Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
ricky1966

Alimentatore atx pc

Recommended Posts

Ciao fioi. Ho un atx e so' che per fargli alimentare i carichi devo prima cortocircuitare il verde col gnd. L'ho fatto, poi i 12 volt li prendo dal giallo, ma il motorino giraun centesimo di secondo epoi si ferma. Si ferma anche la ventola , devo mettere un carico anche sui 5 volt? O salto qualche cosa? Ricky

Share this post


Link to post
Share on other sites
se si ferma la ventola dell'atx vuol dire che va in corto qualcosa e parte la protezione dell'alimentatore. domanda stupida, ma mai banale:

sicuro di averti collegato positivo-positivo e negativo-negativo? il giallo (+12v) sul postivio del motorino, e un qualsiasi nero dell'atx sul negativo del motorino (non mi ricordo i colori: mi pare che il marrone sul motorino sia la massa).

i +5v (fili rossi) non ti servono

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si pensavo anch'io al corto, mi piacerebbe sapere di preciso il + e il - del motorino, ma proverò a invertire i fili. Probabile però il corto, ho tagliato tutti i terminali e unito i fili per colore, ma probabile che abbia fatto dei casini. ora proverò a separare tutti i fili e schermarli uno ad uno. Proverò anche con la batteria della macchina, magari, e speriamo di no, potrebbe essere il motorino in corto, ma dubito. Proverò a mettere una valvolina tra il + del motorino per protezione. Ricky

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho misurato col tester, il motorino funziona egregiamente ha già  fatto quattro cotte, magari ricordo male gli ampere, ma mi pare fossero quelli. In un cassetto della memoria mi pare di aver ritrovato l'immagine del tester. Oggi rifaccio il test, la cosa che mi interessava però era capire se oltre al verde e massa dovevo mettere un carico sul +5, mi pareva di aver letto qualcosa, ma se Solli (non ti offendi?) che mi aveva già  fornito info, non ne fa accenno allora ci sarà  un corto nei fili dell'alimentatore.


P.S.: OT Demetrio, non so se lo sai, ma il 30 a Farigliano c'è l'OpenDay vai a vedere ? comincia alla mattina alle 10.30, io lavoro ma conto di andarci alla fine del lavoro verso le 18.30 se ci vai fammi sapere che ci conosciamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]ricky1966 ha scritto:

ma se Solli (non ti offendi?)
[/quote]

ti porterò in tribunale per questo :D

allora non so che motorino hai, ma quelli "standard" (almeno il mio è così) ha tre fili (purtroppo non ricordo i colori):

- massa
- +12v
- un altro filo, che ora che ci penso potrebbe essere il +5v come dici tu


se così fosse, il terzo filo sarebbe il segnale, ovvero quello per la regolazione della velocità  (un po' come le ventole dei computer hanno tre fili, il terzo è per regolare la velocità  della ventola se il processo si scalda). plausibile visto che anche le macchine hanno velocità  diverse per i tergicristallo.

a noi non serve perchè comunque a piena potenza a 12v gira il giusto, ne troppo lento ne troppo veloce.

se vuoi fare anche la regolazione della velocità  ti dovresti fare un circuitino apposta, ma non penso ne valga la pena.

piò benissimo darsi che hai scambiato i fili +12v e +5v: comunque se si spegne la ventola dell'atx dopo aver attaccato il carico 99,9% è un corto.

controlla anche che i rimanenti fili dell'alimentatore (se li hai tagliati) non facciano contatto tra di loro.

edit: se la memoria non mi inganna, i colori del mio sono:

- marrone per la massa
- rosso per i 5v
- verde per i +12.

se così fosse, il verde con i giallo dell'atx e il marrone con la massa. se hai un multimetro comunque anche da spento se provi a misurare il voltaggio dovrebbe dirti la polarità  dei fili

Share this post


Link to post
Share on other sites
Prima di trascinarmi in tribunale fammi passare la notte con la nipote di un noto leader mondiale, detta la minchiata giornaliera, ho il motorino tergi della tempra, solo due fili, verde e marrone. Il motore attaccato alla batteria dell'auto funziona, il che mi porta ad assicurarmi che di sicuro ci sara' un corto sull'atx, probabile che abbia fatto malanni nell'isolare i cavi dell'alimentatore e quindi li isolero' singolarmente. La cosa che mi resta da capire, posto che sia tutto giusto il morotino girando regolarmente dovrebbe avvitare la barra o svitarla? Li ho uniti con un dado di giunzione lungo 2/3 cm. e se il motore gira in maniera da avvitare la barra non faccio nulla altrimenti faccio due forellini sulla barra e sull'alberino motore per assicurarmi che non si stacchino, ora come ora non ho avuto problemi ma nom si sa mai. Ricky

Share this post


Link to post
Share on other sites
credo che il motore del tergicristallo abbia circa 8\10 ampere di assorbimento a 12 volt, se l'alimentatore del pc lo fa girare una frazione di secondo,probabilmente va in blocco per sovraccarico,questo per evitre di bruciarsi.
ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora il valore di assorbimento degli ampere è dato dallo sforzo del motore del tergicristallo e quindi è variabile.E io uso un alimentatore da cb a 4 ampere è non si scalda neanche.
Io i collegamenti ho fatto ,il positivo dell alimentatore ad uno dei due fili e il negativo collegato alla base del coperchio.
Uno dei due fili è per il moto alternato del tergicristallo e quindi fa un piccolo movimento e si ferma mentre l altro è per il moto continuo.......così ho appurato io.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sia chiaro il problema non stà  nel motore tergi, ma nell'alimentatore, il motore l'ho provato e funziona benissimo. Ricky

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho staccato tutto, isolato filo per filo, collegato il verde al nero, ma la ventola gira un attimo e poi si ferma, col tester nessuna corrente ai fili, qualcuno ha idea di cosa posso fare per sistemarlo ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hai provato anche con il tester sull'alimentatore? Se lo accendi senza carico parte?

Da quali fili prelevi i 12V, sul connettore grosso da 24 pin, sui molex a 4 pin stile hard disk di una volta, su quelli per la CPU (2 gialli 2 neri)?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora, ho chiaccherato un po' con un collega hardwarista.

1 - l'alimentatore dovrebbe partire anche solo con il carico sui 12V. Non fosse così, basta mettere una resistenza da 10 ohm/10 watt (attaccata sulla parte metallica dell'alimentatore, per disperdere il calore) sulla linea dei 5V;
2 - gli alimentatori "meno vecchi" hanno, da un lato, un cavo arancio (pin 1, 3.3V) e dall'altro uno arancio più uno marrone nella fila opposta che funge da controllo ed è usato dall'alimentatore stesso per compensare eventuali cavi di tensione. àˆ importante che il cavo marrone sia collegato a quello arancio;
3 - preleva il carico sempre dai fili più grossi, quelli più piccoli possono avere limitatori di corrente che bloccano tutto per evitare problemi all'alimentatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chris, ho tolto tutti i connettori e isolato ogni singolo filo. Se attacco il verde al nero parte la ventola un attimo e si ferma, con e senza carico. Il 12+ dal giallo massa dal nero. E' qualcosa a monte, pero' se non ricordo male ho anche letto che ci potrebbe essere un filo, credo il grigio che ha qualche funzione mi pare che controlli se c'e' un carico "giusto" attaccato all'alimentatore. Nun zooo! Spero di venirne a capo mi scoccierebbe che l'alimentatore non andasse e' nuovo e pagato carissimo, me l'hanno regalato :D.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ok, allora prova a vedere il discorso filo arancione/filo marrone che ti ho detto. Il filo marrone in questione dovrebbe essere piuttosto sottile e deve essere collegato ad uno arancio, come si vede in questa immagine (ultimo filo a sinistra):

[img]http://c1.neweggimages.com/BizIntell/category/58/buy/image02.jpg[/img]

altrimenti l'alimentatore non "sente" la tensione presente sul connettore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]ricky1966 ha scritto:

Ok stasera provo e ti dico, ma chi cacchio me l'ha fatto fare di togliere i connettori.
[/quote]
Me lo chiederei anch'io, anche perché forse facevi prima ad aprire l'alimentatore e sconnetterli direttamente da lì dentro, per fare il lavoro pulito pulito :) Ma non credo siano cose che fai tutti i giorni... e le cose fatte per bene richiedono o un gran culo o esperienza :P

In ogni caso, anche se hai tagliato i connettori, purchè tu non li abbia brutalmente smazzati dovresti riconoscere il filo marrone molto facilmente, dato che è, appunto, molto più sottile degli altri, e quelli arancioni dovrebbero essere tutti a 3.3v.

Share this post


Link to post
Share on other sites
potrebbe essere saltato il fusibile interno?

alcuni alimentatori ne hanno uno, tipo quelli a forma cilindrica un vetro con un filetto metallico all'interno.

a me era successo che non partiva perchè si era bruciato quello (se guardavi dentro il fusibile era come se fosse una lampadina bruciata, col filamento che non faceva più contatto). però non ricordo se la ventola si accendeva per un istante oppure no.

potresti provare a controllare per sicurezza

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ok. Bastava unire arancione e marrome. Ho tromato anche che volendo al filo grigio si pup' attacvare in led con una resistenza da 500 ohm per lo stato acceso spento. Grazie e scusate ma tra elettronica e elettricita' non e' cje sia ferrato, un infarinatura, come uma triglia [:p]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Molto bene, mi sembrava strano fosse partito, di solito quelli sono dei muli pazzeschi e quando si guastano - partono sul serio, tipo esplodere qualche condensatore con fumo e odore assolutamente visibili, senza possibilità  di sbagliarsi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
fai il ponte tra il verde che è il ps-on e il nero che è il Ground e l'alimentatore si attiva.
questo è il sistema ufficiale per attivare l'alimentatore
Ciao ciaoooooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites
fai il ponte tra il verde che è il ps-on e il nero che è il Ground e l'alimentatore si attiva.
questo è il sistema ufficiale per attivare l'alimentatore
arancione e marrone non centrano nulla.
Ciao ciaoooooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...