Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
hereistay

Il primo Sake non si scorda mai:diario giornaliero

Recommended Posts


Mamma mia hereistay! che lavoro immenso! davvero davvero notevole, nuovamente complimenti..ma stai aspettando il natale per provare ad assaggiare?? dopo un'epopea del genere qui si ha tutti una curiosità  di sapere che nemmeno le scimmie!:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grande!!! Complimenti!!! Dai che il 26 è passato!, facci sapere com'è venuto che siamo tutti in ansia :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Weilà ...rieccomi...

Ho avuto un po' di problemi negli ultimi mesi e mi ero "scordato" del mio sake!!!

Appena posso apro una bottiglia...non so se rifiltrare e ripastorizzare sinceramente...c'è un po' di sedimentazione sul fondo, poca roba!

Vi farò sapere!  ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Weilà ...rieccomi...

Ho avuto un po' di problemi negli ultimi mesi e mi ero "scordato" del mio sake!!!

Appena posso apro una bottiglia...non so se rifiltrare e ripastorizzare sinceramente...c'è un po' di sedimentazione sul fondo, poca roba!

Vi farò sapere!  ;)

più di un anno, e noi siamo ancora quà  ad aspettare il risultato!!!!!

non mi sono mai staccato dal pc  :crazy:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri ho finalmente aperto la prima bottiglia ma...non l'ho ancora assaggiato! :D

Ho solo rifiltrato e ripastorizzato, tanto per star sicuri! :)

Più tardi assaggerò! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora...assaggiato!

Il colore è rimasto giallino, abbastanza intenso, se riesco metto delle foto!

L'ho bevuto fresco, ma devo berlo a 40°C circa come tipicamente viene servito nei ristoranti asiatici!

In ogni modo, io ricordavo, quelle poche volte che l'ho bevuto, che non sapesse di nulla...il mio sa di qualcosa ma non so descriverlo..

L'alcol si sente!

In conclusione non è pessimo... :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Ciao!

ho trovato questa fantastica guida per la realizzazione del sakè e ho deciso di cimentarmici anch'io:

Ho tuttavia un piccolo problema nel reperire il kome-koji, che preferisco rispetto al koji-kin. Quello utilizzato da te nella guida, di marca tomizawa, sarebbe perfetto perché di 300g, ma il sito è tutto in giapponese e con il traduttore di Google non mi oriento. Su internet e in particolare su ebay trovo solo kome-koji di un'altra marca che a quanto pare commercializza solo i formati da 200g (due pacchi sarebbero troppo cari) e da 1kg (una quantità  eccessiva). Poiché nella mia zona non sono presenti negozi etnici, mi chiedevo, sapresti dove potrei comprare il kome-koji del formato 300g senza spendere miliardi?
Grazie mille per un'eventuale risposta e complimenti ancora per la guida!!​

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Codename e scusa il ritardo!

Purtroppo non ne ho la minima idea poichè io riuscii a farmelo riportare da una ragazza Giapponese che stava facendo uno scambio interculturale nell'università  in cui studiavo!

 

In ogni modo, sono ormai passati 3 anni...ho ancora una bottiglia emi chiedevo se fosse ancora bevibile, voi che ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, nessun problema per il ritardo, figurati!! Anzi grazie per avermi risposto!

Potresti assaggiarla e dirci com'è, sarebbe bello sapere se c'è una qualche differenza con il sakè maturato 6 mesi che hai assaggiato!

 

Comunque io sono stato costretto a fare una ricetta con dosaggio x4, utilizzando il kome-koji da kg. Seguendo la tua fantastica guida sono arrivato alla fase di filtraggio/pressatura, sto aspettando il tempo necessario alla pastorizzazione.

Il mio è di colore giallo Simpson :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti veramente mi sta incuriosendo questa cosa del sake. ...

Edited by leo pils

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, nessun problema per il ritardo, figurati!! Anzi grazie per avermi risposto!

Potresti assaggiarla e dirci com'è, sarebbe bello sapere se c'è una qualche differenza con il sakè maturato 6 mesi che hai assaggiato!

 

Comunque io sono stato costretto a fare una ricetta con dosaggio x4, utilizzando il kome-koji da kg. Seguendo la tua fantastica guida sono arrivato alla fase di filtraggio/pressatura, sto aspettando il tempo necessario alla pastorizzazione.

Il mio è di colore giallo Simpson :D

 

Alla fine com'è uscito il tuo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono curioso anche io anche se da buon bevitore ed estimatore che sono tutto il procedimento letto mi scoraggia abbastanza

Share this post


Link to post
Share on other sites

hei ciao, scusate il ritardo. Ho pastorizzato recentemente dopo aver filtrato, nel frattempo mi ero lasciato delle boccettine per assaggi passo-passo. Andando ad assaggiarlo di volta in volta il sapore è diventato più delicato (all'inizio era abbastanza acidulo, oltre alla forte vena di lievito), adesso se provato freddo l'acidulo si sente ancora (ma davvero poco), caldo invece è davvero paragonabile ad un sakè che ho provato in un ristorante, sono soddisfatto del risultato!! 

Parlando di gradazione invece ho misurato sia con vinometro che con alcolometro (non sapendo che strumento fosse più adatto), i quali mi hanno dato delle misure diverse ma abbastanza vicine, basandomi anche sull'assaggio direi che è sui 12-13 %Vol.

 

P.s. Volevo allegare foto ma non posso perchè non sono iscritto da molto al forum 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ne ho ancora una bottiglia!

Sake artigianale invecchiato da 4 anni e mezzo...tenuto in cantina (si spera a 12°C circa stabili).

La apriamo?

Finirò in ospedale dopo averlo trangugiato? xD

 

 

Eccola!

 

21bkiac.jpg

 

ps: peccato che ho pochi amici interessati a certi esperimenti, la condividerei senz'altro con tutti voi.

Edited by herehere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×