Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Search the Community

Showing results for tags 'og'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Per iniziare o per socializzare...
    • Ciao! io sono...
    • Risorse utili
    • Discussioni Off-Topic
  • Homebrewing: l'arte della birra fatta in casa
    • attrezzature, strumenti, materie, sanitizzazione
    • Autocostruzione
    • Luppolo: Varietà, Coltivazione e Cura.
    • Homebrewing con kit e malti preconfezionati.
    • Homebrewing con il metodo E+G
    • Homebrewing All Grain
    • Hombrewing All Grain col metodo BIAB
    • Post-imbottigliamento
    • Altri fermentati (Sidro, Idromele, Sake ecc)
    • Wild e Sour Ale
    • Ricette per homebrewing
  • Qui si parla di birra!
    • stili di birra e degustazione
    • curiosità dal mondo della birra
    • Dove la trovo???
    • Manifestazioni a tema
    • Viaggi alla scoperta della Birra
  • Collezionismo e Mercatino
    • collezionismo birrario
    • Compro Vendo Cerco
    • Area Feedback
  • Birra in cucina
    • Ricette a base di birra

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Biografia


Interessi


Occupazione


Location


Interessi

Found 7 results

  1. Nickel

    Problemi di OG

    Ciao a tutti, due settimane fa mi ero cimentato per la prima volta in una cotta all grain che ho dovuto interrompere buttando tutto il malto per problemi tecnici. Ieri finalmente ho portato a termine, non senza piccoli imprevisti, il procedimento e ora sta fermentando.... La birra che sto fermentando è quella del kit all grain di Baladin: la Amber La ricetta prevede 5,5 kg di pilsner 1,5 kg di amber 0,5 kg di crystal il tutto in 20 litri di acqua per il mashing seguendo la ricetta ho fatto 20 min a 48 °C 40 min a 62 °C 20 min a 70 °C poi portata a 78 °C per lo sparging. Durante il mashing non ho avuto problemi particolari mentre mi sono fatto trovare impreparato sullo sparging. In parte ho pagato lo scotto della "prima volta" e mi aspettavo di avere più tempo tra l'inizio della filtrazione e l'inizio dello sparging, in realtà le trebbie sono gonfie e molto voluminose all'inizio quindi si scoprono relativamente presto. In questa fase ho notato che in superficie vi erano grossi agglomerati di "farina" o almeno così sembrava. L'altro problema relativo allo sparging era di natura tecnica visto che il contenitore termico da 15 litri che avrebbe dovuto tenere anche liquidi caldi non isolava sufficientemente bene e quando volevo iniziare lo sparging avevo l'acqua a 70 °C. Ne ho bollito altra ma nel frattempo le trebbie sono rimaste scoperte per 10 minuti circa. Ovviamente ho interrotto la filtrazione per non asciugarle troppo ed ero tentato, sapendo che sarebbero state scoperte per un po, di rimettere dentro il mosto filtrato in attesa che l'acqua di sparging fosse stata pronta....ma non l'ho fatto. Cosa mi attenderà? Appena sistemato il problema sparging ho avuto il secondo intoppo, mi si è rotto l'unico termometro che avevo, quello analogico. Quello elettrico a sonda lo avevo rotto la volta prima. Mentre mia moglie mi aiutava con lo sparging io ho montato un cavo ad un termostato tipo inkbird che avevo comprato per sbaglio (visto che ha solo un interruttore) e ho utilizzato quello come termometro. Il problema è che nel montare il termometro mi sono distratto e mentre la ricetta diceva di riempire la pentola di bollitura fino ad avere 28 litri con OG di 1065 io sono andato nettamente oltre, oltretutto senza sapere esattamente di quanto, probabilmente 2 o 3 litri, forse più... La cosa strana è che la OG, misurata a 22 °C (quindi eventualmente da correggere di 0,4) era di 1064. Durante la bollitura ho avuto qualche problema perché il fornello della cucina non si è dimostrato sufficiente a bollire bene i 30 litri circa. Ho avuto bisogno di circa un ora per portare il mosto da 78 °C ai 100 °C. Per poi avere una situazione in cui con il coperchio poggiato il mosto bolliva subito ma appena aprivo, dopo 2 o 3 minuti tornava piatto. Se giravo con il mestolo dava immediati segni di bollitura che però si calmavano subito dopo. Ho aspettato altri 20 minuti/mezz'ora prima di iniziare i 90 minuti previsti dalla ricetta e quando ho capito che la situazione non sarebbe migliorata ho deciso di iniziare. La ricetta prevedeva: 20g Magnum in pellet per 90 minuti (visto la bollitura in più che aveva fatta il mosto ho corretto ad 80 min) 5g Magnum + 10g Hersbrucker per 45 minuti 10g Amarillo, 15g Cascade più spezie (buccia limone, bergamotto, arancia dolce, arancia amara, pepe rosa) a fine cottura. Ho portato a termine il tutto, ho immerso la serpentina nel mosto bollente per disinfettarla qualche minuto prima e ho raffreddato il mosto (ci sono voluti circa 40 minuti per portarlo a 23 °C) Tolta la serpentina ho fatto whirpool andando a pescare con una pompa a sifone dal fondo laterale della pentola per spassare il contenuto nel fermentatore. Riempito il fermentatore ho continuato l'ossigenazione con una pietra porosa in ceramica, filtrata con il filtrino a dischi sterile e attaccata ad un aerosol (la macchinetta fornita come ossigenatore mi sembrava troppo delicata ma mi sono accorto che l'aerosol è troppo violento e dovevo staccarlo ed attaccarlo in continuazione per evitare che la schiuma fuoriuscisse dal fermentatore). Durante l'ossigenazione ho iniziato a reidratare il lievito mettendo in una beuta una bustina di US-05 in 110 ml di acqua a 23°C, l'ho lasciato 10 minuti fermo sull'acqua bagnandolo appena e quando ho visto che era diventato una crema l'ho agitato bene per poi metterlo nel fermentatore. Dopo 5 minuti ho ossigenato prima con la pietre e poi girando con il mestolo. Penso di aver ossigenato troppo prima dell'arrivo del lievito e, nonostante avessi santificato il tubicino e la pietra nel metabisolfito (la prossima volta avrò pronto dell'alcol puro) l'idea di inserire nel mosto qualcosa che raccoglie aria da fuori e la pompa dentro tramite qualcosa di poroso come una pietra non mi lascia tranquillissimo. Prima dell'inoculo del lievito ho misurato la OG e ho rilevato 1080 per 25 litri di mosto. La ricetta prevedeva che arrivassero nel fermentatore 20 litri a 1070 di OG. Questa differenza non riesco a spiegarmela e un po mi preoccupa, perché la mia OG è così alta? possono essere un po di impurità trasferite nel fermentatore (luppoli, spezie etc..). In realtà ho "diluito" la birra più del dovuto, ho portato nel fermentatore più liquido per la stessa quantità di malto prevista dalla ricetta io mi aspettavo una OG più bassa. Dopo 12 ore di silenzio il gorgogliatole si è mosso...ed è come se tuo figlio avesse detto per la prima volta "papà". Da li si è mosso sempre più frequentemente. Vedremo che succede... Nelfrattempo qualcuno riesce a spiegarsi la mia OG? Grazie Nicola
  2. Ciao a tutti, questa domenica ho fatto la prima birra all-grain col metodo BIAB. Il problema è che non sono riuscito a raggiungere la OG della ricetta. Ho preso una ricetta per 21L e l'ho adattata per una cotta da 12L finali. Qui di seguito gli ingredienti: 2,800 kg Pale Ale 0,056 kg Crystal 100 13g Cascade 60min 8g Cascade 20min 8g Cascade 10min 18L Acqua in pentola OG stimata: 1053 Ma alla fine l'OG misurata è stata: 1040 Litri finali 12L nel fermentatore, 1L lasciato in pentola (o poco più). Quello che ho sbagliato è l'ammostamento, ho avuto difficoltà a misurare la temperatura dei grani, in quanto in pentola vi erano differenti temperature e per errore i grani sono stato per una mezz'ora abbondante sotto i 66°, dopo di che l'ho alzata fino a 69° costante per il tempo restante. Tant'è che il test della tintura di iodio mi segnalava che era già completata la conversione degli amidi. Quindi ho chiuso l'ammostamento dopo 60 minuti circa. Altra considerazione è il pH. Ho abbassato il pH dell'acqua solo dopo aver immerso i grani, quindi col tempo che ci vuole per effettuare le misurazioni e dosare l'acido l'attico. Cmq dopo una decina di minuti è sceso a 5,4/5,5. Secondo voi devo solo aggiustare la fase di ammostamento?
  3. Ciao a tutti, provo a spiegare il mio dubbio. Esiste un ragionamento che mi potrebbe portare ad avere OG e ibu ben bilanciate? Mi è capitato di leggere da qualche parte che, al variare delle IBU anche la OG dovrebbe subire delle modifiche per non avare birre sbilanciate o in favore della gradazione alcolica o in favore dell'amaro. Non so se sono riuscito a spiegarmi. Qualcuno potrebbe spiegarmi meglio cosa si intende? Grazie a tutti.
  4. Ciao a tutti, il 22 dicembre abbiamo fatto una cotta di circa 115 litri. OG 1060, il giorno dopo 1030, dopo 2 giorni 1025, dopo 3 ancora 1025. Temo che non raggiungerò la FG desiderata (1007) come già successo nella cotta passata. Da cosa dipende? Mi potete dare qualche consiglio? Grazie a tutti, buona giornata.
  5. Salve a tutti, ho riscontrato che il densimetro segna valori decisamente diversi dal rifrattometro. Considerate che il rifrattometro ha 2 scale, una in BRIX e l'altra in SG worth ma quello in SG non dovrebbe corrispondere alla misurazione del densimetro????
  6. Ciao a tutti, spero possiate aiutarmi. ho 2 domande. tra 2 gg farò una cotta che avrà OG intorno a 1065 / 1070. #1 Dato che fin'ora ho fatto cotte a media OG (1045 - 1054) e ho visto che stando intorno a 25/27 IBU (secondo HobbyBrew) ottenevo una birra bilanciata tra dolce/amaro, mi chiedevo se in una birra con OG più alta dovrò aumentare l'amaro (e di quanto) per ottenere una situazione bilanciata (a prescindere dallo stile), data la presenza di più zuccheri. #2 quanto starter faccio e quanto tempo prima lo preparo? Ho una fiala di White Labs WLP 545 Belgian Strong Ale e preparerò 24 L di birra. grazie! per info, la ricetta che ho creato indicativamente è questa: Litri finali 24,0 (in bollitura 32,0) efficienza 74%, bollitura 60 min. OG 1,063; IBU: 31,8; EBC: 20; Malti: 4200 gr Malto Pilsner, 1,037; 1000 gr Vienna Malt, 1,036; 500 gr Wheat Malt, 1,038; 400 gr Caramunich Malt, 1,033; 500 gr Aromatic Malt, 1,036; 30 gr Miele acacia, 1,042; (in bollitura) Luppoli e altro: 70 gr Hallertauer Perle, 4,5 %a.a., 60 min; 16 gr Saaz, 3,0 %a.a., 25 min; 12 gr Saaz, 3,0 %a.a., 5 min; Lieviti: WLP 545 Belgian Strong Golden Ale
  7. Salve a tutti due settimane fa ho fatto la mia prima cotta all grain, una pilsner. A parte un po di problemini con i vari step di ammortamento direi che nel complesso è andato tutto benone, se non che a fine bollitura mi sono trovato con 16 litri di mosto contro i 23 previsti e con un og di 65 contro i 45 previsti. Molto volgarmente ho allungato il tutto con dell'acqua fino ad ottenere l'og di 45 e probabilmente per caso anche i famosi 23 litri!  che ne pensate?     
×