Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Search the Community

Showing results for tags 'botte'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Per iniziare o per socializzare...
    • Ciao! io sono...
    • Risorse utili
    • Discussioni Off-Topic
  • Homebrewing: l'arte della birra fatta in casa
    • attrezzature, strumenti, materie, sanitizzazione
    • Autocostruzione
    • Luppolo: Varietà, Coltivazione e Cura.
    • Homebrewing con kit e malti preconfezionati.
    • Homebrewing con il metodo E+G
    • Homebrewing All Grain
    • Hombrewing All Grain col metodo BIAB
    • Post-imbottigliamento
    • Altri fermentati (Sidro, Idromele, Sake ecc)
    • Wild e Sour Ale
    • Ricette per homebrewing
  • Qui si parla di birra!
    • stili di birra e degustazione
    • curiosità dal mondo della birra
    • Dove la trovo???
    • Manifestazioni a tema
    • Viaggi alla scoperta della Birra
  • Collezionismo e Mercatino
    • collezionismo birrario
    • Compro Vendo Cerco
    • Area Feedback
  • Birra in cucina
    • Ricette a base di birra

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Biografia


Interessi


Occupazione


Location


Interessi

Found 5 results

  1. Ciao Ragazzi, sto progettando una cotta per una bitter. Dato che ho a disposizione una botte in rovere da 10L volevo sfruttarla per poi servire la birra a caduta o tramite Hand Pump (al momento ho solo il sogno di possederla :P) Ho letto in giro informazioni sulla spillatura e sull'utilizzo della botte, ma a questo punto non pochi dubbi sono emersi. Mettendo un poco d'ordine: Ho intenzione di fare la mia fermentazione classica 7gg + 7gg, poi? Potrei mettere i 10L in botte con priming basso 2gr\l lasciando qualche centimetro per non riempire completamente la botte. Così facendo però lascerei la botte 30 giorni in seconda fermentazione con un rischio infezione maggiore rispetto alle bottiglie. Altrimenti potrei imbottigliare tutto con priming sempre basso e dopo i 30 giorni versare tutto in botte e lasciare ancora riposare TOT giorni Ma a questo punto... la birra in botte non si ossida? O è sufficiente rabboccare ogni settimana per evitare ciò? Che dite? Fortunatamente per finire i 10L in una sera basta organizzare una grigliata quindi una volta che si inizia a consumare non credo ci siano problemi di ossidazione..
  2. Salve a rutti...ehm....tutti. Ho acquistato un caratello da 10 litri in cui era precedentemente stato del nocino, è un bell'attrezzo con doghe da 3cm che emana un buon odore vinoso e non presenta particolarissimi problemi dovuti al precedente utilizzo. Volevo però evitare che il precedente uso caratterizzi troppo la birra che ci andrò a mettere dentro, intendo quindi effettuare un bel lavaggio che sia però correttamente incisivo (non vorrei buttarci dentro acido muriatico o dinamite che neutralizzi quel poco di legno che rimane). Avevo pensato ad una soluzione di detergente DD (detergente alcalino ma non caustico specifico per l'uso di vasi vinari) con diciamo un cucchiaino (4-5g) per ogni litro di soluzione, riempiendo metà botte e poi ruotando di 180° la stessa per una permanenza di un paio di orette per lato, per poi neutralizzare con acido citrico e risciacquando abbondantemente alla fine, faccio bene? Avete altre soluzioni ragionevolmente applicabili ?
  3. sydgilmour90

    Lambic In Botte: Consigli

    Ciao a tutti, mi chiamo Giuseppe e sono un nuovo membro del forum. Desideravo un' informazione per quanto riguarda l'invecchiamento del lambic in botte. La mia domanda è: Dopo la vigorosa fermentazione iniziale, la botte va sigillata ermeticamente o posso lasciare il gorgogliatore per qualche mese? Ci sono rischi di esplosione se chiudo la botte? E' la mia prima birra fatta in casa insieme ad un'IPA già pronta per l'imbottigliamento e ad una Framboise anch'essa in botte. So che è una assurdità , ma l'ho fatta con del malto già luppolato. So che mi prenderete in giro e mi vorreste picchiare a sangue ma vi scrivo lo stesso cosa ho usato per farla, così so già da ora se posso buttare la botte dal balcone. Per fare questo pseudo lambic ho utilizzato un blend di 3 malti diversi: - Brewferm Gran Cru: ABV 8%; IBU ?; 9 litri - Black Rock Whispering Wheat: ABV 4.2%; IBU 20; 23 litri - Black Rock Mexican Lager: ABV 3.8%; IBU 16; 23 litri - Estratto di malto Wheat (frumento) Sciroppo 1,5 kg - Muntons - Zucchero da tavola 2 Kg - 5 litri d'acqua in più (per arrivare ai 60 litri della botte; così facendo diminuisce anche IBU e ABV) - Malto pilsner 1Kg + fiocchi di frumento 700g - Luppolo bollito 4 ore ma NON invecchiato: Hallertau Hersbrucker (aac1.8%) 50g (lo so che sono molto pochi ma non volevo alterare aroma/amaro della birra) - Lievito: Belgian Sour Mix WPL655 - White Labs (2 fiale) - Temperatura intorno ai 18°C Ho messo tutto in botte da 60 litri con tappo munito di gorgogliatore e dopo 24/36 ore ha iniziato a fermentare "ferocemente" eruttando gas e liquidi densi e pieni di lievito dal gorgogliatore. Adesso, dopo 4 giorni, sta gorgogliando molto meno. Quando sarà ora di chiudere ermeticamente la botte? E soprattuto, secondo il parere di un esperto in allgrain lambic: Cosa ne uscira da questo abominio? Accetto qualsiasi critica costruttiva.
  4. ad ottobre ho brassato un Belgian Peated Wood aged Barley Wine se cosi si può definire. tecnica del doppio ammostamento ovvero si fa prima un ammostamentoto normale e poi si fa un secondo ammostamento non con acqua ma col mosto del primo ammostamento, in questo modo si dovrebbe più o meno raddoppiare la OG. Ricetta per barley wine con doppio ammostamento, litri finali 23,0 (in bollitura 29,0 questi sono i due ammostamenti gemelli, quindi la OG che vedete ve la dovete immaginare raddoppiata efficienza 65%, bollitura 60 min. OG 1,061; EBC: 33 Malti: 5000 gr Pils Belga 69%, 1000 gr Peat Smoked 14%, 500 gr Melanoiden Malt 7%, 500 gr CaraMunich 7%, 200 gr Cafè Malt 3%, dopo di che si parte con la luppolatura che a seconda della OG preboil ottenuta farò con solo fuggles in 2 gittate e 35 IBU finali lievito secco della fermentis ABBEY 3 bustine avendo usato la tecnica del doppio ammostamento ho raddoppiato la OG a 1113, quando è partita la fermentazione a momenti mi scoppia il fermentatore e mi ha deformato tutto il coperchio nonostante abbia usato una camera di fermentazione con temperatura controllata.... adesso sta maturando in una botte di rovere da 20 litri e ci deve stare per 2 mesi, dopo di che sarà imbottigliato senza priming perché lo voglio piatto e tapperò le bottiglie con tappo di sughero e gommalacca per poi dimenticarlo fino a ottobre per una lunga maturazione
  5. Ciao a tutti, vi scrivo per chiedervi un consiglio sul priming di una belgian strong dark ale passata in botte. Lo stile belgian strong dark ale richiede una frizzantezza abbastanza elevata compresa tra 1.9-2.5 volumi, secondo voi mantengo questa caratteristica richiesta dallo stile? ve lo chiedo perchè ho assaggiato solo alcune birre della baladin invecchiate in botte ed erano completamente senza gasatura e secondo me ci sta proprio bene. Grazie a tutti
×