Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Search the Community

Showing results for tags 'smartpid arduino BIAB STC1000'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Per iniziare o per socializzare...
    • Ciao! io sono...
    • Risorse utili
    • Discussioni Off-Topic
  • Homebrewing: l'arte della birra fatta in casa
    • attrezzature, strumenti, materie, sanitizzazione
    • Autocostruzione
    • Luppolo: Varietà, Coltivazione e Cura.
    • Homebrewing con kit e malti preconfezionati.
    • Homebrewing con il metodo E+G
    • Homebrewing All Grain
    • Hombrewing All Grain col metodo BIAB
    • Post-imbottigliamento
    • Altri fermentati (Sidro, Idromele, Sake ecc)
    • Wild e Sour Ale
    • Ricette per homebrewing
  • Qui si parla di birra!
    • stili di birra e degustazione
    • curiosità dal mondo della birra
    • Dove la trovo???
    • Manifestazioni a tema
    • Viaggi alla scoperta della Birra
  • Collezionismo e Mercatino
    • collezionismo birrario
    • Compro Vendo Cerco
    • Area Feedback
  • Birra in cucina
    • Ricette a base di birra

Found 1 result

  1. Cari amici Homebrewer inizio questo thread sul controller SmartPID per illustrarvi le varie caratteristiche e funzioni del prodotti e raccogliere in maniera interattiva i vostri preziosi feedback durante l'evoluzione del progetto Prima di inizare con I dettagli “tecnici†qualche indicazione sulla filosofia che ha ispirato smart PID e le idee dietro il progetto Quando ho iniziato a disegnare SmartPID ho cercato di catture quei requisiti e quelle funzioni che non sono tipicamente presenti nei controller o meglio termostati di facia bassa (ad esempio il classico STC1000) e che sono invece appannaggio di controller professionali (PLC) Lo sforzo maggiore e' quindi stato quello di rendere semplici , accessibili e alla portata di tutte le tasche funzioni di controllo avanzato per un mercato “consumer†e fai da te A parte le funzioni di base e core di un controller di temperatura (PID, PWM) anch'esse come vedrete riviste e potenziate le principali aree di innovazione di SmartPID che lo rendono “unico†sono le seguenti Automazione di processo Grazie alla potenza della piattaforma e del processore SmartPID non si limita al semplice controllo di temperatura ma e' possibile sviluppare vere e proprie applicazioni verticali di controllo di processo, gestire una logica di controllo a stati ed eseguire un “workflow†predefinito I termostati di base di fatto leggono la temperatura e pilotano una uscita a rele' in funzione del set point che si vuole raggiungere...nulla di piu. Con SmartPID si possono programmare step, rampe, interazioni utente, generazione di allarmi e trigger e gestire profili temporali complessi Il tipico esempio e' ovviamente l'applicazione di controllo della birrificazione dove in funzione di parametri definiti in un “ricetta†occorre controllare il processo di riscaldamento gestendo gli step e orchestrando I vari elementi (resistenza o valvola del gas, pompa, mescolatore etc..) Ma lo stesso concetto vale per una camera di fermentazione o il controllo della produzione di formaggio o un essiccatore Data logging and export (USB & wifi) La possibilità ' di memorizzare o “loggare†tutti I parametri di processo per effettuare visualizzazioni grafiche o successive analisi e elaborazioni e' tipicamente una funzione avanzata o gestita con logger specifici SmartPID ha questa funzione nativamente e ha al suo interno una memoria flash da 8 Mbit dove tutti I dati di processo possono essere memorizzati (temperatura corrente, set point , %PWM…) Una volta memorizzati I dati sono scaricabili o in locale su un PC via USB (file CSV) o in maniera ancora piu' efficace possono essere inviati in real time a un server remoto via WFI WiFi connectivity for remote management and IoT cloud integration La connessione WiFi e l'integrazione con la “cloud†e' cio' che rende SmartPID veramente SMART ! Nel controller e' integrato un modulo wifi che abilita il controller a una serie notevole di funzioni gestione remota → consente la configurazione da remoto dei parametri di configurazione e di processo (ad esempio modifica set point) comodamente attraverso interfaccia web o smarphone data log remoto-→ consente di monitorare il processo e visualizzare I parametri da remoto via web o smartphone. I dati memorizzati su un server possono essere usati per analisi o per applicazioni piu' complesse. Al momento SmartPID e' integrato nel servizio thingspeak ma in una fase successiva sarà ' disponibile un serve privato e una are privata per I dati DIN Box Un altro requisito di base nella fase di design che ha condizionato tutto il progetto e' stata la scelta delle dimensioni del contenitore. Volutamente ho optato per un contenitore DIN identico nelle dimensioni al classico STC1000 , questo rende SmartPID plug and play nei sistemi gia' realizzati con un termostato che vogliono evolvere con funzioni avanzate e Smart Infilare tutte l'HW per supportare le varie funzioni in tale spazio e' stato un bel esercizio, il risultato e' una piattaforma molto potente, flessibile e che costituisce la base per lo sviluppo di applicazioni verticali della natura piu' svariata Arduino Compatibility Una caratteristica che non poteva mancare in SmartPID e' la compatibilita' con Arduino. L'obiettivo di rimanere nel ecosistema Arduino e' ovviamente quello di avere una piattaforma programmabile in maniera semplice e intuitiva Il processore selezionato e' il noto SAMD21 utilizzato nel Arduino Zero e nel MKR1000 e tutta l'architettura e' Arduino compatibile. E' stato sviluppato un bootlaoder specifico e una board definition ad hoc in modo che SmartPID semplicemente connesso alla porta USB venga riconosciuto dalla IDE e quindi si possano sviluppare e caricare gli sketch utilizzando tutta la toolchain Arduino e le librerie esistenti Entriamo ora nelle caratteristiche HW della piattaforma SmartPID Configurazione HW -SAMD21 porcessoreARM cortex M0+ -8Mbit EEPROM per data log, memorizzazione ricette -1.3†OLED display grafico -USB frontale per programmazione, upgrade del SW, data log -4 pulsanti di navigazione -1x Buzzer -Jtag/SWD porta debug -Modulo WIFI separabile -Alimentazione diretta 110/220 V AC -2x ingressi sensori temperatura (DS18B20 or NTC) -2x uscite rele' 220v AC 10A -1x uscita SSR output -2x uscite 12V 1A per pilotaggio diretto carico Funzioni di controllo di base -DUE canali di controllo indipendneti -TRE modalita' di ocntroollo (riscaldamento, rafreddamento e termostatico) -DUE algoritmi di controllo (PID e ON/OFF) che ne pensate ? Questo piccolo giocattolo e' sufficientemente potente e flessibile per le vostre applicazioni casalingo brassicole ? Nei post che seguiranno entriamo in dettaglio della configurazione , delle funzioni e della applicazione specifica per la birra stay tuned Arzaman http://smartpid.com https://www.facebook.com/smartPID