Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

supercozza_2000

Utenti Registrati
  • Content Count

    167
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by supercozza_2000

  1. 23 litri stout 2700 gr Maris otter 450 gr Barley, Flaked (orzo) 450 gr Cara-Pils/Dextrine 340 gr Roasted Barley 230 gr Chocolate Malt luppolo 30 gr Goldings, East Kent [5.00 %] plugs (60 min) lievito WLP004 Irish ale step unico 68 c° e mash out appena mi date l'ok ordino....
  2. Il divino ci offre le stagioni e per ogni stagione c'è la birra adatta!A mio parere!
  3. Ho letto che in alcune ricette usano Licorice Root per 60 min in bollitura....bisognerebbe provare.
  4. Allora secondo me la cosa migliore anche per istruire le persone che della birra sanno nulla é fare una Bella cotta in diretta con le tue birre in esposizione. Tutti siamo ignoranti quando non sappiamo!
  5. Se possibile vorrei avere anche dei perché della preferenza di un tipo rispetto ad un altro grazie.
  6. Sono al dunque di una nuova cotta e mi affligge un dubbio da inesperto "meglio i lieviti liquidi liquidi Wyeast (mr malt) o Liquidi White Labs (birramia)?
  7. Io ho trovato questo link molto interessante: [url]http://www.alsand.com/beer/yeast/[/url]
  8. Stavo guardando e riguardando i disegni e mi sorge una domanda da inesperto...voi avete le pentole quadrate?e per quelli che hanno le pentole con leggere inclinazione dei bordi?Il bazooka rotondo?Secondo il mio modestissimo parere ,ogni impianto chi piu o meno raggiunge un buon livello tra i 75% e 80% con vari accorgimenti che si sperimentano con il tempo. Io uso un bazooka in un keg e il mio livello per ora è una efficenza media di 75%.
  9. Per conoscenza Ho a disposizione i petri sabouraud destrosio che mantenuta a 5c dovrebbe mantenersi per almeno 3 mesi (a detta di esperti). Mi hanno consigliato per mantenere meglio i ceppi di metterli in acqua sterile e poi in frigo.
  10. Da 6 giorni sto tentando di recuperare il lievito da birra commerciale per poi fare una coltura su petri. Contenitore Sterile e primi segni di lievito su fondo: [url]http://img708.imageshack.us/img708/1626/imag0057iu.jpg[/url] [url]http://imageshack.us/photo/my-images/846/imag0064i.jpg/[/url] Sono alle prime armi e attendo consigli sopprattutto quando passare ai petri:D
  11. Il problema principale è svitare e togliere l'attacco perchè si svita ma non esce, quando è stato avvitato si sono aperte delle alette interne che non permettono di farlo uscire. Quindi non se ne parla di ricaricarlo e di utilizzarlo se non con macchine professionali. Come fermentatore impossibile da usare visto che per montare il rubinetto devi aprirlo,ultima opzione è usarlo per il mash (come lo utilizzo io) e aprirlo sopra.
  12. Non saldo uso nipple con guarnizioni in silicone (ricavate dalla tortiera)controdado interno ,nulla di saldato visto che per saldare accaio inox devi avere i mezzi.:D
  13. Per il taglio basta che Lo disegni perfetto e vai da un amico conoscente carrozziere edi solito hanno il plasma,5 min di lavoro.per i rubinetti sto aspettando che mi arrivino da internet tanto prima o poi devi comprarli.
  14. lo spessore del keg rispetto ad una pentola è maggiore e deformare un keg è difficile quanto tagliarlo alcuni addirittura lo coibentano e a mio parere lo fanno anche per utilizzare meno possibile la fiamma.A mio parere da neofilo....poi spero che qualcuno mi possa anche dare consigli.
  15. il problema che la pentola è da 35 litri e i keg da 25 litri ,di conseguenza devo per forza usare questo metodo,per le mie cotte di adesso da 23 litri vanno bene. attendo nel frattempo dei keg da 50 litri (uno mash uno bollitura)
  16. direi che mi trovo abbastanza bene anche se preferirei una struttura in ferro dove posizionarli,per la fiamma fa il suo dovere anche perchè rispetto ad un fornellone sta molto a contatto al fondo del keg con conseguente mancanza di dispersione. lo sprarge lo faccio un batch sparge in 2 step e la bollituta la faccio a terra con un fornellone perchè se no no riuscirei a farla bollire su un fornello normale. Se fosse per me userei solo keg per tutti i passaggi ma sto aspettando 2 keg da 50 litri per completare l'impianto (uno mash ,uno bollitura). I keg rispetto a una pentola normale mantiene megio la temperatura e la fiamma non deve essere molto alta visto l'invito keg sotto la pentola che permette una minor dispersione.
  17. I keg sono da 25 litri e la pentola da 35 in attesa dei 2 keg da 50.
  18. Comabbio ore 8:30 pronto per la mia belgian pale ale con i grani macinati la sera prima. carico di acqua e fuoco ai fornelli: [url]http://img694.imageshack.us/i/imag0044z.jpg/[/url] [url]http://img819.imageshack.us/i/imag0045sp.jpg/[/url] mash corre senza troppi intoppi ed ora batch sparge [url]http://img171.imageshack.us/i/imag0046kn.jpg/[/url] ed ora bollitura con straccio per coprire la macchia collosa della prima schiumata a coperchio chiuso [url]http://img215.imageshack.us/i/imag0047w.jpg/[/url] per le foto del raffreddamento e del fermentatore le lascio alla memoria visto che mi è morto il telefono. bella mattinata ,l'unica pecca è non aver potuto bere nenche una buona birra vista l'astinenza che dovrò mantenere per 6 mesi [V]. Al prossimo post la ricetta e magari il video dove si sentirà il classico rumore mignon...mignon...mignon del tergicristalloo di un'alfa del 70.
  19. Mi sto accingendo a preparare domani una belgian pale ale ma Ho a disposizione solo un s_04 e un s-05 dilemma quale uso?premetto che Ho sempre usato i lievito liquidi e quindi questi due non lì conosco.
  20. Salve a tutti vorrei sapere dove trovare attacchi rapidi in metallo e non in plastica, e quindi usare la pompa per tutti i trasferimenti con solo due tubi. premetto che io uso i keg per le mie cotte.
  21. direi guarnizioni fatte della dimensione che volete dalle forme per torte in silicone,differenza teflon....sicuramente alimentare e resistente a temperature oltre i 200 c
  22. ...Sono daccordo sulle prove visto che ne ho fatte tante prima di posizionare il pozzetto,per quanto riguarda l'omogeneità in senso verticale e orizzontale non sono daccordo. Infatti dopo prove di inclinazione delle pale del mescolatore ho trovato un giusto compromesso nel mantenimento della stabilità anche nel senso verticale. un consiglio è quello di mettere guarnizioni in silicone per il pozzetto sia internamente che esternamente (formina della torta della mamma) diminuendo il contatto diretto con la pentola e temperature falsate (sempre a mio parere da neofilo).
  23. ...troppo in basso io non lo messo perchè risentiva la temperatura del calore della fiamma,però a mia esperienza, e chiedo se è capitato solo a me. Ho fatto varie prove testando la temperatura della pentola esternamente nelle varie zone e ho notato che la temperatura ottimale si ottiene poco sotto la metà della pentola (nel mio caso keg). Attendo esperienze e consigli
  24. Ti consiglierei di guardare in giro qualche alimentatore da cb a 12v usato, come minimo di amperaggio hanno 5A e sotto sforzo il motorino non dovrebbe neanche arrivarci a 5A.
  25. Beh però alcune cose dello scaldabagno potresti recuperarle:elettrovalvola e fiamma pilota da applicare al tuo bruciatore...è solo una idea!
×
×
  • Create New...