Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Ar-Es

Utenti Registrati
  • Content Count

    1.176
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by Ar-Es

  1. io la gold la ricordo come un ottima birra pseudo pils.. starei su un lievito neutro tipo nottingham!! o us-05
  2. io intendevo volume di mash, cioè acqua più grani! basta provare l'efficienza senza pale e valutare se serve una spinta in più per aumentarl!!
  3. Ho controllato sul manuale, in pratica i primi 4 giorni il lievito che si deposita è quello meno attivo perché presenta molte cicatrici di chitina dovuto alla moltiplicazione. Queste ne riducono la permeabilità di membrana e fanno così decantare il lieviti per inattività . Mentre al 6 e all'8 giorno il lievito recuperato è più vitale con circa l'80% di cellule vitali e pronte a fermentare! tuttavia essendci una parte di cellule morte o inattive cherilasciano acidi grassi e proteine dal gusto amaro necessita comunque di lavaggio
  4. Quanti litri fai? Perché secondo me fino a volumi di 50 - 70 litri risulta superfluo, oltre inizia ad avere senso anche a livello home per la pressione esercitata sull'ultimo strato di trebbie a contatto col filtro che renderebbe l'estrazione poco efficiente
  5. anche io sono un povero studente universitario, ma ho investito il mio sudore da legnamèe estivo per comprarmelo! così poi ci posso far la tesi; pensa che tristi quelle che studiano lettere straniere e si devono comprare megadizionari :rofl:
  6. in pratica fanno dai 3 ai 14 giri al minuto ( non sto scherzano hahah sono e stesse cifre della metratura del diamtro! ) e hanno da 2 a 8 bracci e funzionano un pò come un aratro sulle trebbie umide facendo si che il flusso dell'acqua di sparge sia il più uniforme possibile
  7. secondo me un libro come questo vale a pena averlo cartaceo; è un acquisto definitivo, come una casa! ti resta per sempre
  8. credo dipenda anche dal tipo di filtro e dalle pale taglia trebbie.. per quello all'inizio dicevo che sono dati poco applicabili a livello home..
  9. 90% pae 10% crystal amarillo o perle da amaro e a 30 minuti cascade a 15 o fuggle, easy pale ale
  10. un conto è avere un esercito, un conto è avere un esercito addestrato.. le cellule se sono tante ma non sanno più fermentare sono inutili. fanno solo massa! se restano qualche giorno sotto l'acqua perdono la capacità ( le permeasi ) di assimilare il maltotrioso e per riacquistarla ci vuole tempo in presenza di quello zucchero, quindi o si fa uno starter o la fermentazione sarà più lenta, non perchè si hanno poche cellule ma perchè sono meno attive! 
  11. allora ho trovato che l'altezza del letto di trebbie dopo la fitrazione varia da 32 a 55 cm per diametri da 3 a 14 metri  :wacko: non ho tempo di trovare dettagli migiori!!
  12. quant'è è figo quel libro?! io consigliavo il secondo proprio perchè il lievito è più facile da pulire, mentre nel primo caso resterebbe molto tempo sotto l'acqua di lavaggio risultando un pò meno attivo
  13. ho capito! in questo caso non ti conviene fare una birra alle castagne perchè il potere diastasico di quegli estratti è fine a se stesso e non riusciresti a convertire tutto quello che trovi nelle castagne!
  14. ma aspetta: chiedevi informazione sul rapporto volume trebbie/ superficie filtrante? perchè su quello ho solo dati tecnici poco applicabili a livello home
  15. in pratica il letto di trebbie si deposita sul filtro ( bazooka o doppio fondo che sia ) e funge a sua volta da filtro bloccando cioè le particelle più fini; questo è il motivo principale per il quale non si deve sfarinare e perchè con molti cereali "nudi" si richiede l'uso di pula di riso! senza contare che una vota ricircolato il primo mosto torbido che è quello con le farinette si ottiene mosto limpido. Credo tu l'abbia letto su più fonti perchè è proprio il principio su cui si basa la filtrazione.
  16. hai un pò di confusione.. i fermentabili sono gl'ingredienti! black e cara hanno zuccheri e quindi sono fermentescibili! così come le castagne!! non usi un pale o un pils?
  17. mi hai dato i dati sull'acqua ma non sui fermentabili.. comunque guarda su hobbybrew che trovi le formule di diluizione che ti danno la temperatura della miscela!! 
  18. avevo fatto una lettura approssimativa e non l'ho notato! comunque condivido appieno
  19. nessuno ha pensato che a livello artigianale gli errori posso esserci? il luppolo semplicemente li copre.. trovo che sulle birre luppolate molti birrai riescano meglio che su quelle maltate, nelle quali 1 su 2-3 ha un lieve difettino; molte volte non recepito dai più e altre neanche dai pro ma i difetto sussiste!
  20. le più disparate secondo me anche quelle molto leggere
  21. sisi intendo dal secondo travaso! si porta dietro un sacco di feccia comunque, assaggialo e capirai cosa intendo!! 
  22. mettendole in forno a quella temperatura le hai già gelatinizzate, solo che non usandole subito l'amido retrograda quindi dovrai bollirle o rimetterle in forno.. ma non meno di mezz'ora!! usale subito dopo nel mash, tieni anche l'acqua che sarà ricca di amido
  23. ciao Nino, usa la fundazza del secondo dopo avergli dato una lavata con l'acqua che se no ti porti dietro un sacco di mosto e di amaro
×
×
  • Create New...