Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Search the Community

Showing results for tags 'ossidazione'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Per iniziare o per socializzare...
    • Ciao! io sono...
    • Risorse utili
    • Discussioni Off-Topic
  • Homebrewing: l'arte della birra fatta in casa
    • attrezzature, strumenti, materie, sanitizzazione
    • Autocostruzione
    • Luppolo: Varietà, Coltivazione e Cura.
    • Homebrewing con kit e malti preconfezionati.
    • Homebrewing con il metodo E+G
    • Homebrewing All Grain
    • Hombrewing All Grain col metodo BIAB
    • Post-imbottigliamento
    • Altri fermentati (Sidro, Idromele, Sake ecc)
    • Wild e Sour Ale
    • Ricette per homebrewing
  • Qui si parla di birra!
    • stili di birra e degustazione
    • curiosità dal mondo della birra
    • Dove la trovo???
    • Manifestazioni a tema
    • Viaggi alla scoperta della Birra
  • Collezionismo e Mercatino
    • collezionismo birrario
    • Compro Vendo Cerco
    • Area Feedback
  • Birra in cucina
    • Ricette a base di birra

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Biografia


Interessi


Occupazione


Location


Interessi

Found 2 results

  1. Salve, mi sono appena iscritto piacere. Sono alla mia quinta birra con kit, una pilsner, e ho imbottigliato ieri (og 1058 fg 1010). Per questa cotta ho avuto la "brillante" idea di comprare un barilotto da 5l e l'ho riempito ieri sera con 4 litri. Il problema è sorto quando stamattina verso mezzogiorno sono andato a controllare ed era saltato il tappo, credo per colpa della co2. L'ho rimesso e l'ho riempito di scotch, e sto pensando di comprare un tappo migliore domani mattina. La mia domanda è se è possibile che la birra nel fustino si possa essere rovinata stando senza tappo tutta la notte. Grazie a tutti.
  2. In questi ultimi giorni ho voluto fare una "prova dell'aria" per verificare la resistenza dell'idromele all'ossidazione; (L'idromele preso in esame è stato  preparato senza pastorizzare il mosto, con 80% di acacia, 20% di millefiori di bosco, acqua e lievito...niente altro!) ho proceduto esponendo all'aria una piccola quantità di idromele (50 ml.) per 3 giorni circa!  Inoltre ho agitato il campione con vigore, 2 volte al giorno...tanto per massimizzare l'esposizione!   Confrontando il campione esposto all'aria, con un campione di riferimento, ho potuto notare che la limpidezza, il colore e l'aroma dell'idromele, sono rimasti inalterati...l'unica differenza l'ho notata assaggiando il campione esposto all'aria, il quale presentava una gradazione un po' inferiore (non so quantificare), rispetto al campione di riferimento...in pratica lasciando esposto l'idromele per 3 giorni, ad una temperatura di 15° C circa, l'alcool è, in parte, evaporato. Quindi, l'idromele ha resistito all'ossidazione in modo eccellente e, sinceramente, è proprio quel che mi aspettavo da questa prova dell'aria!   Questo test si può effettuare prima di un travaso, per valutare il da farsi...si "spilla" un poco di idromele e lo si lascia esposto all'aria a temperatura ambiente; trascorso il tempo previsto si confronta il campione con dell'idromele appena "spillato". Il fermentato per essere definito resistente all'ossidazione deve poter sopportare un'esposizione all'aria di minimo 3/4 ore fino anche a 2 giorni e risultare inalterato nell'aspetto e nell'aroma! (naturalmente anche la gradazione conta! un fermentato con alta gradazione è tendenzialmente più resistente alle alterazioni in genere, rispetto ad un fermentato con gradazione bassa...si deve tener conto anche di questo, in special modo riguardo all'analisi gustativa del campione)   Se il campione passa il test con successo, il fermentato può essere travasato tranquillamente, senza che ci siano problemi di ossidazione! Se invece abbiamo a che fare con un fermentato che si ossida nel giro di poche ore, ci conviene aggiungere dell'acido ascorbico in dosi calcolate e tenendo conto del pH; attendere 24 ore, poi travasare con cura, cercando di ossigenare il mosto il meno possibile! Con il medesimo test dell'aria, possiamo anche osservare se il fermentato viene alterato da qualche microorganismo estraneo e in quanto tempo questo avviene!   Ciao a tutti!   La'awiyah          
×