Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

ilmakako

Utenti Registrati
  • Content Count

    249
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by ilmakako

  1. Ciao a tutti, scusate se riporto la conversazione alla domanda originaria (anche se non si potrebbe citare in questa sezione la parola Mais...) Ma qualcuno ha una ricetta? abbiamo un campo coltivato con mais antichi, nero rosso, non so che altro... e vorrei usarlo per farci qualcosa che sia simile a un fermentato alcoolico (ok, non la chiamo birra, se no qualcuno mi ammazza)... le domande sono: 1) le raccolgo mature e le faccio seccare oppure le colgo un po' prima e cerco di tenerle umide per farle germogliere? 2) vanno macinati i chicchi? quanto? 3) la più importante: visto che si tratta fondamentalmente di mais non maltato, quale percentuale di pils di aggiungere? 4) mi date una ricetta? :-D Grazie mille!!!
  2. Ciao ragazzi, ma quest'anno non c'e' ancora il thread nuovo? Cmq... vorrei informazioni per piantare un filare: 1) dove acquistare una ventina di rizomi italiani? 2) dove posso trovare un manuale on line (per capire distanze, sostegni ecc..) 3) avete messo delle foto delle vostre coltivazioni, per trarre ispirazione? Grazie G
  3. scusate ma la bassa attenuazione di questa ricetta "estrema" è dovuta all'enormità di cara o semplicemente un errore?
  4. riprendendo le risposte sopra... nella mia zona ci sono alcuni negozi immobili che vengono materiale x birrificare a prezzi superiori di quelli on line. ovviamente questi hanno piu visilità e piu pubblicità di una bancarella al mercato. secondo me se i prezi fossero competitivi e riuscisse a farsi la sufficiente pubblicità , potrebbe avere un discreto successo,contando il fatto cheoltretutto almeno alcuni HB comprerebbero pure gli altri suoi prodotti biologici!
  5. In cantina? Non è meglio tenere il malto in luogo asciutto?
  6. hai detto assenzio? Posta,posta pure :-) grazie!!!
  7. Anche da me si faceva il concime scavando una buca nel terreno, chiamata "bora del rudo"... Ma oggi, nei palazzi senza cortile e senza giardino, solo con qualche vaso sul balcone, potrebbe tornare utile diminuire il volume di rifiuti e riutilizzare ciò che normalmente buttiamo... Problema odore: ovviamente deve essere tutto sigillato, con una pompa per l'aria, per eliminare la CO2 e introdurre l'ossigeno di decomposizione. Un filtro per aria serve a eliminare i cattivi odori. DarthVader, hai qualche link ai composter giapponesi? Grazie!!!!
  8. Visto che gli HB hanno una innata predisposizione per l'autocostruzione e per ciò che è sano, naturale e ecocompatibile, vi propongo una sfida: realizzare in modo casalingo una macchina tipo questa, che può essere utile per smaltire trebbie e luppolo ad esempio!   http://www.naturemill.net/   idee? consigli? materiale?
  9. visto il costo...potresti prenderli, metterli una settimana in una soluzione concentrata di soda e vedere... se si deteriorano cambia idea ;)
  10. ... si però non esageriamo con le farine nel mosto in bollitura, mi raccomando ;)
  11. io, fermentando con wb6 a 21 gradi, ho avuto un aroma di banana pari a zero e invece un forte odore speziato (chiodo di garofano). Come mai?
  12. ma l'hai messa in bottiglia con mosto freddo o caldo?
  13. perché dite di congelare il mosto per starter futuri? io ho provato a tenere un mesetto il mosto imbottigliato a temperatura di mashout, e tappato con tappo a corona, non sono partiti infezioni... dite che è stata fortuna?
  14.   l'unico motivo per cui la bevo, è per compagnia (leggi "alcoolizzarmi")... quindi spillo, ovvero sgaso, per evitare effetto Fantozzi con l'acqua Bertier! :rofl:
  15. un mio caro amico beve solo ceres e solo a canna, guai spillargliela! ma a chiedere su questo forum, le opinioni positive saranno scarse...
  16. ...a questo punto io piuttosto farei una mini cotta (solo mash) da 5 litri finali, 2 giorni prima, starter e dopo due giorni la cotta vera e propria...
  17. la GP sarà anche la GP.... su questo mi inchino al maestro di (quasi) Rovate... Ma da quando le basse tedesche vanno messe in quella campana? Va chiuso il bicchiere! ... o no? Dalla foto mi aspettavo fosse una brutta weisse! 8P
  18. Ar-es, è possibile condividere quel grafico interessantissimo??? :)
  19. Per caso conosci per esperienza o da letteratura la tolleranza all'alcool di Nottingham e us-05?
  20. ma quindi recuperare il lievito di cotte precedenti non conviene?
  21. quindi mi dite che la pippa delle 3 cotte non vale la pena? uso piuttosto 3 buste di nottingham e vado tranquillo?
  22. in realtà il mio è un esperimento... non mi interessa attenermi esattamente a uno stile (che nel caso potrebbe anche essere un BW - US...) quanto piuttosto spingere l'attenuazione a livelli estremi...
  23. Nella mia poca esperienza ho sempre avuto buone attenuazioni, e mi trovo bene con il lievito US-05. Ora, volendo sperimentare attuenazioni estreme e livelli alcoolici alti, mi è venuto in mente di fare un esperimento. Fermentare un mosto a OG molto elevata, con i fondi di lievito di due precedenti cotte. Per la mia esperienza ho trovato che US-05 è molto attenuante ma non credo regga a alto tenore alcoolico. Inceve (per quanto ho letto) l'S33 dovrebbe essere molto resistente all'alcool ma attenua poco. Quindi vorrei fare una Barley wine (o stile simile, cercando di portare all'estremo la OG, oltre 1100, dipende dall'efficienza...), fermentata inizialmente con US-05 e verso la fine, quando il tenore alcoolico è troppo alto, con S33. Nel dettaglio, il calendario sarebbe questo: giorno 1: cotta di una Ale (ad esempio una APA) fermentata con US-05 giorno 4: travaso. giorno 8: cotta di un Ale (ad esempio una Blanche) fermentata con S33 giorno 12: travaso della Blanche giorno 15: cotta del Barley Wine, travaso e imbottigliamento della APA, utilizzo del lievito sul fondo per fermentare il Barley wine giorno 22: travaso e imbottigliamento della Blanche, travaso del Barley wine, utilizzo del fondo della blanche per completare la fermentazione del Barley wine. giorno 29: travaso e imbottigliamento del barley wine.   Che ne pensate?   Come ricetta pensavo a qualcosa del tipo: pale 70% zucchero candito chiaro sul 15% (troppo?) e poi cara chiari o eventualmente crystal
  24. Una considerazione circa lo zucchero...nella prima ricetta si parla di "session beer" con aggiunta di zucchero...ora,non so se lo stile lo preveda o meno...ma io personalmente preferisco tentare di raggiungere la OG prescelta col malto e mash,ricorrendo allo zucchero solo dove non si riesce x OG troppo alta (tripel,barley wine...). in una session o cmq x mosti con OG sotto i 1050 non andrei a aggiungere zucchero... sbaglio?
×
×
  • Create New...