Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

T.Rex

Utenti Registrati
  • Content count

    1.692
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

T.Rex last won the day on October 30 2017

T.Rex had the most liked content!

Community Reputation

263 Eccellente

About T.Rex

  • Rank
    Senior Member
  • Birthday 15/09/1980

Profile Information

  • Sesso
  • Location
    Drezzo (CO)
  1. beh se proprio devo farmi del male con una trappista westvretelen 12... oppure achel blonde comunque tra le due andrei su rocheford
  2. personalmente ho smesso di usarlo in mash è ridondante... insomma se ti son finiti sotto il fondo il fatto che ti finiscano in pentola è l'ultimo dei problemi ); se poi travasi da rubinetto la pompa non la usi più e quindi sono inutili se travasi da pompa basta l'irish Mosh a tapparlo... morale della favola fai un bel wirpool e togli il filtrino
  3. così a spanne l'1.08 su una red ale mi sembra bassetto... a memoria dovresti essere sul limite basso dello stile per dare un'idea con un corpo così esile sei lontanissimo dalla corposa vecchia Kilkenny cream ma anche dalla più equilibrata smitchwik ( lo so è scritto male ma non c'ho voglia di cercare la scrittura corretta ) aggiungo una cosa che non avevo notato prima dalla ricetta... come Crystal hai usato un Crystal molto scuro e quindi anche quello qualcosina di suo ce lo può mettere
  4. andando sul semplice, come attenuazione sei in linea con quanto previsto? L'amaro percepito chiaramente dipende anche dal corpo della birra ah... comunque il northdown graffia come amaro, e a livello di percepito anche questo può incidere
  5. lo sai che su questa frase potrebbe partire un mega flame? Battute a parte, resto del partito, il taglio di amaro dei vari luppoli cambia sostanzialmente. Prendendo due nomi qui citati l'amaro dato uno chinook ( un amaro che ricorda la resina ) lo trovo decisamente diverso dall'amaro dato da un galaxy ( in amaro mi ricorda il bianco d'agrume e delle sensazioni tanniniche )
  6. 1-2 li ho già fatti; il 2 è più che altro una fisima, ma ci si mette così poco a farlo che tanto vale togliersi il dubbio il 3 avevo notato che in molti su video e forum inglesi lo consigliavano, ma devo dire che almeno nel io caso i bordini sono ben fatti
  7. dai dati presi sulle ultime 3 cotte sono sopra ai 4. Vero è la "sorellona" con elemento da 3kw ma in bollitura lo tengo a 2,5 Prossima cotta riverifico ma mi sembra di essere lì...
  8. lato alcalino/acido non ti so dire personalmente eviterei gli oxi da bucato perchè oltre al principio attivo hanno anche tutta una serie di aromi e odori che sul bucato fanno la loro scena mentre i birrificazione potrebbero dare fastidio
  9. io ho il kit per la guten ( che poi trovi marchiata a seconda di chi la vende come klarstein,easybrew,brewmonk,ace,hopcatt ecc ecc ) Per ora ho fato una po' di test con acqua e una cotta sola e devo dire che il pid opera veramente bene. Vorrei provare a fargli fare l'autotuning per vedere se riesco ad ottimizzare ulteriormente sia la stabilità di temperature sia le rampe (se tutto va come spero e non mi escono casini dovrei farlo domani pomeriggio) Non sono riuscito a fare foto/recensioni nella prima cotta perché nel mentre stavo bestemmiando perché la precedente fermentazione mi era andata in fioretta ( 26 litri di BW... solo al ricordo piango... ) ed mentre il pid faceva il suo mestiere io ero impegnato con la risanificazione con il napalm di tutto l'attrezzatura "post boil" (fermentatori, serpentina,scambiatore, tubi, raccordi ecc ecc) Se tutto va bene sabato prossimo faccio una nuova cotta e vedo di mettere qualche foto. Comunque trovi già qualche video sia di assemblaggio sia di utilizzo, oltre che sul sito di smartpid anche sulla pagina fb degli utilizzatori della klarstein
  10. insomma dai... dire che il colore è quello mi sembra eccessivo... Per il travaso devi andare di sifone ( se fai una ricerchina sul forum trovi n modi per farlo ) Per la prossima volta forse rivedrei un po' la macinatura
  11. le 33 servono solo se con quello che rimane nel fermentatore in imbottigliamento non ci riempio una 50
  12. voglio iniziare a imbottigliare in otri di cuoio o.o troppo alternativo o.o
  13. posso dirti che nelle due birre sulle quali ho usato la "colla" non ho avuto problemi di rifermentazione
  14. qualche problema che vedo: l'estrazione dell'amaro e degli aromi di luppolo in acqua rispetto che in mosto è diverso in pratica non bolli il mosto... la bollitura del mosto ha molti scopi, sterilizzazione dello stesso, volatilizzazione del DMS, coagulazione delle proteine e te li andresti a perdere tutti
  15. impatterà sulla stabilità e sul gusto della birra ( Diciamo che sarà comunque meglio dell'80% delle birre industriali ) tra l'altro tra le due cose ritengo come impatto negativi sia peggiore il fatto di avere amidi rispetto ai tannini