Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
manneken pis

flying dog - snake dog IPA

Recommended Posts

devo ammettere che l'origine a stelle e strisce, il nome altisonante e l'etichetta sgargiante mi avevano subito preso [:p]
tutto bene anche guardandola, il colore che a metà  tra l'oro antico e l'ambrato chiaro. la schiuma non è eccessiva, e persistente.
l'aroma mi prende un po' in contropiede: odora di dolce! i luppoli (warrior e columbus) certo si fanno notare ma non esageratamente (sarà  che non sono varietà  prettamente da aroma)
assaggiandola sono stupito dalla sua secchezza, e anche da un sapore d'alcol (7,1%) che a mio avviso è un po' troppo pronunciato. anche la luppolatura è un po' sui generis, fra le componenti amare e le note fruttate esotiche le prime prevalgono nettamente.
da una IPA californiana mi immaginavo qualcosa di diverso, non so, più Westcoast. non ricordo dove, ma avevo sentito dire che ricorda quasi una English IPA pompata di steroidi (7%abv agli inglesi come li spieghi?). confermo :)
birra coi controco*****i, ma onestamente mi sarei aspettato qualcosina in più. magari è colpa della bottiglia che ahimè era un po' vecchia.
ma le birre del cane volante, saranno tutte così?

Share this post


Link to post
Share on other sites

le EIPA arrivano tranquillamente anche a 7,5 vol% cosi come le sorellone usa, certo la tendenza è meno muscolare ma ci sono esempi piu moderni da piu di 7 gradi vedi Meantime

non so cosa ti aspettassi (una APA?) io (vado a memoria) la trovai ottima e piuttosto classica come AIPA, secca scorrevole e amara sicuramente, bel naso luppolato di frutta tropicale e agrumi dolci se il ricordo non m'inganna




Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]
ma le birre del cane volante, saranno tutte così?
[/quote]

ne ho bevute diverse, tutte piuttosto di livello alto qualitativamente parlando.
Una però in particolare mi ha fatto innamorare: la imperial porter "Gonzo".

la trovavo di tanto in tanto alla pompa al gandalf pub di macherio (MB) piuttosto che in bottiglia nel medesimo locale o al fundeghè a cabiate (CO)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottima la gonzo davvero ben fatta
la double dog l'ho trovata un'incubo
mappazza con un'amaro esorbitante e slegata
sembrava di bere l'amaro della casa
bocciata senza appello

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Enferdore ha scritto:

non so cosa ti aspettassi (una APA?) io (vado a memoria) la trovai ottima e piuttosto classica come AIPA, secca scorrevole e amara sicuramente, bel naso luppolato di frutta tropicale e agrumi dolci se il ricordo non m'inganna

[/quote]

può essere, non è tanto che mi interesso di birre americane, e forse essendo la prima volta che la provavo avrei dovuto bere una bottiglia più fresca.
vedrò di trovare una gonzo [8D]

Share this post


Link to post
Share on other sites
la gonzo è ottima ma è tutto un altro stile. se vuoi approfondire lo stile prova qualche altra american IPA e vedi se trovi qualcosa che ti piace di più. tra quelle che ho visto in giro IMHO ottime le IPA di great divide, la nogne o, buona quella di sierra nevada, tutta roba sui 7 gradi comunque.
ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...