Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

mammolo

Utenti Registrati
  • Content Count

    125
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by mammolo

  1. Ciao a tutti, prima di passare a E+G volevo chiedere se e per quanto tempo si può conservare una latta di estratto liquido una volta aperta. Per esempio, una confezione da 15 kg di estratto light, ovviamente in ambito hobbistico ci si mette un po' a utilizzarla tutta, per cui immagino si possa conservare per brevi periodi. Mi date qualche dritta/info in merito? Grazie 1000!!!
  2. Auguri Areabirra!!!!! Molti di noi non conoscerebbero tante meraviglie birrarie senza questo grande Pub virtuale!!! :D:D:D
  3. [quote]Ebriamen ha scritto: io dico sempre che mi costa di più! e in effetti l'e+g è veramente cara, poi ovviamente bisogna specificare che nn bevi peroni e che se vuoi una birra per bene la pagni minimo 2,5€ per 33 mentre facendotela 2,5€ li spendi in media al litro! Insomma se ti viene bene ogni bottiglia ti costa quanto una commerciale, ma sinceramente tra fatica e passione il prezzo sale sicuramente!!! inoltre ogni produzione è pur sempre un prodotto unico e quasi sicuramente irripetibile! :D [/quote] Confermo in pieno e aggiungo che comunque, dato che le bottiglie le ricicliamo, dato che tra gli amici e i parenti una pentola grossa (tipo quella che mia madre usa una volta all'anno per la conserva) si rimedia, alla fine si può comunque ridurre la spesa. A prescindere dalla spesa per me ciò che vale tanto è che avere qualcosa di tuo in cantina non ha prezzo!!!!:D
  4. [quote]Phate ha scritto: Ho un sacco di dubbi... però direi che : [img]http://www.kegliquors.com/saison_dupont.jpg[/img] vi consiglio caldamente di leggere la recensione [url]http://www.areabirra.it/italian/birra.php?iIdBirra=131[/url] ciao [/quote] Non posso che confermare...
  5. Non siete i soli:D!! Sarebbe un peccato buttare via un campione di mosto...
  6. [quote]Pier81 ha scritto: se proprio devi investire soldini in una tanica di plastica ti invito a comprare un fermentatore da 33 litri, ti cosat 9 euro + spese postali... credo che sbatti sui 15 euro ma almeno è più comodo sia per birrificare che, soprattutto, per lavarlo :D [/quote] Se poi insieme ordini anche dell'altro materiale (lattine di estratto o altro) ammortizzi ancora meglio le spese di spedizione. Per il resto è sicuramente meglio sciogliere lo zucchero x il priming in un pentolino e aggiungerlo nel fermentatore, è + pratico che mettere lo zucchero in ogni bottiglia.
  7. L'OG mi è sballata in difetto, mosto troppo diluito, 2 litri in + è quasi un 10% su 23 litri.
  8. [quote]Ebriamen ha scritto: sto controllando ora bene, la scala pinta è fatta coi piedi, qualla birramia invece è molto fedele, sballa solo di poco ma potrebbe anche essere colpa mia! [/quote] Ne avevamo già discusso tempo fa, io ho un Mr. Malt e un Pinta e dai 23 litri del Pinta mi sono ritrovato con 25 litri nel Mr. Malt al travaso, con tutto quello che ho lasciato nel primo tino. Con questo mi ha anche un pochino sballato l'OG.
  9. [quote]hytrax ha scritto: Amici astemi?!? Aaaaaghhhhhh! Non ne ho!! àˆ grave dottore? [/quote] Un amico astemio (o che beve poco) è utile per tornare da una serata di bevute fuori porta, ci vuole qualcuno per guidare mentre gli altri sono cappottati sui sedili!! E poi al limite può essere grave per l'astemio, non sa cosa si perde:D
  10. [quote]hytrax ha scritto: [ ma che sbattimento è imbottigliare [:0] ?!?!?!) [/quote] Trova dei collaboratori per imbottigliare, possibilmente astemi:D, così ti costano poco in bottiglie...
  11. Cambiano i tempi...una volta il 60 era il massimo e si andava per il 36! Vai Ebria, stracciali!! Alla fine ti servirà di più la cultura birraria di tante cose che ci fanno fare a scuola.
  12. [quote]velleitario ha scritto: questa non l'ho capita: cit.: "In definitiva, entrambe portano al top l’orgoglio italiano nel mondo e regalano momenti indimenticabili, da condividere con chi ha voglia di uscire dal coro, mantenendo alto il tricolore." cioè uno che beve peroni e mangia pizza esce fuori dal coro? non mi pare proprio... [/quote] Direi che più "in coro" di così non c'è molto, purtroppo è un brutto coro, ma ci canta la maggior parte della gente. E' pubblicità , non credo che abbia grandi fondamenti, ma a me dà un'impressione strana, come se sul sito di Tavernello scrivessero che non c'è nulla di meglio di Fiorentina di Chianina e Tavernello, magico abbinamento per gustare al meglio un prodotto italiano (la Fiorentina) che il mondo ci invidia. Sul vino magari la gente (italiana) non ci crede, ma sulla birra sì. Forse estremizzo un po'...[V]
  13. [quote]Messaggio di evocattivo io la trovo *splendida* E' una "doppelbock", è scura di colore ed è schiumosa il giusto. Ma ha un profumo e un sapore che mai avrei immaginato di scoprire in una Forst trovata al supermercato!!! [:0][:0][:0][:0] [/quote] be', splendida è un po' tanto, ma anche a me piace molto, la trovo regolarmente nel supermercato dove faccio la spesa, spesso a 0,79 eur, ma anche a prezzo pieno la prendo sempre, ne ho sempre un paio di bottiglie in frigo per bere una birra buona senza grande impegno ma con soddisfazione.[:p]
  14. Ho assaggiato la IPA di St Peter's e devo dire che mi è piaciuta un bel po'. Il mio pub di fiducia ne ha alcune, ti saprò dire, a loro (i gestori) piacciono molto.
  15. [quote]tonyz2qwa ha scritto: Che in Uk vendano birra italiana è un buon colpo ...:) Poi diciamo la verità la moretti ha un ottimo rapporto qualità -prezzo e tutti noi ne abbiamo bevute casse che poi non sia buona come le belghe è un dato di fatto :) [/quote] Sono d'accordo che vendere birra italiana è un bel colpo, ma trovarmi in un pub inglese e bere Moretti mi darebbe un po' l'impressione di trovarmi in un'osteria fiorentina e bere chianti cileno o californiano. Poi se il made in Italy si distingue anche in campo birrario va bene, ma la Moretti non è certo un'eccellenza da esportare. Anch'io come Reversi x le industriali italiane punto su Forst.
  16. Anche il secondo fermentatore come il primo non ermetico ma con il gorgogliatore, poi se vuoi la riporti nel primo (talvolta x fare un po' prima faccio il priming direttamente nel secondo fermentatore, mescolo delicatamente e poi imbottiglio). I contenitori devono essere sempre per alimenti e facili da pulire.
  17. Benvenuto, è il posto giusto per avere risposte giuste a domande terra terra (te lo dico dalla parte di chi fa domande terra terra)
  18. [quote]ab62 ha scritto: dalla descrizione non mi sembra tanto agevole da pulire all'interno, secondo me è meglio cercare qualcosa con la bocca larga... [/quote] ...e magari a base rotonda, gli angoli sono infami da pulire.
  19. [V][V]Mamma mia che amarezza!!! Ci toccherà vedere pub tradizionali inglesi con la metà delle spine occupate da birre inbevibili. Heineken colpisce ancora... [B)]
  20. [quote]ab62 ha scritto: lo so, però una bella etichetta fa tutt'altra impressione che una bottiglia "nuda"... [/quote] è assolutamente vero, però x esempio Westvleteren non mette etichetta, cambia solo il tappo. Nel suo piccolo anche il mio nano-birrificio [:I](il mio nickname mi impone di chiamarlo così:D:D) mette solo etichette sul tappo. Ho preparato delle etichette da regalo che appendo al collo della bottiglia con spago o nastro colorato per le bottiglie da regalare, per l'uso personale non mi metto ad incollare l'etichetta sul vetro.
  21. [quote]ironkiller84 ha scritto: [quote]HellFireSam ha scritto: <br />[quote]ironkiller84 ha scritto: <br />mah la becks classica non mi sembra molto dolce..anzi..la becks next invece si è molto dolce! di dolci e commerciali che si trovano ti potrei consigliare la budweiser anche se a me non proprio piace..provala! sennò la carlsberg che già è di molto meglio a mio parere! [/quote] si am la beck's non è birra :D [/quote] e ti dò pienamente ragione! [8D] [/quote] Quoto e aggiungo che anche la Budweiser (americana) riesco a malapena a considerarla birra...
  22. [quote]st.david ha scritto: Duvel a 4,80? Forse era da 75... [/quote] La Duvel da 75 all'Ipercoop di Ferrara costa 5,95 se non sbaglio, però è strano che la 33 possa costare 4,80. Comunque a parte la Duvel e la HY Cuvee le altre che elenca Phate non le ho viste nelle Coop.
  23. Oppure fattele conservare dagli amici, al massimo ti costa qualche bottiglia piena in cambio.
  24. Io starei sui 6 grammi per litro, poi vedi tu, sulla megafaq (o sul manuale di Bertinotti) trovi dei paragrafi sul priming che ti possono aiutare a fare un po' di conti x stare su livelli di carbonazione in linea con lo stile che prepari. Lo zucchero lo sciogli sul fuoco con un po' d'acqua, lasci raffreddare e aggiungi alla birra immediatamente prima di imbottigliare.
×
×
  • Create New...