Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Lorenz

Utenti Registrati
  • Content Count

    1.027
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Lorenz

  1. [quote]Andry4 ha scritto: hai ragione lorenz!!!! ora sono quasi come nuovo non ci vedo ancora bene però almeno riesco a riempire le mie giornate stando alla tv e al computer!!! cmq per chi volesse farlo io personalmente un po' di male l'ho sentito, non quando di brucia col laser ma quando ti mette il frullino sull'occhio per togliere la pelle dell occhio!!!che male!!!!!e che impressione vedersi arrivare sto spazzolino elettrico sull occhio!!!ancora duole al sol pensiero!!! [/quote] Cavolo un pensiero a quest'operazione lo avevo fatto anche io.... ma stando a quello che dici.. aaagh Beh ormai è una vita che porto gli occhiali... e qualche volta mi sono pure lavato la faccia senza accorgermi di averli addosso...[:I]
  2. [quote]Andry4 ha scritto: grazie ragazzi l'operazione è andata bene, per adesso non vedo niente sul computer e scrivo alla ceca perch il miracolo sembra fatto, ho sostituito gli antidolorifici con la birra che fa meno male [8D] oggi mi sono fatto fare i tiramisù e e l'ho bevuto con la mia stout!!! hihi.....tempo una sett e torno s dcrivere tranquillamente cia ragazzi e grazie [/quote] In bocca al lupo!! :) meglio la birra che gli antidolorifici...!! sicuramente quella ti da più soddisfazione..:D!! Ciao Lorenz.
  3. Ciao a tutti!! E' ancora da sistemare.... Si accettano suggerimenti...:) [img]http://img138.imageshack.us/img138/183/def4k.jpg[/img]
  4. Ciao clau Io ci sarò..:D Non so se venerdi, sabato o domenica... però in linea di massima si
  5. [quote]Phate ha scritto: teoricamente abbassando la temperatura fra i 6 e gli 11 gradi, in gran parte per prevenire le infezioni *** ma anche perchè in questa fase infatti il lavoro del leivito (che notoriamente "mangia" il luppolo) deve essere ridotto al minimo. [/quote] Ciao Phate Cosa intendi con: "notoriamente mangia il luppolo"?? Lorenz.
  6. [quote]Messaggio di nikola291 Ho avuto un problema con la fermentazione. Ovvero ho usato un contenitore inox da 50 litri e molto probabilmente ho riempito troppo lo stesso con il mosto. Questa mattina quando sono andato a controllare se. Era iniziata la fermentazione ho ritrovato un po' di mosto che era fuoriuscito dal gorgogliato e anche della schiuma. Ora apparentemente la fermentazione è comunque bloccata ho ridato una mescolata e richiuso con un gorgogliatore pulito. Che ne dite cosa devo fare? Grazie [/quote] Ciao Sicuramente aspettare.... Magari è stato un po affrettato rimescolare il mosto;) Sicuramente ripartirà ..... ma invece del gorgogliatore io avrei utilizzato il metodo del Blow off (sostituire il gorgogliatore con un tubo di sufficiente diametro che pucci in un vasetto con acqua ossigenata o alcol) in modo che il lievito e il mosto sospinto dalla CO2 possa defluire attraverso il tubo senza creare troppi danni:D E'importante lasciare sempre uno "spazio morto" nel fermentatore per evitare problemi simili... quando la fermentazione è in fase "esplosiva".
  7. Ciao a tutti!! Domandona: Ho già un disegno per il fondo filtrante (realizzato con un programma vettoriale), ma ho un dubbio sul posizionamento del foro per l'innesto del tubo dal fondo verso il rubinetto... Ho appurato che il fondo deve poggiare su dei piedini a circa 6 cm dal fondo della pentola. Il rubinetto dovrò porlo al di sopra del fondo filtrante e collegare un tubo in inox dal rubinetto che andrà ad innestarsi nel fondo. Il foro sul fondo filtrante deve essere al centro, oppure vicino al bordo... oppure la cosa è indifferente?? Ho visto su forum americani che alcuni lo pongono al centro del fondo filtrante, mentre invece quello della Blichmann è posto verso il bordo... quale sarà la soluzione migliore? Ciao e grazie Lorenz.
  8. [quote]Green House ha scritto: Dipende dall'utilizzo... Cmq a breve il nostro blichmann da 40cm sarà in vendita. Lo abbiamo usato per una quindicina di cotte. Blichmann è in ogni caso il top: infatti la sua configurazione filtra ma evita lo schiacciamento dai grani. [/quote] Cavolo Green... la cosa sarebbe interessante (il fatto che vendi il fondo filtrante...) solo che la pentola di mash che ho intenzione di acquistare ha diametro 56... per cui sono fuori:(
  9. @ olly: Certo io dicevo per dire... una battuta...visto che ho sentito parlar bene dei prodotti Blichmann ho pensato: magari riescono a farmi qualcosa del genere.. ma anche un semplice fondo filtrante a fondo piano va più che bene!! :D invece sai cosa potrebbe essere interessante: piegare la piastra in modo che sia lievemente concava... magari potrebbe essere una buona idea... Ma sto buttando li.. un po di idee...:D
  10. La ditta a cui commissionerei il lavoro sarebbe questa: [url]http://www.franchilaser.it/IT/default.aspx[/url] Che è veramente vicina a casa mia... tra l'altro... ho visto dalla home che fanno diversi tipi di lavorazioni anche punzonature ecc Però siccome non sono per nulla esperto di questo genere di lavorazioni... non so fino a che livello posso arrivare... Prezzo a parte... non ho ancora chiesto... magari possono farmi anche una cosa del genere: [img]http://www.store.homebrew4less.com/images/BEFB15gal.jpg[/img]
  11. [quote]mettao87 ha scritto: io ho preferito far cosi' perche' mi sembra la soluzione piu' semplice ed efficace. se ci sono delle perdite probabilmente il foro e' troppo grande ed anche con la guarnizione non riesci bene ad isolare, oppure le guarnizioni non lavorano bene. io ho fatto un foro preciso, il rubinetto entra con pochissimo gioco e poi ho messo due guarnizioni, una dentro e una fuori senza utilizzare il teflon sul filetto e non ho mai avuto perdite. [/quote] Si ci siamo capiti...:) Probabilmente unaa cosa con pentola d'acciao sarà più facile vista la durezza del materiale. Anche i fori sulle mie pentole erano giusti come diametro... solo che vista la duttilità dell'alluminio di cui erano fatte le pentole... stringi oggi... stringi domani... alla fine con il tempo si sono rovinate.
  12. [quote]mettao87 ha scritto: mad ha usato dei dischi con spessore 0.8 mm. e dice di non aver avuto problemi durante la cotta. esperienza diretta per ora non ne ho, perche' al momento uso un bazooka come filtro. prova a contattare mad che sicuramente ti sapra' dare maggiori dettagli. nei prossimi giorni me lo voglio costruire e credo che faro' anch'io dei tagli da 0.8 mm e lunghi circa 10 cm. se mi permetti, ti sconsiglio di saldare i manicotti alle pentole. io farei i fori e poi fisserei direttamente i rubinetti con ghiera e guarnizioni. ciao!!.. [/quote] Come mai dici che sia meglio una soluzione ad incastro per i rubinetti?? Non penso che il filetto dei manicotti si rovinerà in modo tale da dover dissaldare i manicotti (ovviamente dopo un bel po di anni). Ho utilizzato il "sistema ad incastro" con il mio ipianto con pentole in alluminio... purtroppo avevo sempre qualche piccola perdita[:I] Grazie per la dritta sulla larghezza dei tagli... non avevo visto prima il post di max. Ciao Lorenz.
  13. [quote]mettao87 ha scritto: guarda qui: [url]http://forum.areabirra.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=13254[/url] per me e' un ottimo lavoro. [/quote] Interessante!! Il mio problema è che non ho l'attrezzatura adatta:( Alla ditta a cui vorrei commissionare la foratura delle pentole in inox con saldatura di manicotti per inserire i rubinetti, avrei chiesto anche quanto mi fosse costato il taglio laser per il fondo filtrante così "da prendere due piccioni con una fava" mi preoccupava il disegno e la larghezza dei tagli, visto che dovrò forniglielo io.
  14. Ciao Stavo pensando di farmi costruirei un fondo filtrante, con taglio laser devo ancora sentire quanto mi verrà a costare ad opera finita... Mi chiedevo... a tutti i possessori di fondo filtrante: Quale dovrebbe essere la larghezza dei tagli ed eventualmente la distanza da un taglio all'altro. Grazie a tutti:) P.S. Meglio i buchi o i tagli?? Visto che probabilmente dovrò preparare un disegno del fondo. Lorenz.
  15. [quote]Messaggio di fm_1989 Dopo che avete bevuto la vostra birra e lavato con il sapone la bottiglia e poi la stoccate in cantina in attesa di accogliere nuova birra. Quando è momento di utilizzarlo queste bottiglie le prendete dalla cantina e le sanificare direttamente o prima le lavate con sapone. Come procedete voi di solito?? [/quote] Ciao Dipende da come conservi le bottiglie.... Io per es le incarto una per una (dopo averle lavate e sgocciolate solo con acqua) in carta di giornale... per cui esternamente non prendono polvere. Necessitano solo di una sciacquata con acqua bollente all'esterno, poi procedo con la sanificazione... (a vapore però nel mio caso :D)
  16. [quote]Dani ha scritto: ma voi come vi siete registrati? come microbirreria? [/quote] @ Dani: anche se sei un privato puoi acquistare senza registrarti ne sotto rivenditore ne sotto microbirreria. [url]http://www.pinta.it/page/condizioni.html[/url] Almeno da quanto si legge nella sezione relativa alle condizioni di vendita.
  17. Ciao ricky La tua prima domanda si riferisce al fatto se possa essere migliorata l'estrazione delle sostanze contenute nel luppolo servendosi di un agitatore meccanico? Perchè nel caso della bollitura l'agitatore a pale non è necessario...non apporta dei miglioramenti. Per la seconda domanda direi che è vero che per gittate a 0 min i plug fatichino a disfarsi.... (dipende dal tempo di immersione nel mosto bollente...) Per la terza domanda posso dirti che a mio parere il luppolo non è un buon veicolo di contaminazione (per quello che ho potuto constatare) anche a temperatura ambiente. Se ti senti più sicuro puoi anche inserire il luppolo da congelatore nella hop bag (non penso che i lieviti schiatteranno per il freddo dato solo dall'inserimento di luppolo da congelatore...). La cosa che mi pare più importante è la sanificazione della hop bag prima dell'inserimento del luppolo. Se posso permettermi posso dirti che non ho mai avuto una infezione ascrivibile all'inserimento di luppolo in dry hop. Ciao Lorenz.
  18. Scusate se mi intrometto... su FB: [url]https://www.facebook.com/media/set/?set=a.107863075992667.14255.100003069253245&type=3[/url] Secondo me meglio Peppo rispetto al Keller... ha più birre disponibili Comunque anche il Keller merita :D ciao Lorenz.
  19. [quote]mad3 ha scritto: Unica soluzione per evitare le eiculazioni [url]http://www.youtube.com/watch?v=nG2s3pG-AIc&NR=1&feature=fvwp[/url] [/quote] Daccordissimo!! Blow off forever!! Però in casi simili serve un tubo bello grande... Sono diversi anni che utilizzo questo accorgimento, solo che il foro che ho praticato nel tappo del fermentatore inox è di quelli adatti come dimensioni ad alloggiare la guarnizione per i classici gorgogliatori... Per cui anche il diametro del tubo è abbastanza ridotto... penso che in caso di una simile eruzione il risultato sarebbe il medesimo disastro esplosivo[xx(]
  20. [quote]T.Rex ha scritto: [quote]eastside ha scritto: T.Rex l'acidità associata all'utilizzo di malti scuri è una cosa normale...per entrambi per ovviare al problema vi consiglio di controllare il ph e le caratteristiche dell'acqua che usate. [/quote] il mio problema è che più di acida quello che sento è un sentore metallico ( riscontrato anche nella bottiglia che mi ha accompagnato a cena ). Tra l'altro l'effetto sembra abbastanza volatile ( lo sento molto nei primi sorsi e poi si attenua ) e come dicevo prima presente solo a caldo tra l'altro per evitare l'effetto acido da tostato ( per capirci lo stesso finalino acido che si sente nei caffè molto tostati ) avevo usato il roasted in cold step [/quote] Questa cosa del metallico è prorpio strana... L'unica cosa che associo al metallico è il brett... provato di persona. Ma se questo non è il tuo caso...non si spiega L'unica cosa potrebbe essere l'attrezzatura... ma se magari hai tutto in inox anche qui non si spiegherebbe. I malti tostati che utilizzi sono freschi?
  21. [quote]cogito ergo brasso ha scritto: Non è poi così insolito... Si può comodamente avere lo stesso risultato producendo 20 litri di belgian dark ale, inoculando un lievito trappist ale della wyeast e lasciare fermentare il tutto in un bidone da 30L. Già il secondo giorno di prima fermentazione lo eiaculerà tutto fuori ! ... I giorni a seguire non vi dico! [/quote] E la miseria... tu dici? 10 litri di spazio morto nel fermentatore non sono poi cosi pochi... Pensa che io ne ho lasciati 20 litri con 30 litri di batch in fermentatore da 50 litri. La schiuma si è alzata di un buon 20 cm ma nessun problema di sovrapressione ... il lievito che ho usato era proprio il trappist:)
  22. Ciao ragazzi[:0] Penso che in 6 anni che produco birra non abbia mai visto uno scempio simile... [url]http://www.youtube.com/watch?v=UgfubawsrcM&feature=context-vrec[/url] Sembra che in casa di questo tizio sia esplosa una bomba...
  23. [quote]conco ha scritto: Oh ma mi avete preso per un orso scorbutico... [/quote] Magari... Bruno: [img]http://image.excite.it/mobile/news/vodafone-relax-default.jpg[/img]:D:D Relaaax...!!
  24. Provata ieri sera.... A parte il fatto che mi è stata "spacciata" per IPA.... (questo era quello che era scritto sulla lavagnetta delle birre alla spina)... confesso che non la conoscevo[xx(] Mi è sembrata una birra pulita, senza imperfezioni... ma un po poco personale... ma il luppolo Nelson Sauvin... l'ha visto con il telescopio?? Hubble... Per la storia della IPA... avrei dovuto reclamare... ma come un pirla non ho voluto fare la figura del saputello... per cui me la sono bevuta e sono andato.:(
  25. Wyeast 3787 Trappist High Gravity: Sicuramente il migliore a mio parere, buona tolleranza all'alcol... Mi ha sempre soddisfatto:) Poi è chiaro che tutto va a gusti.... a me il profilo di esteri che da piace tantissimo!! Sul'affidabilità di questo lievito posso metterci la classica mano sul fuoco... Bene anche il London Ale III Quello che mi ha lasciato più perplesso è stato il T58: Odoraccio di zolfo... forse errore mio... ma non gli farei condurre la fermentazione principale.... anche se l'ho trovato buono nel caso di blocco di fermentazione a causa di gravità elevate... ne ho sempre una bustina di scorta.
×
×
  • Create New...