Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

cicquetto

Utenti Registrati
  • Content count

    288
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

cicquetto last won the day on October 12 2019

cicquetto had the most liked content!

Community Reputation

38 Eccellente

About cicquetto

  • Rank
    Senior Member
  • Birthday 05/04/1981

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. cicquetto

    starter per OG 1078

    io di solito faccio così: un primo starter da 2L, 1L lo conservo per futuro impiego, e l'altro litro lo decanto e utilizzo la parte di lievito per un secondo starter da 2L il calcolatore ti da una stima indicativa delle cellule di partenza, non è raro che nella bustina ci sia l'1% delle cellule vive di partenza per cui per suggerimento mio 2 step vanno sempre fatti sempre per mia esperienza ti dico che i liquidi di omega yeast (pinta) arrivano molto più vitali dei white o wyeast (pinta, mrmalt, ecc) valuta l'idea di conservarti un campione (dalla prima propagazione) avere in casa sempre i ceppi più usati semplifica le cose, il fornitore potrebbe averli esauriti o in estate potrebbero arrivarti morti stecchiti.
  2. cicquetto

    starter per OG 1078

    https://www.brewersfriend.com/yeast-pitch-rate-and-starter-calculator/ usa questo calcolatore
  3. cicquetto

    rientrare nella OG preventivata....

    prima di iniziare la bollitura ti misuri la OG preboil e già da questa capisci se stai per centrare il target. se sei alto puoi aggiungere acqua durante la bollitura e se dovessi arrivare lo stesso alto anche alla fine aggiungi acqua di bottiglia direttamente al fermentatore. dopo qualche prova calcolando l'ebollizione già dall OG preboil sarai in grado di stabilire la OG postboil, nel caso ti aiuti con un software. se sei basso e può capitare perchè hai macinato troppo grossolano o per altri motivi hai avuto un efficienza bassa puoi aggiungere estratto secco in bollitura, quanto estratto lo calcoli con software
  4. cicquetto

    Ricircolo...si, ma come?

    dove hai preso l'immagine? al link con compare nessuna immagine
  5. cicquetto

    Ricircolo...si, ma come?

    ho sperimentato di tutto e posso affermare che nessun ricircolo può uniformare la temperatura come un buon sistema di pale giranti le pale assicurano uno scarto di 0,1°C nei vari punti della pentola, da quando ho motorizzato la mia pentola ho pensionato la pompa durante il mash.
  6. cicquetto

    recupero lieviti

    il lievito che recuperi dalla bottiglia di una weizen potrebbe essere non essere lo stesso usato per la fermentazione quindi di andrei piano prima di usarlo tanto più che con 9€ ci prendi un w3058 che è un autentico lievito weizen la stratificazione la noti nel fermentatore, se propaghi il lievito per step successivi non si nota, butta la parte liquida e inocula tutto. ogni nuova propagazione nascono nuove cellule, prima le usi e meglio è, la conservazione nella birra non è paragonabile a quella nella busta del produttore, tuttavia ho recuperato senza problemi con 1 solo step di starter lieviti conservati per 6 mesi in frigo tenuti sotto birra 4%alc
  7. cicquetto

    Birra allo spumante

    il phometro più in avanti diventerà indispensabile ma gia adesso con i fogli di calcolo puoi ottenere una stima abbastanza precisa. nel mio caso tra valore stimato e reale ci sta non più di 0.1 di differenza
  8. potresti auto costruirtelo. valuta che necessita di almeno 5kw
  9. cicquetto

    consiglio x pozzetti e sonde x impianto HERMS

    sonda più pozzetto è costituito da elemento sensibile - involucro che contiene l'elemento sensibile - pozzetto nella sonda che ho linkato l'elemento sensibile è già annegato nel pozzetto è compatibile con smartpid o altri regolatori che gestiscono sonde ds18b20
  10. cicquetto

    consiglio x pozzetti e sonde x impianto HERMS

    perchè non compri direttamente una sonda filettata? https://it.aliexpress.com/item/32811388557.html la rilevazione è immediata
  11. cicquetto

    Controllo temperatura con avviso sonoro

    è fattibile, l'inkbird dovrebbe averlo un allarme sonoro. isolando la pentola il mash si riduce a 5-6 accensioni del gas
  12. per il ricircolo dovresti attrezzarti con una pompa che succhia dal basso e immette dall'alto. per il mio impianto AG sono arrivato alla conclusione che funziona meglio un sistema motorizzato di pale per la miscelazione perche oltre a non darmi nessun problema di blocco, intasamento ecc mi permette di avere una temperatura uniforme con uno scarto di 0,1°C per mantenere costante la temperatura del mash sto sperimentando una resistenza di silicone applicata esternamente alla pentola, per 12€ mi sta assicurando un controllo della temperatura ideale e senza stress. soluzioni come resistenza immersa controllata da un pid sono implementazioni che potrai aggiungere in futuro come anche l'utilizzo di un fornello a induzione che ti svincolerebbe completamente dal gas. avere un mash automatizzato (pale+controllo temperatura) oltre a salvarti dallo stress ti permette di dedicarti con calma alle fasi successive
  13. bene hai fatto un buon acquisto, adesso devi scegliere tra un sistema di ricircolo, un sistema di agitazione o gestire manualmente il tutto per il controllo della temperatura sei già attrezzato? vai di gas o elettrico? a me il log-in funziona bene
  14. valuta una SSbrewtech che è certamente più versatile, poi se fuori budget vai di polsinelli la SS è completa di una ottima valvola a stefa a 3 pezzi e un mediocre termometro quindi uno digitale dovresti aggiungerlo, io uso l'hanna HI98509 che è davvero affidabile e duraturo. economici ne trovi comunque tanti altri
  15. cicquetto

    Tolleranza 0...5

    potevi aggiungere solo acqua per diluire il tuo mosto. hai aggiunto tanto zucchero e tutto insieme, nel migliore dei casi ti ritrovi una bomba alcolica che potrebbe anche essere bevibile, nel peggiore un dolcione imbevibile
×