm).

Alcuni non sono stagni, ma vanno una bomba per sperimentare lieviti e dry hopping dividendo in più batch una cotta.

Le alternative possono essere una boccia da 5l o una dama da aceto.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah sì, quoto anche io i secchi per la vernice!
Io l'ho preso all'OBI, è chiaramente scritto che è per alimenti, quindi puoi usarlo tranquillamente! :)

P.s. Sono da 9 litri..

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Raga, qst post è un pò vecchiotto ma google me lo ha riproposto.. dunque sono qui.

Ne capisco quasi zero di birra.. so solo che mi piace la IPA da morire :)).

Sono però un grande smanettone e ho fatto diversi accrocchi e marchingegni nel mio lab.

Ed ecco quindi l'ennesimo che vorrei fare dunque il motivo per il quale sono qui...

Avete presente il Draft dispenser della Philips.. be il sistema è una c*g**a colossale e mi piacerebbe rifarlo però con qualche modifica :)

Detto qsto però avrei bisogno di conoscere come è fatto l'attacco del fusto e se non è troppo complesso adattarsi a quell'attacco.

Avete foto o qnt'altro che potrebbe essermi di aiuto del fusto e spece degli attacchi? 

Vi ringrazio e mi scuso se vi ho annoiati.

Saluti

Il NeofitaZeroPuntoUno 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×