Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Brighello

Utenti Registrati
  • Content count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Brighello

  • Rank
    Junior Member
  • Birthday 06/11/1986
  1. Come da titolo, causa inutilizzo, vendo un fermentatore usato in inox da 100l. Si tratta di un fermentatore birramia a fondo piatto e non coibentato. Lo stato generale è più che buono. È completo dei suoi accessori originali quali coperchio e relativa guarnizione, termometro adesivo, gorgogliatore con rompivuoto e rubinetto da 1/2 pollice ruotabile in acciaio. Dimensioni: 43 cm diametro, 74 cm altezza(86cm con gorgogliatore montato). Prezzo: 60 euro Preferibile ritiro a mano in zona sud ovest di Milano. Eventuale spedizione esclusa dal prezzo. grazie, Brian
  2. Brighello

    Vendo Fermentatore Inox Birramia 100L

    Ciao, Le misure sono le seguenti. Diametro (senza rubinetto): 420 mm Altezza (senza gorgogliatore) : 750 mm Lunghezza massima alla base (con rubinetto montato): 470 mm Altezza massima (con gorgogliatore montato): 850 mm Ciao, Brian
  3. Brighello

    Vendo Fermentatore Inox Birramia 100L

    Allego qui le foto dell'articolo. Inoltre mi sono accorto che lo sto vendendo ad un costo al pari del nuovo, pertanto OPERO DIRETTAMENTE UN RIBASSO. Abbasso il PREZZO ad 110 EURO SPEDIZIONE CON PACCO ORDINARIO INCLUSA. in alternativa RITIRO A MANO IN ZONA MILANO/VARESE a 100 euro. Pagamenti con PAYPAL o BONIFICO. Ciao, Brian
  4. Salve a tutti. Intendo vendere il mio FERMENTATORE BIRRAMIA IN ACCIAO INOX DA 100L CON FONDO PIATTO COMPLETO DI RUBINETTO E GORGOLIATORE A SFERA causa scarso utilizzo. Le condizioni sono COME NUOVO: è stato usato solo 4 volte e l'unica parte da sostituire è la guarnizione del rubinetto. Visto l'ottimo stato dell'oggetto chiedo 125 euro con INCLUSE LE SPESE DI SPEDIZIONE. Valuto anche la consegna a mano in zona Milano/Varese con lo sconto dalle spese di spedizione. A breve seguiranno foto. Ciao, Brian.
  5. Io mi sono procurato una oliera da 50 litri in inox con fondo bombato (privo di fessure). Per 70 euro la forniscono con un rubinetto cromato non ribaltabile. Quest'ultimo l'ho fatto sostituire con uno in in acciaio con la possibilità di ruotare su se stesso (comodo per la pulizia!). Ho portato a casa il tutto per 80 euro. Questa ditta fornisce lo stesso prodotto anche con fondo piatto (non adatto alla birrificazione) e in vari formati : 5, 10,15,20,25,36 e 50 L. Ero partito con l'idea di acquistare quello da 36 L, ma poi mi sono fatto ingolosire dalla modesta differenza di prezzo con quello da 50L di appena 3 euro (il prezzo dei fusti in acciaio non è proporzionale alla loro capacità : quelli piccoli hanno costi esagerati, mentre quelli grossi in proporzione costano una stupidata).... onestamente non so se ho fatto bene perchè la manutenzione di un fusto da 50 L è onerosa, e spesso mi disinvoglia a usarlo per fare birra in piccole quantità (meno di 30 L).
  6. Avendo a disposizione la soda solvay userò quella... e per rimuovere le macchie che si formano in giro che si può fare? Grazie della risposta.... Brian
  7. Io a volte riempio le bottiglie con un pò di acqua e candeggina... dopo alcune ore anche i fondazzi più ostici vengono a galla. L'unico inconveniente è che la candeggina lascia per un pò l'odore, quindi è necessario sciacquare il tutto abbondantemente con acqua e, per essere certi di non lasciare odori, lasciare prendere un po d'aria alle bottiglie prima di ricoverarle in attesa dell'uso
  8. Ciao a tutti. Ho alcuni dubbi circa la pulizia del fermentatore in inox. Noto che dopo ogni uso rimangono macchie in giro e incrostazioni non facilmente rimovibili. Ogni volta mi tocca usare il chemipro, tramite applicazioni di breve durata (altrimenti lascia macchie perchè intacca l'acciaio) , per rimuovere le incrostazioni. Vorrei sapere se è possibile, almeno per la pulizia post utilizzo, usare dei detersivi emulsionanti di uso più comune e decisamente più efficaci nell'emulsionare lo sporco, come quelli che si usano per lavare le pentole si intende. Ci sono controindicazioni? Saluti... Brian
  9. Eh si, uso proprio il caustic. Avevo ipotizzato anche io qualcosa di analogo circa la zona del foro. Grazie per la risposta. Ciao Brian
  10. Salve a tutti. Ho da poco acquistato una oliera in acciaio inox da usare come fermentatore. L'ho già inaugurato e non ha dato alcun problema... se non che quando ho dato la pulizia finale, usando una soluzione opportuna con chemipro, mi sono rimaste delle macchie in giro e una patina di ossido intorno al foro di dove si avvita al rubinetto. Le macchie si eliminano facilmente rieseguendo la pulizia del bidone, evitando di lasciare che le schifezze si depositino sul fondo e sciacquando immediatamente dopo aver tolto la soluzione detergente.... ma quello che mi preoccupa è la patina d'ossido che non dovrebbe esserci(anche quella si riduce ad ogni pulita) Detto questo... sono cose che possono capitare? C'è da preoccuparsi? Saluti... Brian
×