Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

twinmother

Utenti Registrati
  • Content count

    35
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About twinmother

  • Rank
    Member
  • Birthday 29/11/1981
  1. twinmother

    Blanche Ferma E Come Fare Pace Con Il Frumento

    solo per la cronaca alla fine ho decisi per un riinoculo ma dopo 7 gionri sempre 1020 fisso anche con altro lievito,è rimasto nel frigo a temperatura 17-19 fino a domenica scorsa (ho solo riabbassato 2 giorni a 8 gradi un pò di tempo prima per compattare il fondo senza dover ritravasare ma era solo un tentativo disperato) al momento di buttare tutto (mi serviva il fermentatore per un altra cotta) faccio un tentativo di assaggio....e sorpresa il sapore di lievito è sparito ,si sente l'arancia ed è gradevole. che dovevo fare!!!?.....ho imbottigliato con zucchero per priming......sperando che quel 1020 non significhi fontana all'apertura..... ho imparato qualcosa: 1-la cotta va sempre conclusa fino alla bottiglia (a meno che non ci siano serie complicazioni) 2-l' s33 è decisamente un lievito che non controllo ancora bene lorenzo
  2. twinmother

    Blanche Ferma E Come Fare Pace Con Il Frumento

      quindi se ho capito bene l'unico problema che può creare un mash denso è trattenere il calore se non adeguatamente mescolato per poi dissiparlo tutto insieme qualora si creasse una sacca di calore.grazie vale ,non avevo considerato un mescolamento più attento
  3. twinmother

    Blanche Ferma E Come Fare Pace Con Il Frumento

    io ho fatto lo stesso ragionamento, per quello parlavo di comportamento del frumento perchè ,rispetto a tutto malto d'orzo ,il mosto con 50% frumento è un vero poltiglione
  4. twinmother

    Blanche Ferma E Come Fare Pace Con Il Frumento

    ma il t58 non tira fuori banana tipo blondee pepato?
  5. twinmother

    Blanche Ferma E Come Fare Pace Con Il Frumento

    ok grazie delle risposte provo a abbassare a 8° per compattare il secondo lievito inserito per il riinolculo (che non ha lavorato per niente),e imbottiglio solo una parte del poltiglione se esplode tutto quantomeno capisco che la fermentazione era bloccata e che è tutta colpa del liveito,altrimenti cerco di ridefinire gli step di saccarificazione (magari provo a utilizzare fiocchi di frumento come 60faina che sicuramente sono più pratici) e magari utilizzo un lievito liquido che farò partire meglio.
  6. twinmother

    Blanche Ferma E Come Fare Pace Con Il Frumento

    perchè dici che ti sei tenuto basso con il mashing?....63x40 e 72x20 mi sembra una buona via di mezzo ma hai avuto difficoltà a tenere 63 e 72 costante? ti chiedevo se hai avuto difficoltà perchè le ricette sembrano simili e io da 42 a 52 e da 52 a 68 ho avuto un mare di problemi :non saliva in maniera costante ,poi ad un certo punto è salito troppo rapidamente...ma che ne sò con solo malto d'orzo non m'era mai successo.per questo le mie perplessità
  7. twinmother

    Blanche Ferma E Come Fare Pace Con Il Frumento

    provo a spiegare mejo al di là dei problemi di fermentazione ho riscontrato una difficoltà di controllo sulle temperature degli step che sono stati fatti soprattutto nei passaggi tra le temperature poichè non utilizzo spesso frumento sopra al 40% ho pensato che poteva avere una differente resistenza visto la differente densità che crea nel liquido(se metti a bollire acqua pura le temperature saliranno prima rispetto a acqua e farina oppure sbaglio io a pensare questo?!) il test era rosso giallastro quindi era ok il lievito scaduto l'ho già utilizzato in altre cotte(us-05)e non avendo avuto problemi non me ne sono creato di nuovi per utilizzarlo in questa cotta anche se di tipologia differente   comunque...imbottiglio come suggerisce leo pils?   tu hai avuto difficoltà con le temperature?
  8. ciao a tutti   ho bisogno di consigli e pareri : 2 settimane fa ho cotto una blanche con queste caratteristiche 2kg pils -  2.1 kg frumento torrefatto - 200 fiocchi d'avena step 42x10 - 52x10  67x60  78x10 (con difficoltà di mantenimento/aumento temperature) 15 challenger x 60 min 15 gr coriandolo e 15 gr buccia arancia amara ultimi 10 minuti   3kg/L 1046 og s-33 a 18° x 7 giorni ,misurazione 1020 passati 10 gg sempre 1020,decido di alzare la temperatura a 22° per 3 gg e poi travaso ,ancora 1020 quindi decido di inserire altro s-33 dopo 3 giorni ancora 1020 faccio presente che sia per il primo lievito che per il riinoculo ho utilizzato lievito scaduto luglio 2013   -si tratta semplicemente di una fermentazione bloccata per stanchezza del lievito ,oppure potrebbe essere andato in maniera differente l'ammostamento da quello calcolato e quindi sono finiti gli zuccheri da lavorare per il lievito?   in effetti ho avuto un pò di difficoltà a mantenere e alzare le temperature per gli step ,ma visto che è la prima volta che utilizzo frumento in percentuali così alte ho pensato che facesse resistenza differente lo stesso rispetto alle tutto orzo fatte finora   -alla luce dello strano comportamento del frumento e in previsione di una prossima vicina cotta (vojo la blanche pe st'estate!!!!) chiedo pareri sulla resistenza alle temperature del frumento e un consiglio su come cercare di far lavorare il frumento alle temperature necessarie con piu precisione possibile   grazie mille Lorenzo
  9. twinmother

    acqua per blanche

    mah sai ,non è che la snobbo l'acqua di rete è semplicemente un fattore di comodità e forse anche un pò di pigrizia.birrificando massimo 25 litri e comprandone massimo 36 litri per ogni cotta non è che sia una spesa molto eccessiva(tra i 6 e 8 euro)in questo modo posso scegliere acque differenti per ogni esigenza(piu dure,meno dure ,piu o meno solfati eccetera) e modificarle in maniera semplice senza doverla bollire o altro per ottenere i valori ottimali.poi considera che a roma la variabile acqua è molto ampia,basta aprire il rubinetto a trastevere piuttosto che a talenti e ti accorgi che il colore dell'acqua è nettamente differente,ma sicuramente un'analisi sarebbe precisa lo stesso. certo se c'hai un microbirrificio le cose cambiano. se hai la fortuna di avere una acqua morbidissima e fare qualsiasi tipo di modifica sei a cavallo.tu riesci a ricreare qualsiasi tipologia di acqua per fare qualsiasi stile senza doverla bollire e rimodificare?
  10. twinmother

    acqua per blanche

    vabbene l'ho scaricato ,se da tutte queste indicazioni non può che essere assolutamente utile. grazie
  11. twinmother

    acqua per blanche

    ti ringrazio lo stesso nico ma uso il programmino incluso in hobbybrew per le modifiche sull'acqua grazie comunque della dritta lorenzo
  12. twinmother

    acqua per blanche

    @60 : l'acqua di rete la escludo a priori ,perchè infondo se si può ricreare con poca spesa una condizione tradizionalmente corretta, che oltretutto agevola anche il processo ,perchè non farlo? @nico : chimico???si,magari nico.........me facevo assume dalla whitelabs!....ma solo per lo sconto dipendenti mica per altro..... tornando all'acqua diciamo che : calcio 100 -mag 50- solfato 70 - cloruro 41 - sodio 18 - carb 250 che viene indicata come brusselregions potrebbe essere al caso mio... per quanto riguarda il ph ,i carbonati così alti nell'acqua (250)non dovrebbero comunque bilanciare in partenza l'uso di frumento e avena?
  13. twinmother

    acqua per blanche

    ciao a tutti sapreste darmi consigli su che tipologia di acqua utilizzare per una blanche classica? ho cercato un po in giro ma nessuno da risposte nette lorenzo
  14. twinmother

    Qual'è il miglior mulino?

    io il barley l'ho comprato ma a volte fa un pò di storie,tipo che si allentano le viti che tengono fermo il rullo e non macina una mazza anzi mi fa perdere tempo perchè si allargano i rulli e devo ritravasare tutto il malto che ho schiaffato dentro. anzi se c'è qualcuno che può suggerire una soluzione me farebbe un bel favore poi se devo proprio fare un osservazione c'ha la manovella troppo corta(va a filo con la base di legno)
  15. twinmother

    corsi degustatori birra

    ciao io ho fatto quello adb a roma circa 3 anni fa e la cosa è stata molto interessante e anche preparata in maniera decente le lezioni erano preparate bene con picchi in alcune lezioni quali i difetti nelle birre con Boero QA manager della Carlsberg (con provette delle varie componenti chimiche-aromatiche che creavano difetto,e prova naso prima e dopo dell'aggiunta),teoria della birrificazione con meneghin (che è stato massacrato di domande!!!),lezione sui vari stili (con giaguarino)e circa una trentina di assaggi (3 a serata)spesso alla cieca ,che sarebbe una buona pratica per allenare il palato e non essere influenzato dal sapere già cosa aspettarsi. alla fine abbiamo anche visitato turan a montalto di castro e sono rimste delle dispense infinite su gli argomenti trattati. non conosco il corso UB ma quello adb(non so adesso)è assolutamente un corso valido che ti da dei punti di riferimento essenziali se non sai come bere una birra in maniera analitica se non te ne frega una c***o di diventare professionista o stronzate simili e lo fai per puro arricchimento personale,per passione ,hai fatto la mia stessa scelta e quindi mi sento di consigliartelo magari informati tramite qualcuno che ti può confermare che il livello sia ancora così o se sono scesi
×