Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
paolopolli

Salone della birra artigianale e di qualità (Itali

Recommended Posts

ciao a tutti,
onde evitare di andare OT, luca apri un topic appostio per la tua richiesta.

Sono finalmente in pausa pranzo e forse riesco a riassumere le mie impressioni sul festival.
Personalmente [mi ritengo e mi riterrò sempre un semplice bevitore desideroso di imparare qualcosa di piu e bere sempre qualcosa di differente] ho trovato il Salone molto simile per qualità  all'edizione passata.
Aggiungo che il punto migliorabile che avevo segnalato nella precedente edizione [offerta culinaria] è stato, a detta di coloro con i quali ho avuto modo di discuterne, affrontato ed ampliato.
Quest'anno ci si poteva saziare anche con stinco e patate arrosto, riso con chili e altre pietanze.
Ripeto: non ho avuto modo di assaggiarli, ma i palati fini con cui ho discusso hanno apprezzato l'offerta.
Questo aspetto mi pare positivo.

Passando alle proposte da bere ho assaggiato:
- la birra alla cannella del Birrificio Menaresta [ speravo si sentisse in maniera più marcata la cannella.. sabato avrei apprezzato qualcosa di aggressivo :-), tuttavia particolare, anche se resto in attesa di una versione audace :-D ]

- A.F.O. del Ducato: ormai un must per me.. ogni volta che me la posso permettere, un gettone lo serbo per lei :). Del Ducato ho assaggiato questa volta anche la Triple.
Su questa ho elaborato una considerazione quasi commerciale: la birra mi è piaciuta, ha un gusto avvolgente, ma non penso ne berrei molta durante una serata in birreria.
Ho comprato anche una bottiglia di Stout e di Chimera da assaggiare con calma a casa, nonchè una di A.F.O., già  regalata ad un conoscente.

- Rubinia del B.A.B.B. pur conoscendola abbastanza, non potevo perdermi l'occasione di berne una chiacchierando con il nuovo mastro birraio [la cui prima ricetta è la neonata FOM, affumicata, spero presto seguita da tante altre].

- ForteMalto del Birrificio Svevo di Bari; aveva ragione Vito a suggerirci di provarla! durante le altre manifestazioni avevo avuto il piacere di assagiare solo la Imperium.

- White Dog I.P.A. degli amici della White Dog Brewery. Anche qui andavo sul sicuro, visto che Alessio e Gofro sono praticamente di casa.

Allo stand del Bauscia abbiam invece bevuto: Flying Dog alla spina, Cantillon [dopo tanto tempo e tentennamenti da parte mia], ed una sorpresa che molto ho apprezzato: la Toba, una stout dai toni molto corposi. Mi ha colpito la persistenza dei sapori. Servita in bottiglia.

Ho avuto modo di assaggiare anche altre birre [complice il fatto che per una volta potevo eccedere, essendomi mosso completamente in treno o a piedi], ma queste sono quelle che piu mi hanno colpito.

Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tra i mille assaggi e le birre offerte e bevute ormai conosciute, io spendo una parola per il litro di Gonzo della Flying Dog che mi sono sparato al Bauscia!!!... a me il luppolo non piace :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×