Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

sendokamata

Utenti Registrati
  • Content count

    48
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About sendokamata

  • Rank
    Member
  • Birthday 26/09/1977
  1. sendokamata

    Dubbi su BLONDE ALE

    No.. non l'ho mai usato in Aroma o in Dry.. oppure l'ho usato e non mi ricordo. Ho preso la ricetta pari pari sul sito di un distributore di materiale e visto che, come dicevo, dovro' fare la doppia cotta (sfasata di due ore) ho scelto la ricetta piu' semplice da fare
  2. sendokamata

    Dubbi su BLONDE ALE

    Grazie mille. Adesso ci provo a dare un occhio
  3. sendokamata

    Dubbi su BLONDE ALE

    Salve a tutti, dopo un paio di anni riesco a fare una nuova cotta. Visto che siamo aumentati (da 3 siamo diventati 5) proveremo a fare una doppia cotta, sfasata di 2 ore, nello stesso giorno, per questo volevo una ricetta SEMPLICE (con pochi step e pochi luppoli e quindi pensavo a questa ricetta: BLONDE ALE ORIGINAL GRAVITY 1050 LITRI 23 4,3 kg Bairds Pale Ale 250 gr Château Crystal light 250 gr Château Carablonde MASH 68°C per 60 min MASH OUT 78°C per 15 min Bollitura: 30 gr luppolo PERLE aa 5.9 (60min) 30 gr luppolo CHINOOK aa 11.2(10 min) 30 gr luppolo CHINOOK aa 11.2 in dryhopping Lievito US-05 FG: circa 1012 Alcool: 5 gradi circa Priming: 5-6 gr/lt Ho il dubbio su quanta acqua usare per il MASH e quanta per lo SPARGE. Grazie
  4. sendokamata

    Ricetta Per American Ipa

    Ho capito....grazie mille
  5. sendokamata

    Ricetta Per American Ipa

    Brewonline
  6. sendokamata

    Ricetta Per American Ipa

    Ho altri due dubbi da chiedervi: 1) se voglio fare la tappa a 52° a quale temperatura devo portare l'acqua prima di inserire il malto, contando che inseriro' 6500 gr? 2) se guardo la ricetta originale http://lofibrews.com/american-ipa-2-3/ ha dei valori di IBU (a lui risulta 85 a me 54) , ABV e EBC (a lui 12 e a me 2) completamente diversi dalla mia. Ho visto che lui usa anche il 1/2 Protofloc + nutrienti @ 10′ mentre io no, puo' essere questo che influisce sui valori?
  7. sendokamata

    Ricetta Per American Ipa

    Dici per aggiungerla a fine bollitura? In effetti potrei tenerne da parte per sicurezza e aggiungerlo se le cose non andassero bene
  8. sendokamata

    Ricetta Per American Ipa

    Perfetto...grazie a turti per i consigli. Adesso modifico la ricetta aggiungendo un paio di grammi in aroma e in DH. PEr quano riguarda il cambio di Luppolo (COLUMBUS in Amaro e SIMCOE in aroma) onestamente non so..diciamo che la ricetta da cui ho preso spunto prevedeva i luppoli come riportati nella mia ricetta quindi non so, ho qualche dubbio a cambiarli
  9. sendokamata

    Ricetta Per American Ipa

    Salve a tutti, dopo un paio di anni avevo voglia di rimettermi in produzione con un ALL GRAIN e pensavo a questa ricetta per un AMERICAN IPA. Malti Pilsner Grani 6300 gr 96 % Cara20 MD Grani 230 gr 4 % Totale 6530 gr Luppoli Simcoe (AA 12) 32 gr 60 min Pellet Amarillo Gold (AA 8.5) 17 gr 10 min Pellet Columbus (Tomahawk) (AA 14) 17 gr 10 min Pellet Citra (AA 12) 17 gr 10 min Pellet Amarillo Gold (AA 8.5) 17 gr 0 min Pellet Columbus (Tomahawk) (AA 14) 17 gr 0 min Pellet Citra (AA 12) 17 gr 0 min Pellet Columbus (Tomahawk) (AA 14) 28 gr Dry-Hop Pellet Amarillo Gold (AA 8.5) 28 gr Dry-Hop Pellet Citra (AA 12) 28 gr Dry-Hop Pellet Lieviti SafAle US 05 Dry US-05 Profilo Mash Protein Rest 52 °C 5min Mash In 65 °C 60min Mash Out 78 °C 15min lt mash : 19.6 lt sparge: 18.3 Litri in pentola : 29 OG preboil: 1045 Min bollitura: 60 Litri in fermentatore : 23 Efficienza : 75 % OG : 1064 ABV : 6.4 % Plato : 15.7 IBU : 52.7 BU/GU : 0.82 Cosa ne dite? Consigli?
  10. sendokamata

    Dubbio Su Utilizzo Miele

    Si in effetti ho sbagliato a non misurarlo prima. Purtroppo ultimamente sto sbagliando molto da quel lato, dando poca importanza al densimetro. Grazie mille per l'aiuto
  11. sendokamata

    Dubbio Su Utilizzo Miele

    Ciao, avrei bisogno di chiederti un'ulteriore cosa. Partiamo dalla quantita' di miele utilizzata: ne ho usati circa 250 gr, quindi la percentuale e' sul 6,5% visto che volevo stare su una birra che non avesse troppi sentori di Miele L'ho messo nel fermentatore VENERDI' 15 maggio, ovvero dopo 15 giorni che la fermentazione era partita (la birra l'ho preparare il 1° Maggio); martedi' 12 maggio pero' avevo inoculato dell'altro lievito secco, una bustina reidratata, dentro al mosto e quando ho inoculato il miele ho mescolato per ossigenare un po'. Il mio dubbio, sentendo adesso la birra, e' che sappia MOLTO di miele. Sia l'odore sia il gusto sanno molto di miele e non si sente piu' l'amaro finale dato dal luppolo. Leggendo sulla guida di AREA BIRRA e su quella di BERTINOTTI si legge : "La presenza dell'aroma del miele invece è dovuta al quantitativo di miele che viene inserito; se si vuole un completamento dell'aroma con una presenza non ivasiva degli aromi del miele, o viceversa se si desidera una forte presenza aromatica del miele. E´ beninteso che l'aroma del miele deve essere completamente disgiunto dal suo gusto poichè il gusto difficilmente rimane presente perché gli zuccheri vengono disgregarti e sono la componente più facile da identificare in un miele." " Da 3% a 10% produce un sottile carattere floreale ed un delicato aroma, indicato per le tipologie Ale e Lager o hells. Sono indicati mieli profumati, con aromi più o meno intensi. Tipologie consigliate: miele di Arancio, millefiori di prateria, sulla, asfodelo, trifoglio, rosmarino, malum, castagno." Visto che come detto in questo momento nel mosto (sono passati 4 giorni) il gusto e l'aroma sono molto caratterizzati dal miele il dubbio che ho e' questo: non e' che il lievito non sta riuscendo a lavorare e quindi non sta fermentando il miele? Grazie
  12. sendokamata

    Dubbio Su Utilizzo Miele

    Per quanto riguarda l'OG dovrebbe essere 1.054 (però ho avuto qualche problema è non la sono riuscita a misurare correttamente visto che il fermentatore presentava due dita di farina in fondo è quindi quando prendevo il mosto per la misurazione andava tutto nel densimetro) Nella ricetta c'è scritto: Per il priming fate riferimento alla tabella di base che prevede 7 gr/ L di zucchero bianco per la rifermentazione, sempre che l’attenuazione sia stata buona (non inferiore al 74%) Però effettivamente se dici che 7 gr sono tanti posso stare anche più basso. Tu cosa consiglieresti?
  13. sendokamata

    Dubbio Su Utilizzo Miele

    Ne approfitto per farti un'altra domanda: considerando che nella ricetta originale (che non prevedeva miele) fase di imbottigliamento il priming era di 7 gr al litro , se aggiungo il miele devo diminuire lo zucchero nel priming? Grazie
  14. sendokamata

    Dubbio Su Utilizzo Miele

    Grazie mille trappist Si la mia idea era quella di non eccedere quindi stare tra il 5% e il 7% massimo. Quello che non capivo , e che tu mi hai spiegato, è se anche aggiungendolo in fase di fermentazione, dovevo fare i calcoli sui malto usati in fase di cotta. Come dicevi tu non voglio ASSOLUTAMENTE che sappia di miele, voglio solo che gli dia un po' di aroma e un po' di grado alcolico in più E grazie anche per le informazioni..le conoscevo già (infatti pensavo di farlo bollire con l'acqua a 70 gradi come scritto sul sito di Bertinotti) ma meglio saperlo una volta in più che una in meno. Grazie
  15. sendokamata

    Dubbio Su Utilizzo Miele

    Salve a tutti, ho un dubbio sul utilizzo del Miele durante la fase di fermentazione. Ho fatto una cotta diciamo "sperimentale" in cui volevo sperimentare alcune cose. Questi sono i materiali usati per la ricetta: Malti e Fermentabili Weyermann Monaco I Grani 2000 gr 49 % Weyermann Monaco II Grani 1000 gr 24 % Malto Diastatico Grani 550 gr 13 % Weyermann CaraMunich I Grani 550 gr 13 % Totale 4100 gr Luppoli Polar (AA 23.5) 18 gr 60 min Polar (AA 23.5) 20 gr 5 min Totale 38 gr 60 Min Lieviti SafBrew Specialty Ale S-33 Profilo Mash Step 1 52 °C 15 min Step 2 64 °C 35 min Step 3 71 °C 30 min Mash Out 76 °C 10 min Questa come dicevo e' la ricetta. Ho gia' fatto fermentare la birra per 10 giorni e martedi' ho riaggiunto del lievito (come detto e' sperimentale). Adesso , visto che il lievito e' ancora "fresco" volevo provare ad aggiungere del MIELE DI CASTAGNO visto che leggevo che tra le qualita' aromatiche ha: "aromatico, pungente,acre, verde, vegetale/erbaceo, di legno, di tannino, fenolico, amaro, di ceci lessati, di cartone bagnato, di sapone di Marsiglia" visto che il mio scopo principale e' aumentare un po' il grado alcolico e dare un po' d'aroma aggiuntivo (magari non quello di sapone di Marsiglia o di ceci) Ora il dubbio e': QUANTO MIELE METTERE? Leggendo sul sito di Bertinotti vedo che: "Per quanto riguarda l'aroma, fatto salvo quanto sopra espresso circa il diverso impatto di differenti varietà di miele, a grandi linee si può considerare che le seguenti percentuali di materiale fermentabile dato dal miele rispetto al totale possono produrre: - da 3 a 10%: aroma lieve e delicato, leggero floreale - da 10 a 30%: forte aroma di miele che dovrebbe essere bilanciato da malti scuri, spezie o luppolo - oltre 30%: birra dominata dall'aroma di miele (braggot) " Ecco...non capisco quel dal 3% al 10% su cosa lo devo calcolare? Contando che le metterei in fermentazione e non in fase di cottura. Grazie
×