Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

dfat

Utenti Registrati
  • Content count

    508
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Everything posted by dfat

  1. Malterie industriali in Italia sono due: Saplo (Peroni) e Agroalimentare Sud a Melfi.
  2. dfat

    Off Topic dell'off.topic!!

    Cotta serale finita. 43 litri di Bitter 1,038 in fermentatore. Adesso vado a letto.
  3. dfat

    Birra al Caprifoglio

    Mai sentito di una birra al caprifoglio e a dir la verità non ho la più pallida idea di cosa sia il caprifoglio (una pianta con le foglie a forma di capra?) In ogni caso per le birre aromatizzate con erbe o piante puoi usare sia gli oli essenziali, meglio prima dell'imbottigliamento, o i fiori direttamente in bollitura o in infusione a fine fermentazione. Il caprifoglio è commestibile?
  4. Preparo uno sciroppo di zucchero con acqua bollente e poi quando è raffreddato lo doso nelle bottiglie con una siringa.
  5. Per la prossima cotta lascerei stare il filtro a cartoni. Teoricamente dovreste aver eliminato tutti i lieviti con la filtrazione (poi dipende anche dal tipo di cartoni) quindi probabilmente c'è stato qualche problema nella filtrazione se la rifermentazione è andata bene senza dover inoculare nuovo lievito. Anche se i cartoni erano nuovi, li avete sanificati prima? Cosa pensate di fare con i cartoni usati? Se non li avete lavati e sanificati dopo la cotta non li userei di nuovo. Non è facile gestire un filtro a cartoni.
  6. si mescola una volta sola fino a scioglimento completo dello zucchero (se si dosa lo zucchero direttamente così) oppure fino a che la soluzione di zucchero è ben disciolta nella birra. Io preferisco dosare la soluzione di zucchero con una siringa in ogni bottiglia.
  7. Da un paio di anni sono passato ai fermentatori in acciaio. Ho trasformato alcuni fusti da 50 e da 25 litri in fermentatori tagliando un'apertura in alto, bella grande per poterlo pulire bene e aggiungendo un rubinetto sul fondo. Durante la fermentazione, l'apertura in alto viene chiusa con un coperchio in vetro (si proprio un coperchio di una comunissima pentola). Non avranno le figate degli altri fementatori, ma recupero tranquillamente il lievito senza problemi, e travaso birra perfettamente limpida fino all'ultima goccia. La spesa più grossa sono stati i rubinetti; sono dei prelevacampioni per serbatoi enologici in acciaio (20 € l'uno). Spendere tutti quei soldi per della plastica, mi sembra un furto. Comunque se vi piace, provate a vedere anche questo...http://www.astrosrl.it/modules_cms/PrCatPage.php?cc=77&pc=360 Ciao
  8. Vai in farmacia. La trovi a prezzi sicuramente più bassi.
  9. Ho trovato questo nuovo progetto per la misura in continuo della densità durante la fermentazione. https://www.kickstarter.com/projects/1792157374/plaato-reinventing-the-airlock/comments Questa volta si basa sulla misura della CO2 e non è a contatto con la birra.
  10. dfat

    Off Topic dell'off.topic!!

    Imbottigliato 40 litri di Helles ieri sera. Oggi preparativi e poi questa sera si parte per la montagna........fino al 2. Il 3 la moglie torna al lavoro e il 4 o il 5 faccio una Vienna.... Buon Natale a tutti
  11. dfat

    Off Topic dell'off.topic!!

    comunque lo presentano al CES......
  12. Io non lo farei.....ma potresti usare una doppia sacca per BIAB una dentro l'altra. Dopo l'ammostamento estrai la prima per eliminare le trebbie e a fine raffreddamento estrai la seconda per eliminare luppoli e coaguli vari.
  13. dfat

    Off Topic dell'off.topic!!

    40 litri di Rye Saison in fermentatore.
  14. dfat

    Off Topic dell'off.topic!!

    Domani Rye Saison....
  15. Una settimana a Los Angeles per lavoro. ne ho bevuta abbastanza e tutte piuttosto buone ma non me le ricordo tutte Samuel Adams Octoberfest limited release. Era ovunque dato che era la birra del momento. Fireston Walker 805. Goose Island - Goose IPA .L'unico problema di questa birra è che in aeroporto ci è costata praticamente 15 US$ l'una......(gratuity compresa) New Belgium Voodoo Ranger. Questa è stata una sorpresa perchè me l'hanno data in aereo. Ho chiesto una birra e l'hostess mi ha chiesto se volevo questa o una Heineken....... Alte due IPA molto buone ma al momento non ricordo il nome. Due o tre tipi di birre lager coreane in un barbecue coreano. Birre passabili, carne molto buona che ti cucinano al momento sul tavolo dotato di griglia al centro, tante salsine e contorni vari coreani. Tutto molto speziato e piccante. Miller Lite e Blue Moon, birre industriali ma alla fine si difendono bene. La Blue Moon dovrebbe essere una blanche con lievito americano.
  16. dfat

    Off Topic dell'off.topic!!

    Dimenticavo.....la birreria in cui sono, produce 7 milioni di ettolitri di birra all'anno e non è neppure fra le più grandi del gruppo.
  17. L'ho assaggiata anch'io un po' di tempo fa e sono d'accordo con te......ma cerca di educare tuo fratello.
  18. dfat

    Off Topic dell'off.topic!!

    Avevo previsto di fare due settimane di ferie ma i miei colleghi americani hanno pensato bene di organizzare dei test in una importante birreria di Los Angeles e quindi dopo una settimana, ieri sono partito. La famiglia è in montagna e io ora sono in California. Adesso sono le 4 e mezza di mattina e ovviamente non riesco a dormire. In 24 ore sono passato da casa mia alla birreria con un totale di circa 14 ore di volo. Purtroppo la birreria produce la classica birra industriale americana ma spero di farmi qualche buona bevuta alla sera. Se riesco a fare delle foto le metto sul forum. Molto in ritardo, ma auguri a Conco. Io ho superato la barriera dei 50 due giorni dopo di te e ho scoperto che per stare dietro a mia figlia di 11 anni in montagna mi devo impegnare davvero molto. All'improvviso ha deciso che le piace andare in montagna e cammina che è una meraviglia ma starle dietro è dura. Dovrò allenarmi di più...
  19. Personalmente il Kvass non l'ho mai assaggiato ma chi l'ha fatto non me ne ha riportato una grande impressione....de gustibus.
  20. c'era un articolo su BYO per la ToastAle fatta con il pane avanzato come progetto per riutizzo degli scarti del cibo. Non è il Kvass ma come ricetta mi sembra più sicura https://www.toastale.com/homebrew-recipe/
  21. dfat

    Off Topic dell'off.topic!!

    Ciao a tutti...è un bel po' che non scrivo qualcosa ma da quando ho cambiato lavoro ho cambiato anche ritmi. Prima in ufficio non passava mai e potevo cazzeggiare su internet ora mi tocca lavorare..... Comunque meglio così; ho ricominciato ad occuparmi di filtrazione di vino, birra, succhi,....e mi sto divertendo. Per fortuna avevo fatto una bella scorta di birra prima di cambiare e ora me la sto godendo (Pils, Helles, Dunkel, Vienna. Tripel, Pale Ale e Rye Pale Ale). A settembre ricomincio a brassare e mi toccherà fare anche dei test per il lavoro; ho in laboratorio uno strumento che misura in diretta la densità del mosto e vogliamo installarlo sul mio fermentatore per controllare l'andamento della fermentazione. E' il primo test e se funziona lo potremmo applicare sugli impianti che produciamo.
  22. Stavo dando un'occhiata a un po' di siti di fonritori e ho notato nuovi lieviti della AEB sul sito di Uberti http://www.ubertive.com/categoria-prodotto/materie-prime/lieviti/ Quello che mi stupisce, soprattutto, è il prezzo perchè per 100 g di lievito il prezzo è di 5,50 euro. Quello che chiamano Fermolager W è il W34/70. 100 g sono anche troppi per i miei volumi (50 litri) ma mi costano sempre meno di due-tre buste di 34/70 delle Fermentis. Però provando a rimetterlo sottovuoto e usandolo a breve distanza di tempo, si potrebbe fare.
  23. Arrivo un po' tardi ma ti do ugualmente la mia esperienza. La sonda per l'ossigeno è una rogna. L'elettrodo è piuttosto delicato e la manutenzione va fatta cambiando periodicamente sia la soluzione di elettrolita che la membrana. Se è così lento forse, cambiare membrana e elettrolita risolve qualcosa. Riguardo la questione ossigenazione / ossidazione c'è un bel po' di confusione. Un conto è disciogliere l'ossigeno nel mosto e un conto è che questo ossigeno causi ossidazione.
  24. dfat

    bbq e grilling

    Buono il pastin, ma forse, il resto d'Italia non sa cos'è.....
  25. dfat

    Off Topic dell'off.topic!!

    Ultimo giorno di lavoro e dopo Pasqua si inizia quello nuovo. Nell'intermezzo, mia moglie e mia figlia hanno preparato una lista infinita di cosa da fare a casa. Spero di fare anche un paio di cotte.
×