Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

hefeweizen

Utenti Registrati
  • Content Count

    40
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About hefeweizen

  • Rank
    Member
  • Birthday 03/04/1970
  1. Ma la Ayinger riesci a trovarla al supermercato? Io purtroppo non l'ho mai vista.
  2. Non so quanto credito abbia Ratebeer tra gli intenditori di birra, in ogni caso ho visto che la Weihenstephan è in testa alla classifica dello stile.
  3. La Weihenstephan c'è al supermercato dove vado io, la Schneider l'hanno tenuta per un periodo e poi l'hanno tolta, evidentemente non ha avuto successo anche perché mi pare che la vendessero a un prezzo alto. La prima comunque mi piace, sull'etichetta c'è scritto che è prodotta per la Forst, chissà se è uguale a quella venduta in Germania o se è fatta apposta per il mercato italiano.
  4. Come si può capire dal nome che ho scelto il mio stile preferito è la hefeweizen. Tra quelle che si trovano abitualmente nei supermercati quale vi è piaciuta di più e quindi consigliereste?
  5. Non le ho mai bevute, tu le conosci? È vero che hanno il doppio del malto di quelle normali?
  6. Un'altra cosa che sentivo spesso dire è che i birrifici industriali non potevano fare a meno di pastorizzare perché dovevano assicurarsi che il prodotto fosse sempre uguale, e i lieviti quindi erano da inattivare. Queste industrie della birra che si lanciano nel non pastorizzato come risolvono questo problema?
  7. Sulla peculiarità della mancanza di pastorizzazione e filtrazione i birrifici artigianali hanno fondato buona parte della loro comunicazione ai consumatori. Se quelli industriali riescono a togliere loro quest'arma, in più a prezzi bassi, la vedo dura per l'artigianale espandersi anche se la qualità dovesse essere migliore.
  8. Ma allora se i birrifici industriali riescono a proporre birra non pastorizzata e non filtrata come quella artigianale, e ad un prezzo molto inferiore, mi sa che per l'artigianale non c'è futuro. Anche se credo che cerchino di metterla sul piano delle materie prime migliori e della leggendaria creatività del mastro birraio...
  9. Ciao a tutti, al supermercato ho visto la DAB 1868 che si vanta sull'etichetta di essere non filtrata e cruda. So che con birra cruda si intende birra non pastorizzata, e che la legge sulla birra artigianale mette tra i requisiti la non pastorizzazione e la non microfiltrazione. Vi chiedo allora, ammesso che la non microfiltrazione prevista per le birre artigianali sia la stessa cosa della non filtrazione della DAB, come fanno i birrifici industriali a proporre birre non pastorizzate e non filtrate? Dov'è il trucco?
  10. A me, che non me ne intendo di birre artigianali, piacerebbe andare a visitare dei birrifici che abbiano a fianco delle birrerie dove fermarsi a gozzovigliare. Penso a Forst e Pedavena.
  11. Non ho mai pensato ai conservanti nella birra, poi qualche giorno fa sono andato su un sito di una birra artigianale dove consigliavano di berla entro sei mesi dall'imbottigliamento in quanto appunto senza conservanti e additivi. Ma nelle birre industriali ci sono allora conservanti e additivi? E se sì perché non vengono indicati nelle etichette come nel caso degli altri prodotti alimentari? Grazie
  12. Ho bevuto oggi una 0,75 di Bloemenbier, molto dolce e gustosa, una caramella liquida come ho sentito dire da un amico.
  13. Ciao a tutti, una curiosità : una delle prime fasi della produzione della birra è la trasformazione dell'orzo in malto d'orzo bagnandolo, da quanto ho letto. Si ha così la germinazione che produce gli enzimi che in fasi successive renderanno possibile che l'amido si scinda in zuccheri da fermentare. La curiosità è questa, scusate in anticipo l'ignoranza, nel mio libricino si parla di radichette: ma questa germinazione è in pratica lo sviluppo della pianta dal chicco d'orzo o che altro?[:I]
  14. Ciao, a me piacciono solamente le weizen con lievito, non filtrate quindi. Quelle kristall non hanno proprio gusto secondo me.
  15. Dove vado io avevano la Krombacher come pils, poi proprio quando avevo deciso di provarla l'hanno tolta. Guarda se la trovi dalle tue parti, magari è valida.
×
×
  • Create New...