Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

DOMINICTORETTO

Utenti Registrati
  • Content Count

    12
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About DOMINICTORETTO

  • Rank
    Junior Member
  • Birthday 11/09/1988
  1. Gia avete ragione anke se trascendiamo la discussione di partenza mi fa piacere trovare riscontro su questo in voi!!!!!Per quanto iguarda le birre da kit posso dire la mia e spero di non risultare presuntuoso ma prendere confidenza con un densimetro,sanificare gli strumenti,e quant altro direi che anche se non basta leggere, dopo una due produzioni si familiarizza tranquillamente con questi procedimenti(almeno penso o penso di averlo fatto)!!!!
  2. chiedo scusa nello!!!!!non eri tu il destinatario di quel messaggio ma per conco!!!!vi ringrazio comunque a presto!!!
  3. Ed infatti in parte ci sono riuscito come sai nello!!NN sarà la più buona del mondo ma ha preso un bel colore ed un ottimo odore e molto piu importante ho fatto esperienze che senza il vostro supporto,anke con l'aiuto di tutti i libri del mondo,non sarei riuscito a fare!!!!Per quanto riguarda i libri poi nello io non so tu che libri leggi ma ti posso assicurare che(almeno per quello che ho riscontrato io) ne ho letti due e sono stati molto preziosi per capire molte cose, molti passaggi,ma è altresì vero che ho imparato molto di piu birrificando che poi leggendo i libri(comunque indispensabili)!!!ed infine come saprai per certo che quello che si legge sui libri sono casi ideali a condizioni ottimali,non si soffermano mai sulle problematiche eventuali che realmente si riscontrano durante i processi!!!Vi ringrazio comunque anke se non riesco ad aprire nessuno dei link che mi avete dato....cercherò altrove!!!!
  4. Ciao ragazzi,volevo sapere in che casi è giusto inoculare del lievito in bottiglia?(magari per particolari stili di birra o non so).....vorrei sapere anche in che modo farlo,il perchè farlo, in che quantità e per ottenere cosa?.....ps gia che ci siamo potreste darmi anke un kiarimento sul test tintura di iodio?Durante la mia prima cotta all grain la saccarificazione nn avveniva!!sbagliavo io il test o altro?praticamente appena immergevo la gocciolina nel mosto diventava immediatamente nera,man mano che si mescolava con il resto delle poche gocce di mosto diveniva quasi rosso!!!!qual'è la verità ?In un mosto saccarificato durante il test il nero nn esiste o bisogna comunque aspettare un po che la tintura si diluisca?A voi....
  5. XSDURSO:visto che nn è la prima volta che inserisci questo mastercard 20euro(gia in occasione di un topic aperto da me lo hai fatto)volevo dirti;che innanzi tutto quello che fai tu nn credo si possa chiamare produrre birra ma semplicemente allungare con acqua della "birra solubile"e poi: una cassa di birra peroni 12euro anche senza mastercard risparmi e bevi tanto ma credo che per chi produce birra,per chi la beve,per chi la sa apprezzare e bere,per chi come te frequenta forum(credo anche anzi soprattutto per migliorarsi),per tutti coloro (e quindi anche tu) sopracitati nn credo che si possa fare un ragionamento di questo tipo altrimenti te l ho detto vai a comprare 10l di birra che ti costano sicuramente meno e sono sicuramente molto meglio delle medocri birre con i kit da estratto luppolato.La soddisfazione di prodursi(e non con le lattine solubili) e bere una birra di alta qualità autoprodotta non ha prezzo......per tutti gli altri(come te) c'è mastercard!!!!!!
  6. scusate se mi intrometto,ma credete sarebbe possibile per ottenere un piu che buono risultato solo leggendo l'etichetta per il tipo di birra che si vuole ottenere e magari aggiungere(se è il caso per rientrare nel range ottimale) semplicemente dell'acido lattico sia per l'acqua di ammostamento che per quella di sparge?
  7. ok ok proverò magari con una E+G,volevo saltare questi passaggi perchè li ritengo solo uno dei mezzi per arrivare al mio scopo(all grain) e questo ma mi semrava il più lungo ma daltra parte mi riesce difficile credere che tutti voi siate impazziti sconsigliandomi come seconda birrificazione l'all grain!.....OK REWIND [V]
  8. perchè fanno ca....re o almeno quella da estratto in latta....sarò io presuntuoso ma credo che e anche le prime volte non otterro risultati eccellenti credo di riuscire a produrre qualc'osa di buono mentre faccio la mia esperienza.....tutto sommato nn credo che ci voglia un vero e proprio einstein per fare una all grain speravo che poteste darmi una mano tutto qua invece di consigliarmi altri metodi ma grazie comunque dei consigli.
  9. scusate vi allego la ricetta in questione mostrata dal buon dr.konac [url]http://hbd.org/cgi-bin/recipator/recipator?group=20&item=8729[/url]
  10. grazie la ricetta per la belgium strong ale 7.1% sembra perfetta per le mie esigenze anche se non si capisce una mazza sulla preparazione!!!!per esempio vi illustro come procederei a birrificare secondo quanto leggo nella speranza che possiate coregermi la dove la vostra esperienza vi insegna: 1)metto in infusione tutti i malti precedentemente macinati grossolanamente alla temperatura di 68C 2)filtro il "mosto" tramite il rubinetto della pentola a doppio fondo e lo tengo da parte nn prima di aver preriscaldata l'acqua di sparge.(78C) 3)effettuo lo sparge e filtro di nuovo il tutto 4)col mosto ottenuto inizio la bollitura dello stesso aggiungendo lo zucchero candi sugar all'inizio e l'irish moss DOPO 15 min di bollitura 5)inerisco i luppoli facendoli bollire rispettivamente 60min 60min (circa) e per tutta la durata della bollitura il saaz aroma 6)raffreddo velocemente il mosto(20-22C),lo filtro dai luppoli e metto il tutto nel fermentatore aggiungendo il lievito(facendo il test con tintura di iodio per tenere sotto contollo il giusto momento per spegnere il fuoco) 7)attendo lavvenuta fermentazione misurando FG con l'apposito strumento fornito dal kit 8)imbottiglio aggiungendo al mosto fermentato o nelle bottiglie lo zucchero 134g/22L per la fermentazione in bottiglia e lascio riposare una 15ina di giorni. Dove ho sbagliato?perchè ho sbagliato?leggendo tra i vari documenti nn mi è chiaro un passaggio e cioè quello dell'ossigenazione del mosto:se va fatto quando va fatto?è necessario?due o tre travasi da un recipiente ad un altro bastano?grazie della vostra pazienza e del vostro tempo datomi sono sicuro che con qualche ultima dritta riuscirò a birrificare la mia strong.
  11. si lo so ma sono sicuro che se riuscissi ad avere una ricetta molto esaustiva nei particolari riuscirei a birrificare la mia "strong ale" i libri li ho letti ma se guardo dimentico se leggo ricordo ma se faccio imparo.....nessuno saprebbe indicarmi una preparazione per la birra che sto cercando?cmq grazie dei consigli.....ps sto provvedendo anke per l'attrezzatura in maniera artigianale con il recipiente a doppio fondo con fori da 1mm per il filtraggio del mosto spero che un semplice rubinetto basti è cosi o comunque c'è la necessità di un sacco filtro?dato che nn mi è chiaro questo passaggio datemi conferma.grazie a presto
  12. CIAO MI CHIAMO TONINO, SONO NUOVO DEL FORUM ED ANCHE UN NUOVO "BIRRAIO".HO PREPARATO LA MIA PRIMA BIRRA CON IL METODO DA ESTRATTO DI MALTO CON RISULTATI MEDIOCRI!.VOLEVO SAPERE SE QUALC'UNO DI VOI SAPREBBE DARMI LA RICETTA CON LA PREPARAZIONE(PASSO PASSO MAGARI CHE DESCRIVA TUTTE LE OPERAZIONI DATO CHE NN HO MAI BIRRIFICATO CON METODO ALL GRAIN E SECONDO LA VOSTRA ESPERIANZA LE ATTREZZATURE STRETTAMENTE NECESSARIE) PER REALIZZARE UNA BIRRA DOPPIO MALTO BIONDA DECISA NELL'ALCOOL E NEL GUSTO(DA 7 A 8 GRADI CIRCA)MAGARI DALL'AROMA COMPLESSO E DALLA SCHIUMA DENSA E PERSISENTE;INSOMMA UNA BIRRA DI ALTA QUALITà !...SO GIA CHE MI SCONSIGLIERETE QUESTA RICETTA COME PRIMA ESPERIENZA MA NON PER PECCARE DI PRESUNZIONE CI VORREI PROVARE FACENDO A MIE SPESE LA NECESSARIA ESPERIENZA PE MIGLIORARMI GRAZIE IN ANTICIPO PER LA COLLABORAZIONE!!!!
×
×
  • Create New...