Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

kenzolino

Utenti Registrati
  • Content count

    60
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About kenzolino

  • Rank
    Member
  • Birthday 27/06/1985

Contact Methods

  • MSN
    kenzboard@hotmail.it
  • Website URL
    http://baronibirra.altervista.it
  • Occupazione
    studente architettura
  1. kenzolino

    birre acidissime

    allora.. ho peccato seriamente di scrupolosità .. infatti le prime cotte venivano sterilizzate con acqua e candeggina.. mentre le ultime vennero appena sciacquate in acqua, pensando di non trovar chissà cosa.. sbagliandomi...
  2. problema di sanitizzazione? ciao. sono enzo. torno qui dopo un annetto abbondante.. il mio ultimo problema fu che le birre erano molto molto acide e gasatissime.. fatte in All grain.. le prime uscirono molto buone, le ultime schifezze.. può essere per l'appunto la sanitizzazione? ciao enzo
  3. kenzolino

    BIRRE A+G ROVINATE o INACIDITE: perchè?

    eh in effetti come dicevo mi sono drogato di letture, non credo di aver commesso errori, se non un'approssimata pulizia.. credo di aver usato a volte anche la paletta o i tubi, non sufficientemente sanitizzati.. spero nella prossima
  4. kenzolino

    Dublin I'm coming!

    tornerò per la terza volta a Dublino per san patrizio 2009.. non vedo .l'ora.. penso che stavolta berrò tutto il porterhouse..sapevo che ci sono pochi pub dove degustare un ottima birra.. uno di questi è il grogan castle, a nota dei dublinesi..locale nel quale non c'è musica, ambiente un po aristocratico, ma irlandese d'oc.. persone che offrono da bere, tanta allegria, vita irlandese.. e un'otttima guineess e uno dei migliori irish cofee (out) :) quali sono questi posti che dici tu? reversi?
  5. a chiunque è capitato di non aver sanitizzato bene strumenti e roba varia (io ci ho rovinato 3 cotte). un buon metodo casalingo? come si lavano le bottiglie? il fermentatore? la rete dei vari lauter tun o reti filtrazione? tubi? strumenti!
  6. kenzolino

    BIRRE A+G ROVINATE o INACIDITE: perchè?

    il PH non controlalto, come interagisce sul risultato? e la qualità dell'acqua?
  7. kenzolino

    misurazione og-ph-

    non ho mai misurato PH nella birra.. cosa mi ocmporta un PH non idoneo??
  8. kenzolino

    carbonazione

    ha ragione rochacollis, ogni tipo di birra ha una propria carbonatazione.. una "stout" non sarà come una "weiss".. esiste la formula : • %CO2 stile di birra (si trova ovunque) - (meno) • %di CO2 che si genera con fermentazione (tabella tramite temperatura di fermentazione) (%stile - %ferm)*4/litri= così si ha un corretto dosaggio di zuccehro per ogni stile secondo me se si vogliono levare i depositi sul fondo, lo si deve fare appena prima del priming, così abbiamo pochi residui..
  9. kenzolino

    BIRRE A+G ROVINATE o INACIDITE: perchè?

    bene. allora in genere uso candeggina diluita nelle bottiglie e negli strumenti (fermentatore, tubi, ..) . ogni cosa che in genere metto a contatto con il fermentatore (ad esempo zucchero per carbonatazione) lo faccio bollire un paio di minuti.. in effetti non avevo pensato al fatto che dopo lo sparging il composto bollisse..un'ipotesi in meno... in genere la birra non ha mai avuto odori particolari prima dell'imbottigliamento ..anzi.. può essere che non sono stato accurato nella sanitizzazione.. il fatto dell'eccesiva gasatura dipende dalle infezioni? e il fatto che le bottiglie siano stati conservate a circa 16 gradi? può essere quella una causa del infezione e non corretta conservazione? ciao
  10. ciao ragazzi, era un bel po che non scrivevo qui. l'anno scorso mi ero letteralment drogato a leggere tutte le guide, sperimentare, fermentare qui, fermentare là .. tanto che anche da solo, con la mia poca esperienza riuscivo a birrificare. ma non è andato proprio bene. sono mesi che non birrifico perchè lo studio me lo vieta ;) ma vi racconto le precedenti cotte. una [b]english ale[/b] rossastra con 8 kili di malti per 18 litri scarsi. il risultato pessimo nella preparazione, ottimio nel risultato. ma attualmente è imbevibile, perchè inacidità . da che può dipendere? il tempo passato? è stata fatta circa il 23 marzo 2008. quindi diciamo ha passato l'estate in cantina, non eccessivamente fredda. può essere? poi ho fatto una [b]weiss[/b], gia dall'inizio un po troppo gasato e lievemente acida, ma essendo gia di natura lei un po acida, non sapevo distinguere. il disastro completo è stata una [b]birra piutt semplice[/b], avevo pochi ingredienti: malto pale e vienna e un po di wheat.. risultato scandaloso.. dopo la fermentazione era molto acida.. vi prego di aiutarmi nel trovare le possibili cause di quest'acidità .. può essere che non ho sterilizzato bene il materiale (ma quanto comporta la non completa sterilizzazione?) ho un lautertun fatto da me, con rete di ferro e bidone con rubinetto. può essere quella la cuasa? ma lo sparging pare proceda piutt bene. può essere la qualità dei materiali deteriorata? concludendo, tranne la english ale, che all'inizio era piatta , le altre risultavano molto gasate. ora anche la english ale :( aiutatemi, non voglio mollare. :) a presto enzo
  11. kenzolino

    London calling

    uh la memoria non inganna.. old speckled hen davvero buona... [url]http://www.oldspeckledhen.co.uk/[/url]
  12. kenzolino

    London calling

    ciao ragazzi..di ritorno da londra ieri pomeriggio.. purtroppo sono stato lì solo 2 giorni e diciamo che non ho avuto il tempo per girare l'innumerevole quantità di pub.. ve ne segnalo due.. il primo si chiama "the Cock"..[url]http://www.beerintheevening.com/pubs/s/26/266/Cock/Oxford_Circus[/url].. preaticamente vende la birra prodotto dal samuel smith..noto produttore brassicolo ..prezzi davvero concorrenziali (2 £ per pinta).. un altro si chiama il "the brewmaster", che non ho capito se la fa lui o meno, comunque ha una stong ale davvero buona..calda, sgasata, senza schiuma.. davvero buona..m purtroppo non ricordo il nome..aiutatemi magari..si chiama "the old ---C K ----- HEK"..mi ricordo solo alcune lettere..ero sbronzo..si.. vi consiglio anche di andare ad un pub hiamato the elephant head, situato nel quartiere di camden town..magari la sera andateci in più persone..leggermente malfamato..iu una sera ho visto bande che scazzottavano un tizio e una retata in una discoteca..merita però per lo scenario e gli innumerevoli irish pub che vendono guinness ottima a buon prezzo..enz
  13. kenzolino

    wheat beer

    beh davvero minuta..comunque pensavo anche io che siano proteine.. gia sono decadute nel fondo a 6-7 ore dalla fermentazione (dal'inizio)..basterà travasarle credo...cmq procede tutto bene...ripeto, poi io ne ho viste di weiss con queste cose nel mezzo...grazie.. Enzo
  14. ehehe svezia si.. l'avevamo pensato..poi però gli altri amici volevano cambiare per un anno, cioè scendere sotto il parallelo 13...eheheh..ci riandrò senz'altro a novembre per girarla al meglio...a presto
  15. reversi.. mi sa che io e te ci inseguiamo a vicenda..ahjahj prima dublino..ora glasgow..peccato che a edimburgo sono stato un po poco.. glasgow è fantastica e vedo siamo stati anceh allo stesso ostello..eheh a presto
×