Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Search the Community

Showing results for tags 'bazooka'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Per iniziare o per socializzare...
    • Ciao! io sono...
    • Risorse utili
    • Discussioni Off-Topic
  • Homebrewing: l'arte della birra fatta in casa
    • attrezzature, strumenti, materie, sanitizzazione
    • Autocostruzione
    • Luppolo: Varietà, Coltivazione e Cura.
    • Homebrewing con kit e malti preconfezionati.
    • Homebrewing con il metodo E+G
    • Homebrewing All Grain
    • Hombrewing All Grain col metodo BIAB
    • Post-imbottigliamento
    • Altri fermentati (Sidro, Idromele, Sake ecc)
    • Wild e Sour Ale
    • Ricette per homebrewing
  • Qui si parla di birra!
    • stili di birra e degustazione
    • curiosità dal mondo della birra
    • Dove la trovo???
    • Manifestazioni a tema
    • Viaggi alla scoperta della Birra
  • Collezionismo e Mercatino
    • collezionismo birrario
    • Compro Vendo Cerco
    • Area Feedback
  • Birra in cucina
    • Ricette a base di birra

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Biografia


Interessi


Occupazione


Location


Interessi

Found 6 results

  1. Ciao ragazzi, stò costruento il filtro bazooka per il mio impianto BIAB con pentola da 50 Lt ed il mio problema è sul diametro del flessibile da utilizzare. Premettendo che per trovare il flessibile ad un prezzo accettabile ho fatto una fatica bestia (i flessibili che trovate nelle ferramenta, briko, idraulici ecc... sono tutti acciai zincati e non AISI) ma alla fine sono riuscito a trovarli di una nota marca spagnola completamente in acciaio AISI 316, inclusi raccordi, ma ora viene il bello...qual'è il diametro esterno della maglia? Il venditore non sapeva darmi questa informazione ( basta misurarlo alla fine) allora ho ordinato quello con raccordo da 1/2". La spedizione è stata celere e appena arrivato mi sono subito prestato a misurarlo...12 mm di diametro esterno e qui casca l'asino come si dice secondo voi un diametro del genere è sufficiente? Sarebbe meglio sostituirlo con la versione da 3/4"? Il problemi in questi casi è che il raccordo (nella maggior parte se non la totalità dei casi) ha un diametro più grande della maglia. Grazie a tutti. Ciao.
  2. ciao a tutti, ormai è quasi un anno che produco birra in casa anche se sono iscritto al forum solo da ieri. Come filtraggio ho sempre utilizzato il metodo BIAB per all grain (con una sacca autocostruita) ora la sacca si sta iniziando a rompere e volevo provare a costruire un filtro bazooka, ( il filtro lo so costruire ) ma la mia domanda è la seguente: al rubinetto del filtro bazooka posso collegare una pompa, per aspirare più velocemente la birra? quali sono i pro e contro? Grazie in anticipo P.S. I materiali per il filtro bazooka e la pompa gli otterrei quasi a gratis.
  3. Ciao a tutti, oggi mi sono arrivati i pezzi in acciaio per costruire il filtro bazooka da collegare al mash tun (frigo campeggio 30L), ma il caso vuole che l' anno scorso montai il rubinetto di plastica classico al frigo/tun con lo scopo di usarlo come contenitore per l' acqua di sparge e adesso mi trovo con un buco troppo largo (ingenuamente pensavo che la raccorderia da 1/2" venisse usata universalmente anche sui vari lauter tun ecc). Ora le alternative sono: -comprare un nuovo frigo (vorrei l' igloo ma costa uno sfacelo) - montare una riduzione - ignota? Gentilmente riuscireste a darmi una mano su come sistemare questo guaio?!? Anche se volessi montare una riduzione non so che pezzi usare, sono un cane in idraulica
  4. Ciao mi sorge un dubbio, facendo BIAB il Bazooka è necessario o va bene un doppio fondo filtrante? ciaooooo.
  5. Ieri finalmente la mia prima cotta in AG! Vengo da 3 kit fatti anno scorso e piano piano ho costruito un impianto base: pentole del crucco (2 da 50l con bazooka e una da 30l per l'acqua di sparge), fornellone, scambiatore. Come prima ricetta ho scelto una Belgian Pale Ale, aiutandomi nei calcoli con BrewOnline. Eccola: Pilsner 3750g Cara Vienna 1000g Cara Munich 625g Styrian goldings: 25g 60', 15g 30', 25g 15'. lievito Safbrew T58 Minuti ammostamento : 90 Litri in fermentatore : 19 Efficienza: 60% Og: 1051 ABV 5,1% IBU: 31,8 EBC: 16 veniamo al tormentato mash. Penso che abbia fatto cavolate maggiormente su questo, colpa dell'inesperienza con il fornellone e dei termometri che mi hanno tradito. Quello a gabbia con alcool segnava sempre una temperatura superiore rispetto al digitale, soprattutto negli innalzamenti saliva anche di 8°, scendendo non appena spegnevo il fuoco. A un certo punto quindi ho deciso di affidarmi solo al digitale che mescolando il mosto mi dava dati più reali e coerenti. Riporto ora il mash, come avrebbe dovuto essere e come invece è stato Mash in 45° 10' (già il primo sbaglio avendolo fatto a 49°) per arrivare allo step successivo go impiegato 5 min di fornello acceso. protein rest 51° 15' (anche questo più alto:53°, 55° per il termometro a gabbia addirittura) Alpha amilasi 68° 60' (arrivo a questo step in 15 min di fornello, il digitale segna 68 e la gabbia 71°, a quel punto la abbandono e utilizzo solo il primo. ho riacceso il fornello 3 volte nei 60' per mantenere sui 68°, oscillando massimo di 1°) Il test dello iodio già dopo mezz'ora risultava ok. Mash out (altri 15' dopo l'alpha amilasi per arrivare a 78°, questo step è andato bene) Qui la prima domanda. Tutto il tempo a fornello acceso per compiere i vari step (in totale 35') può aver compromesso qualcosa? Ci sono andato piano e con molti accendi-spengi negli innalzamenti di temperatura essendo entrato nel pallone con i termometri. La cosa bella è che li avevo testati in parallelo in una pentola qualche giorno fa ed erano sincronizzati alla perfezione. Ulteriore ca***ta nel boil! La durata totale era di 90' e le proporzioni d'acqua sono state quasi perfette! in pentola preboil dovevano andare 28l (che sarebbero diventati 19 da mettere in fermentatore) e invece ne ho avuti 29l. Dopo 50' circa ho misurato col rifrattometro la densità e vedendo che era già sopra i 1055 mi sono gongolato per aver ottenuto un'efficienza superiore alla stimata del 60%, così ho avuto la brillantissima idea di aggiungere lentamente 2l ulteriori. Tanto perchè questa non era un'alzata di ingegno sufficiente a rovinare tutto, non ho pensato nemmeno a scaldari, rallentando così (ma mai spengendo) la bollitura. Mi chiedo che og finale avrei ottenuto senza questo errore, contando che la preboil era sui 1040 (se non ricordo male). Risultato finale: 21,5 litri in fermentatore (anziché 19) e un'OG di 1045. Ho imparato che è meglio se voglio modificare una ricetta in corso di cotta è meglio se sto fermo XD Nonostante tutto sono soddisfatto del risultato, la mia creatura è in garage a borbottare. Da tutti questi sbagli spero di condurre una cotta più precisa in futuro!
  6. Ciao a tutti! giuro di aver fatto più di qualche ricerca prima di aprire questo thread!   sto progettando il mio impiantino AG e ho un po' di dubbi: - per il mash userò un frigo da pic nic sul quale vorrei montare una resistenza da usare solo per tenere costante la temperatura dell'impasto (non per riscaldarlo sin dall'inizio...). si può fare o rischio di provocare un incendio? - per costruire il bazooka vanno bene i pezzi in ghisa zincata? a leroy merlin avevano solo i tee di ghisa...
×
×
  • Create New...