Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

nikola291

Utenti Registrati
  • Content Count

    12
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About nikola291

  • Rank
    Junior Member
  • Birthday 29/01/1979
  1. Ho avuto un problema con la fermentazione. Ovvero ho usato un contenitore inox da 50 litri e molto probabilmente ho riempito troppo lo stesso con il mosto. Questa mattina quando sono andato a controllare se. Era iniziata la fermentazione ho ritrovato un po' di mosto che era fuoriuscito dal gorgogliato e anche della schiuma. Ora apparentemente la fermentazione è comunque bloccata ho ridato una mescolata e richiuso con un gorgogliatore pulito. Che ne dite cosa devo fare? Grazie
  2. ragazzi probabilmente ho decio di risolvere in questo modo: premesso che il mi pproblema principale era appunto creare quel minimo di dislivello da poter innescare la pompetta dato che il frigorifero è abbastanza grande da contenere giusto il fermentatore da 50 litri inox poi il gorgogliatore Ho studiato piu a fondo il caso e alla fine un metodo che mi permette di creare quei 6/7 cm di gradino per innescare la pompa si chiama "blow-off" ovvhero inserire un tubo di gomma per alimenti nel fermentatore nell'allogio del gorgogliatore e l'altra etsremita collegarla in un recipiento con acqua o liquido sanitizzante. Per tanto togliendo il gorgogliatore posso alzare di quanto basta il fermentatore e creare il dislivello famoso... Che dite?
  3. ma come non sono aytodescanti, scusa ma io ho letto appunto questa loro caratteristica ecco perch mi sono prodigato in questo senso. Anche il mio intento è quello di creare un inimo di dislivello che m consentisse appunto di innscare la pompa che ho gia ma purtroppo non è possibile visto che uso un frigo a pozzettoe quindi ..............
  4. si ne ho prese gia due che usero sia per trasmettere il mosto nel tino bollitura che per trasportarlo nel fermentatore. Ma purtroppo non posso usarle per il travaso perche non sono pompe autodescanri. stavo valutando la possibilita di prendere una pompa da trapano e poi varinao la velocità di innesco recgolo il flusso oppure investire sulla pompa rover novax 10 oil che è per uso alimentare e ha una portata di 7 litri al minuto. che dite?
  5. scusate gl'errori di battitura ma non so come omdificare[:I][:I][:I][:I][:I][:I][:I]
  6. bhe i fermentatori sono gia dotati di valvola a sfera e quindi potrei fare come dici ma secondo me non penso che sia una soluzione perche alla fine non farei altro che aumentare la pressione del liquido se vado ad aggire sulla sezzione di deflusso e quindi accentuerei il problema di ossigenazione. Il discorso gira secondo me sulla pressione che è impressa sul liquido e quindi sulla pressione che esercita la pompa e percio si dovrebbe aggire sulla reale forza di quest'ultima ma senza danneggiarla allo stesso tempo. Morale della favola non so cosa fare anche se apparentemente poteva sembrare un problema comune nel mondo del birra fatta in casa e invece................. Speriamo bene in qualche aiuto............
  7. bhe spostarlo è un po arduo si tratta cmq di un fermentatore da 50 lt per giunta da maneggiare in piccoli spazi e scomodi del frigorifero.............
  8. ok faro una ricerca.............ma tu cosa mi consigni nel mio caso: investire in una pompa con caratteristiche adeguate o con qualche altra soluzione? P.S. sono ancora in fase di progettazione ma il frigo che mi fara da camera di fermentazione l'ho gia comprato e sitratta di un modello a pozzetto stile bar
  9. scusa l'ignoranza, ma in che senso alimentarla con un inverter. che io sappia l'inverter ti passa la correnete continua ad altarnata.
  10. Salve ragazzi, avrei un dubbio da risolvere per il mio impianto. Nello specifico riguarda appunto il travaso durante la fermentazione. Il mio fermentatore si trova in una camera di fermentazione che è a livello del pavimento e non vorrei spostare il fermentatore dalla camera ma svuotarlo direttamente con l'ausilio di una pompa. Attualmente ho gia in possesso una pompa adatta ad alimenti ma dalla portata di 23 litri al minuto non regolabile . Secondo voi la posso usare per spostare il mosto oppure la portata è troppo alta e rischio di compromettere tutto? Grazie
  11. si appunto devo usare due fermentatori avendo la possibilità anche di fare cotte da 75 litri ho pensato direttamnte all frigo stiler òpozzetto che mi da questa possibilita di alloggiare i due fermentatori. Da quanto ho capito il ladro per vino non satrebbe altro che una sorta di siringa che mi apsira il mosto e quindi mi da la possibilità di operare? P.S. secondo te se uso un fermentatorte da 50 litri di acciaio e poi dentro ci verso solo 25 litri di mosto puo avere pregiudizi il processo di fermentazione finale? grazie
  12. Salve a tutti, sto progettando il mio impianto di produzione per una portata max di 75 litri per cotta ma mi manca ancora qualche passaggio per completarlo. In particolare mi riferisco alla camera di fermentazione. In rete ho visto varie soluzioni e alla fine ho scelto di procurami u n frigo che possa alloggiare i miei fermentatori e con il termostato autocostruito regolo la temperatura, fin qui tutto ok (almeno sulla carta), ma quello che non riesco a capire è come faccio a controllare lo stato della densità del mosto se il fermentatore e il relativo rubinetto si trovano infondo al frigorifero? l'unica soluzione sarebbe quella di tirare fuori il fermentatore e procedere alla misurazione e poi o rimetterlo dentro o fare un travaso. Cosa mi consigliate?
×
×
  • Create New...