Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
davidebeer

fermentatori inox

Recommended Posts

forse è arrivata l'ora di fare qualche passetto in avanti, abbandonare la plastica per passare ad un fermentatore inox; ne ho visti alcuni sui soliti siti; e allora sono nati i seguenti dubbi: a parte il prezzo e alla forma, che differenza passa tra un fermentatore Troncoconico ed uno a forma cilindrica, in termini di prestazione; e poi vi chiedo anche se l'acciaio mantiene maggiormente la temperaura rispetto al fermentatore in plastica; se per es. lo ripongo, pieno di mosto a 22° circa in un ambiente dai 15 ai 20°, scenderà  la temperatura o si manterrà  costante per il tempo necessario a terminare il lavoro dei lieviti?

Attendo i vostri preziosi consigli...grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
sulla temperatura mi sentirei di dirti che, in linea di massima, la plastica ha un maggior potere isolante dell'acciaio e, quindi, dovrebbe in minima parte smorzare gli sbalzi termici (anche se visti i ridotti spessori in gioco penso che sia più incisiva l'inerzia termica del mosto). l'acciaio è tutto fuorchè isolante :D.

per quanto riguarda l'utilizzo ti posso dire della mia esperienza con un ex contenitore di olio in inox: assolutamente ottimo, non restano odori e residui (se opportunamente lavato!) e mi dà  quella sensazione di 'cose fatte bene' [:255].

se puoi cerca quelli con il fondo saldato perchè sono più facili da pulire; io ne ho uno con il fondo ribattuto e ogni volta devo andare con il vapore a pulire nell'intercapedine, ma a parte ciò è tutto ok (l'ho usato anche per lagerizzare).

sul fermentatore tronco conico lascio la parola agli esperti, ma penso che lì si parli di altri ordini di costo d'acquisto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come Prosit anche io uso a volte quelli di plastica e a volte quelli di acciaio stile contenitori cilindrici olio, la differenza di isolamento del fermentatore è pressoche indifferente contano maggiormente il vigore di fermentazione il volume di liquido , eventualmente si può procedere isolando il fermentatore con materassini o coperte.
Per i troncoconici il discorso e differente in quanto coniugano in un solo tino la possibilità  di effettuare fermentazioni senza travaso dovute alla capacità  di scarico di proteine e lieviti esausti dal rubinetto posto sotto. questo diviene molto comodo evitando il classico travaso dal 1° al 2° fermentatore, fatto magari anche in + volte
Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
quelli troncoconici hanno un costo decisamente superiore; però, effettivamente, non ci sarebbe la necessità  di acquistarne due per fare il travaso dal 1° al 2°; e allora, forse, la spesa in più potrebbe essere in qualche modo giustificata? per quanto riguarda la temperatura, per i fermentatori in plastica vendona una particolare cinta per mantenere la temperatura costante; per l'inox non saprei se esiste qualcosa di simile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
non potresti usare la stessa cinta riscaldante anche sull'inox?

comunque per il costo ti dico la mia esperienza: fusto inox 50litri per olio, comprato usato a 20€.
di offerte così se ne trovano in quantità  su internet per contenitori di tutte le dimensioni. vedi un po' quanti contenitori uno si può comprare con il costo di un fermentare conico.
resta inteso che la passione non ha prezzo e uno i soldi li spende come vuole, però magari è una cosa a cui non avevi pensato. just my 2 cents.

ovvio che comunque poi ti devi consumare le mani a pulirlo per bene.

per l'isolamento non saprei dirti nulla; fino ad ora non ho mai isolato ma usato locali con temperature diverse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Proverò a ripetere la tua esperienza; se mi devo consumare le mani per pulirlo, no problem; piuttosto , non essendo dotato di grande fealing con il bricolage, pensi che si possano trovare anche con il rubinetto già  montato?

[quote]Prosit ha scritto:

non potresti usare la stessa cinta riscaldante anche sull'



comunque per il costo ti dico la mia esperienza: fusto inox 50litri per olio, comprato usato a 20€.
di offerte così se ne trovano in quantità  su internet per contenitori di tutte le dimensioni. vedi un po' quanti contenitori uno si può comprare con il costo di un fermentare conico.
resta inteso che la passione non ha prezzo e uno i soldi li spende come vuole, però magari è una cosa a cui non avevi pensato. just my 2 cents.

ovvio che comunque poi ti devi consumare le mani a pulirlo per bene.

per l'isolamento non saprei dirti nulla; fino ad ora non ho mai isolato ma usato locali con temperature diverse.
[/quote]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao davidebeer,
ti mando il link del contenitore che uso io
[url]http://www.tuttogarden.com/prodotto.aspx?IDP=164[/url]
Non necessita di bricolage, il foro per il rubinetto è già  fatto. Devi solo acquistarne uno delle giuste dimensioni, attaccarci un termometro adesivo e farci un foro per il gorgogliatore.
Per la mia esperienza, si pulisce bene e la bombatura sul fondo (che è saldato! molto importante) permette un deposito di lieviti&co molto funzionale.L'unico difetto -rimediabile- è che il rubinetto è molto al di sopra del fondo e per movimentare la birra sono costretto ad inclinarlo.
Ah, il coperchio non è ermetico -nonostante la guarnizione- ma anche lì, si può rimediare se si vuole.

Ovviamente non devi prendere quello, te l'ho linkato solo per farti capire il prodotto. Ho visto che sei abruzzese, se capiti dalle parti di Pescara/Chieti ti posso consigliare un negozio abbastanza fornito che ha ottimi prezzi (e io non ho la percentuale :D )


[:253]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho appena fatto questo passo, e ne sono felicissimo... ho relegato i miei vecchi fermentatori di plastica all'uso come contenitori per imbottigliare e - prossimamente - come secchio per i grani macinati. Ho preso tre contenitori per l'olio Supermonte da 30 litri:

[url]http://www.ebay.it/itm/270886189202?[/url]

l'unica modifica fatta è il foro per il gorgo. Per il resto... si puliscono perfettamente, non trattengono odori, hanno le maniglie per il trasporto e si adattano perfettamente al mio freezer-camera di fermentazione. La geometria è un po' diversa, sono più larghi rispetto ai classici in plastica, secondo i sacri testi questo significa minor pressione sui lieviti ma dubito le quantità  in gioco facciano differenze significative... di certo, essendo più larghi sono più semplici da lavare!

Qui:

[url]http://forum.areabirra.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=11279#109632[/url]

puoi vedere come si presenta (scorri un po' la pagina) dopo il foro per il gorgo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cavoli!!! quando ho comprato il mio non ne ho trovato neanche uno con il fondo liscio!

@davidebeer: quelli consigliati sono l'ideale; mi stà  venendo voglia di cambiare il mio :D

per il rubinetto ti hanno già  detto tutto anche se è possibile forare e applicare un rubinetto in inox ovunque:D (il mio da 50litri era senza, e se ci sono riuscito io ci riescono tutti)

penso però che per il momento continuerò a 'ringraziare' la fessura sul fondo del mio invidiando quelli che hanno il fondo saldato, oramai ci sono affezionato[:I]

Share this post


Link to post
Share on other sites
come misurate i litri quando usate questi fermentatori?
Io pensavo di usare quelli di plastica con le tacche come intermedi per vedere i litri e poi travasare il tutto in quello inox
Qualcuno usa altri metodi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Secondalinea ha scritto:

come misurate i litri quando usate questi fermentatori?
Io pensavo di usare quelli di plastica con le tacche come intermedi per vedere i litri e poi travasare il tutto in quello inox
Qualcuno usa altri metodi?
[/quote]

Io misuro i litri a fine bollitura, travaso in fermentatore e misuro quello che è rimasto nella pentola (non so se mi sono spiegato)
Un po' alla buona ma funziona
[:253]

Share this post


Link to post
Share on other sites
@Secondalinea:io ho poco spazio e la pentola piccola da 15 litri, quindi per forza di cose devo fare una bollitura concentrata (di poco, solitamente arrivo a 17/18 litri).
io riempio la pentola fino all'orlo reintegrando l'acqua persa durante la bollitura con altra bollente e aggiungendo i rimanenti 2/3 litri nel fermentatore. ovviamente la ricetta è tarata sui litri finali e tengo anche conto di quello che resta nella pentola.

NB: avevo sentito dire che le tacche dei litri sui fermentatori in plastica sono un bel po' 'ballerine'

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
si però basta controllare..quando ho fatto la verifica tutti quelli che ho corrispondevano alla caraffa graduata
Probabilmente son stato fortunato,vediamo
Comunque oggi mi sono arrivati i 2 fermentatori inox da 30lt da supermonte..ho deciso di fare il passo!
Non ho ancora potuto vederli ma domani li guardo e ovviamente..non vedo l'ora di riempirli!!:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma in quello da 50 quanti litri al massimo ci mettete?

li ho trovati anche io in zona , devo solo verificare il fondo com'è... la mia perplessità  è però il conteggio dei litri [:I]
qual è il miglior modo ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
io penso che misurerò il volume dopo boil e dopo aver travasato in fermentatore,in pratica levando il trub (che è una misurazione comunque da fare).Mi sembra il metodo più semplice
Oppure travaso in fermentatore di plastica per conteggio litri e ulteriore travaso,ma la prima soluzione mi sembra la più pratica

Share this post


Link to post
Share on other sites
in boil hai asta graduata?
io non la tengo e pensavo di effettuare post boil una misurazione in due step nel fermentatore in plastica da 23 . poi versare in quello inox da 50... cosi aumenterei pure un po l ossigenazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
non ancora ma voglio farmela,anche se è una rottura..
si puoi fare così,anch'io pensavo poi mi han fatto venire in mente l'altro metodo e lo preferisco,mi sembra più semplice

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusa Chris,

ho acquistato anch'io i contenitori da supermonte,vedendo che molti li hanno scelti
Però non sono assolutamente soddisfatto dei rubinetti,perchè la guarnizione che hanno non è sufficiente (ho fatto prova con acqua e non teneva!) e la filettatura del rubinetto è troppo corta per poter inserire una guarnizione aggiuntiva all'interno
Tu non hai avuto questo problema?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao,

decisamente no... nessuno dei miei tre rubinetti perde. Sicuro che sia un problema di guarnizione e non di altro (magari il rubinetto fallato)?

Share this post


Link to post
Share on other sites
si perchè perde dalla fessura tra il rubinetto e il buco
Così a occhio viene naturale capirlo,il buco è largo e la guarnizione non tocca i bordi del buco,ma è "interna".
Quindi in effetti è anche naturale che perda..Magari nel pomeriggio posto una foto così mi dici se i tuoi sono fatti uguali

Share this post


Link to post
Share on other sites
ecco le foto..
Chris anche i tuoi hanno il filetto più piccolo del buco?In pratica non si avvitano nel foro ma entrano e vengono solamente stretti dal bullone interno.Per questo perdono
Non è che han sbagliato a mandarmi i rubinetti!?[:0]

[IMG]http://img684.imageshack.us/img684/2093/foto2vy.jpg[/IMG]

[IMG]http://img818.imageshack.us/img818/1415/foto1kja.jpg[/IMG]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Er... no, non sono decisamente così, non c'è nessun dado interno, i rubinetti si avvitano per bene... vedo di fare foto domani se passo in cantina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...