Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Beertold

Utenti Registrati
  • Content count

    33
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Beertold

  • Rank
    Member
  • Birthday 27/06/1980
  1. Per caso hanno macchie bianche sulle foglie e sul gambo alla base...perchè anche a me stà accadendo...non era successo nei primi 2 anni:( Che può essere???[V]
  2. Parole da birrofighetti insomma....:D Nn è più fine dire "questa birra è di beva difficile" che "questa birra è una mappazza"?
  3. Beertold

    lambic??

    Dovresti semplicemente togliere una certa quantità di mosto (circa il 30%) nelle due soste a 52° e 65° e mantenerlo a 88° in un'altra pentola, andrà rimesso nella pentola di mash prima dello sparge a 88°. Lo rimpiazzi con pari quantità d'acqua a circa 90° per innalzare la temperatura velocemente allo step successivo.
  4. Beertold

    "champenoise"

    Non fanno priming nel metodo champenoise (o metodo classico) ma un rabbocco. Quanti sedimenti vedi in una botiglia di champagne? E poi lo scopo è l'autolisi dei lieviti per mesi, se non anni...altrimenti non è champenoise:D
  5. Beertold

    "champenoise"

    Per quel che ricordo della Deus (fatta dal birrificio che produce kwak e karmeliet) è molto simile alla tripel karmeliet per profumi e gusti quindi deduco sia prodotta con lo stesso lievito... E' una cosa che vorrei provare a fare anch' io in questo modo: - partirei con una cotta con solo malto pils e zucchero per una OG di 1100 minimo e IBU molto bassa, direi 10-15 IBU, mash a 63° per avere massima fermentabilità e renderla secca - fermentazione con lievito belga - lagerizzazione per far sedimentare tutto il lievito - imbottigliamento con (da definire) una quantità di lievito di champagne + zucchero per avere la pressione corretta - far maturare, e qui ci vorrà parecchio, come nello champagne metodo classico, dipende se si vuole secco o dolce - esegure il remuage e degorgemet - ritappare con una miscela di birra/zucchero Che dici? PS: la HY super/cuveè... secondo me di champenoise non ha proprio niente!!!
  6. Ho una domandina anch' io: Si possono già tagliare le piantine piccole in eccesso per lasciar crescere le 2-3 più rigogliose o è meglio aspettare? Se si quanto? Grazie!
  7. Bhe...direi molto volentieri...:D Anzi, ti dico già che domenica se tutto va bene sono di cotta, un turbid mash per una fermentazione spontanea...se vuoi fare un giretto si beve qualcosina :D Sennò ci si mette d'accordo, mi mandi un PM quando sei libero,magari ci scambiamo i numeri...
  8. Beertold

    Mi ripresento!!!

    Al Wunderbar??? Mi sa che un giorno passo anch'io a salutarti...:D
  9. E' la solita questione di gusti...poi secondo me conta moltissimo con che birra lo utilizzi il nelson: peccato che ho finito a dicembre l'ultima bottiglia di una barleywine da 8,5° sennò ci si poteva trovare...cmq la rifarò perchè è venuta molto bene o almeno a me è piaciuta molto visto che ho usato solo il nelson (gittate a 60',30'.10' e 0' ma niente dryhop). Un'altra l'ho fatta di 11° con doppio lievito (uno da champagne per attenuare) da OG 1100 a 1012 in un mese sempre col nelson. Maturazione 10 mesi minimo eh...:)
  10. Ti consiglio di aspettare. Cerca di farle con una temperatura di 18° circa, sarebbe l'ottimale. Meglio la botte del vetro sicuramente. Se usi il vetro cerca di inserire dei chip di rovere o altro, saranno utili per i lieviti selvaggi e le fermentazioni successive. Scegli un posto dove dovrà restare finchè non arriverà il momento di imbottigliare per non disturbare lo strato che si formerà durante la lunga fermentazione e che non superi i 24°. Anche se d'inverno arriva a 0° va bene, l'importante è che non superi la temperatura max.
  11. Grazie! Non ho fretta! Lo lascio invecchiare da solo senza "aiutini" , mi interessava sapere appunto se c'è rischio di perdere le proprietà del luppolo. Un'altra cosa: vecchio di 4 o più anni invece? C'è un limite per il resto delle proprietà conservanti o meglio utilizzarlo nei 2-3 anni di invecchiamento?
  12. "Esposta al sole si decompone e libera ossigeno in maniera tale da ossidare prima il luppolo...." Non ho capito se è un bene o un male :D Ho fatto questa domanda perchè ho circa 1,5 kg di luppolo invecchiato 2 anni e passa, una parte però quest'estate è rimasta esposta al sole per una settimana circa...che differenze può avere con quello rimasto al riparo?
  13. Se si volesse invecchiare a casa bisognerebbe tenerlo al riparo dal sole o nei mesi caldi, per velocizzare l'invecchiamento, si può tenere esposto? O è meglio tenerlo sempre al riparo dai raggi solari? Magari ti hanno spiegato come fanno loro...
  14. Beertold

    Step Mash Dubble: consigli

    Lo zucchero candito a fine bollitura, personalmente lo metto gli ultimissimi minuti. Gino...Fermentis! Diamo fiducia a sti secchi và !
×