Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

gia73

Utenti Registrati
  • Content Count

    52
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About gia73

  • Rank
    Member
  • Birthday 03/11/1973

Contact Methods

  • Occupazione
    Array
  1. Pannepot 2010.... che dire mi sa che la scorta personale finirà a breve!
  2. Verdi imperial stout, che dire [:p][:p][:p][:p][:p][:p] Peccato averne solo una in cantina stasera!
  3. [quote]delacuerva ha scritto: non è per niente estrema, se vuoi la mia opinione leggi: [url]http://delacuerva.wordpress.com/2012/01/27/birra-del-borgo-equilibrista-2010/[/url] [/quote] Letto un'oretta fa! ottimo resoconto :)
  4. Stasera, avendo a casa un paio di amici birrofili, vorrei stappare una bottiglia di Equilibrista che al momento riposa in cantina. Qualcuno di voi l'ha mai assaggiata? E' una birra troppo estrema per un dopocena in relax e soprattutto con che cosa la abbiniamo ???????
  5. gia73

    Bitburger

    [quote]TNT650R ha scritto: confermo che è distribuita nei discount..però non saprei dirti dove se lidl penny market o eurospin.. [/quote] Confermo che alla Lidl la vendono di sicuro. Ci lavora la mia cara mogliettina........
  6. [quote]DarthVader ha scritto: a sto punto aggiungerei prezzo e dove l'hai comprato.. :D [/quote] Non l'ho ancora comprato, però l'ho visto su un sito aussie, mashmaster.com.au e visto che volevo anche comprare il sacco....... facevo una spedizione unica
  7. Qualcuno del forum lo usa? [URL=http://imageshack.us/photo/my-images/846/mg77o8caxl20jdca5mf5flc.jpg/][IMG]http://img846.imageshack.us/img846/4324/mg77o8caxl20jdca5mf5flc.jpg[/IMG][/URL] se si a che altezza della pentola lo avete inserito e soprattutto come vi siete trovati nell'utilizzo?
  8. [quote]Nico ha scritto: Ciao gia. Io non mi vedo certo come un professore......... Semplicemente avendo contribuito a quelle discussioni me le ricordo, quindi vorrei evitare di riscriverle....;) Se, nel concreto, hai un dubbio particolare, magari che non è stato affrontato, ne parliamo e scriviamo volentieri. Nessuno nasce imparato e personalmente diffido molto da quelli che dicono di sapere tutto....;). [/quote] Amen quoto e straquoto! Mi piace molto il tono leggero e scherzoso con cui affrontate tutti gli argomenti, ed il modo in cui aiutate sempre noi novizi :D. Di certo il modo migliore per togliersi ogni dubbio è chiedere chiedere chiedere (soprattutto quando si è certi che ti verrà risposto SEMPRE con garbo come accade in questo forum di autentici appassionati)
  9. [quote]Nico ha scritto: Meno male che qualcuno, ogni tanto, mi fa ridere..........:D Mi hai invocato, adesso ti becchi il sermone! La premessa è che il BIAB è un metodo AG. Quindi tutto quello che vale per l'AG "tradizionale", vale per il BIAB. Il procedimento è diverso, ma questo è un dettaglio di poco conto...... Di guide ulteriori, quindi, non ne servono: basta ragionare; è già stato scritto tutto e di più anche in relazione al modus operandi specifico del BIAB. Il conco ti ha già risposto. Visto il batch size che che hai in mente, solo rico ti può dare un riscontro. Il sacco diventa determinante in quanto non puoi strizzarlo, quindi dovrà essere sufficientemente "permeabile". Un assorbimento lecito è inferiore a 0.5 kg/l. L'acidità dell'acqua è ininfluente: a noi interessa l'acidità del mosto durante l'ammostamento (appunto....). Ti rimando agli infiniti post sull'argomento, così come il discorso correzione profilo acqua..... Il rapporto acqua grani non è un parametro di progetto. Si parte a ritroso dal quantitativo che si desidera nel fermentatore, si sommano il trub, le perdite per evaporazione, assorbimento, ecc... fino ad arrivare al quantitivo totale di acqua di partenza. Ovviamente questo richiede una stima iniziale, che andrà corretta in base all'esperienza acquisita sul campo (una decina di cotte dovrebbero bastare.....;)). Prenditi un pò di tempo per rileggerti tutti i post sull'argomento: lì c'è già tutto, credimi......;). Poi ti interrogo.....[}:)] Buon lavoro! [/quote] Che leggendo i vari post si trovino tutte le indicazioni giuste è vero (infatti me li sono letti per benino), come tutti quelli che si apprestano ad una nuova avventura mi serve solo qualche conferma per incoraggiamento (sono uno che prende moooolto male gli insuccessi) e visto che qui di amici con anni di esperienza sulle spalle ce ne sono molti i resoconti delle loro esperienze sono più utili di 1000 guide! Professore sia magnanimo, non mi bacchetti come ha fatto con Zelig che ci è caduto sul ph (cmq mi sono espresso male, ho ben capito leggendo i post che la cosa importante è il ph del mash e non dell'acqua mi sono solo espresso male volendo chiedere 100 cose in una volta come al mio solito). Prometto che studierò........ sui risultati non garantisco :D:D:D
  10. [quote]conco ha scritto: [quote]Messaggio di gia73 P.s. a quanto una bella guida completa per tutti gli aspiranti Biabisti? Nei vari post si trovano tutti gli spunti necessari ma vuoi mettere una bella guida scritta a 4 mani da Nico e Rico......... [/quote] Gli atti degli apostoli del biab.....ahahah.....sarebbe un vero bestsellr......certo che Nico e Rico il giorno che sul Sinai ricevvetero il sacro sacco del biab chissà se si aspettavano tutti questi adepti....[8D] Ahahah.... [/quote] sono loro!!! [URL=http://imageshack.us/photo/my-images/202/spatincappucciati.jpg/][IMG]http://img202.imageshack.us/img202/9162/spatincappucciati.jpg[/IMG][/URL] Uploaded with [URL=http://imageshack.us]ImageShack.us[/URL] Tornando a parlare di cose serie, riguardo alla mia prima domanda riguardo il rapporto l/kg mi interessava sapere se presupponendo di conoscere il grado di assorbimento dei grani ed anche l'evaporazione, in base ai litri finali, basta sommare il tutto per conoscere la quantità d'acqua per l'ammostamento? Se così stanno le cose secondo le vs esperienze, im media quanta acqua si "fregano" i grani??? Ciao a tutti ed ancora grazie!
  11. Dopo mesi di inattività forzata (casini al lavoro, nascita secondo figlio...) ho deciso che è ora di concretizzare i progetti fatti nei mesi estivi, vorrei entrare a far parte della setta dei Biabisti avendo cominciato a reperire l'attrezzatura, mi piacerebbe puntualizzare alcuni dubbi: 1 - il primo grande è questo: il rapporto acqua/grani deve variare a seconda della ricetta presumo, non avendo molta esperienza ed essendo il tempo che ho da ritagliare per questo hobby limitato, vorrei ridurre gli esperimenti al minimo, quindi mi piacerebbe apprendere dalle esperienze dei più esperti in merito 2 - se una ricetta prevede vari step (non considerando il mash-out) li si deve rispettare oppure l'ammostamento bisogna farlo senza vari step ad una temperatura unica (se si quale 78°?) 3 - acidita' dell'acqua: le varie minerali che uso per la famiglia dichiarano dai 7 ai 7,5 gradi, per una cotta in bollitura sui 30 lt di mosto sara' necessario fare grosse correzioni? (sempre in base alle vs esperienze) e non volendo al momento acquistare phmetro le cartine di tornasole sono attendibili. 4 - esula dal Biab: le pentole del crucco come mantengono il calore se non coibentate? bisogna lavorare molto di fornellone? 5 - il sacco: il migliore acquistabile per una pentola da 50 lt? Vi ringrazio tutti in anticipo :D:D:D:D P.s. a quanto una bella guida completa per tutti gli aspiranti Biabisti? Nei vari post si trovano tutti gli spunti necessari ma vuoi mettere una bella guida scritta a 4 mani da Nico e Rico.........
  12. Oggi terzo raid [url]http://imageshack.us/photo/my-images/443/dscn0893xj.jpg/[/url] [url]http://imageshack.us/photo/my-images/838/dscn0895gn.jpg/[/url] la mia cantinetta ha ringraziato! :D:D [quote]gia73 ha scritto: E' il Conad superstore di Magliano di Tenna vicino Fermo. La prox settimana mi sa che ci faccio un altra capatina xchè l'assortimento è veramente degno di un beer-shop. Oggi scaricare la spese è stato una goduria. [quote]TNT650R ha scritto: ahahah un bambino in un negozio di giocattoli!!! mitico!!!! ma devi dirci il nome del supermercato|| [/quote] [/quote]
  13. [quote]emme08 ha scritto: [quote]gia73 ha scritto: E' il Conad superstore di Magliano di Tenna vicino Fermo. La prox settimana mi sa che ci faccio un altra capatina xchè l'assortimento è veramente degno di un beer-shop. Oggi scaricare la spese è stato una goduria. [quote]TNT650R ha scritto: ahahah un bambino in un negozio di giocattoli!!! mitico!!!! ma devi dirci il nome del supermercato|| [/quote] [/quote] Invidia! E i prezzi come sono? [/quote] Prezzi accettabili (a memoria Sierra nevada pale ale 3,6 le altre non mi ricordo assolutamente) cmq per 14 pezzi ho speso 59 .
  14. E' il Conad superstore di Magliano di Tenna vicino Fermo. La prox settimana mi sa che ci faccio un altra capatina xchè l'assortimento è veramente degno di un beer-shop. Oggi scaricare la spese è stato una goduria. [quote]TNT650R ha scritto: ahahah un bambino in un negozio di giocattoli!!! mitico!!!! ma devi dirci il nome del supermercato|| [/quote]
  15. Oggi al lavoro faccio più tardi del solito per passare da un cliente, quindi mi fermo al super più vicino per fare la spesa (con tanto di lista pronta stilata dalla signora), passo distrattamente nel reparto enoteca ed il mio sguardo viene rapito da una piccola bottiglia con etichetta verde; certo di aver avuto un abbaio mi avvicino e...... SIERRA NEVADA PALE ALE AL SUPER!!!!!!!!!!!!!!:D:D e non solo nel carrello finiscono in serie rochefort 10, sierra nevada harvest, la rulle, birra del borgo, samuel smith double chocolat, baladin, almond 22, ed altre. Dopo mezz'ora di sosta nel reparto mi reco alla cassa e....... cavolo dovevo fare la spesa :D penso che la cassiera ancora rida.
×
×
  • Create New...