Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

nino22

Utenti Registrati
  • Content Count

    318
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by nino22

  1. non ho fatto le conversioni ma se fosse 96% Pale che c'è di cosi strano ??
  2. I 30 min a 52° sono un po tanti oltre che inutili, rischi di aver distrutto la schiuma, come è altino il mash, specie per il profilo di malti usato .... però nonostante ciò il lievito ti ha attenuato bene e 1013 (taratura del densimetro permettendo) è ottimo, mi sembra strano come ti risulti questo dolcione con questa FG, anche x via dei 33 IBU che dichiari.
  3. Io vado di 2 gr/hl ... fin ora sembra andare alla grande ... notevoli miglioramenti in pulizia e tempi da quando aggiungo lievito fresci al momento dell'imbottigliamento.
  4. Complimenti a Conco ed a tutti gli utenti Finalisti!! Prossimo appuntamento Isolabirra !!!
  5. Dopo il secondo posto del Drunker Fest torniamo ai risultati più consoni al solo anno di All Grain alle spalle ... 58esimi e 78esime le nostre due birre. Attendiamo con ansai le schede e ci rimbocchiamo le maniche per i prossimi concorsi.
  6. [quote]nino22 ha scritto: [quote]Ken75 ha scritto: [quote]rico kaboom ha scritto: Secondo me le efficienze maggiori si ottengono con l'utilizzo di un fondo filtrante abbinato al fly sparge (ovviamente anche la geometria del tino filtrante aiuta molto. [/quote] Me ne sono convinto anch'io alla fine... La mia efficienza media di solito è sull' 85-86% . Gli strumenti che utilizzo sono sufficientemente tarati quindi sono abbastanza sicuro dei miei risultati Ciao [/quote] Flysparge + fondo filtrante o flysparge + bazooka ??? [/quote] Scusa Ken ... andando di fretta avevo tralasciato il fatto che avessi già dato risposta ...
  7. [quote]Ken75 ha scritto: [quote]rico kaboom ha scritto: Secondo me le efficienze maggiori si ottengono con l'utilizzo di un fondo filtrante abbinato al fly sparge (ovviamente anche la geometria del tino filtrante aiuta molto. [/quote] Me ne sono convinto anch'io alla fine... La mia efficienza media di solito è sull' 85-86% . Gli strumenti che utilizzo sono sufficientemente tarati quindi sono abbastanza sicuro dei miei risultati Ciao [/quote] Flysparge + fondo filtrante o flysparge + bazooka ???
  8. [quote]Vale ha scritto: [quote]nino22 ha scritto: Faccio batch sparge ... personalmente lascio scolare tutto il mosto (almeno fino a quando non comincia ad uscire davvero piano), forse mi aiuta il fatto che avendo coperchio si crea un ambiente con un umidità residua davvero elevata, ma mai avuto problemi di ossidazione. Detto ciò mi documenterò sulla cosa, se è il caso vuol dire che fermerò il primo run off al punto giusto da non scoprire i grani ;) [/quote] Ti assicuro che l'umidità non scaccia l'ossigeno, altrimenti nessuno sopravviverebbe a una sauna. :D Attento che lasciando scoprire le trebbie corri anche un altro rischio, cioè che lo sparge ti si blocchi. Finchè sono immerse nel liquido le trebbie sono più "leggere" per effetto della spinta idrostatica (quella scoperta da Archimede mentre faceva il bagno [8D]), se rimangono fuori pesano di più e quindi tendono a compattarsi rapidamente. Nel caso peggiore potresti anche trovarti a dover gestire uno sparge bloccato. [B)] Ciao, Vale [/quote] Grazie della dritta ;) non si finisce mai di imparare e si spera sempre di migliorare. Proverò già da questo week end e chissà che non migliori anche le efficenza
  9. Il secondo concorso di fila che supera i 100, un gran lavoro per i giudici, bella roba per l'Homebrewing in Italia !!!
  10. [quote]Andry4 ha scritto: l'unico problema dell'astina è che quando cala il livello inizia a diventare lenta, e poi con le bottiglie col culo non piatto fa fatica a scendere.... [/quote] Basta inclinare il fermentatore ;)
  11. Ti consiglierei visto che è la prima volta di splittare 5 lt di mosto e provare il DH solo su quest'ultimi, 0,75 mi sembra poco, andrei sui 2 gr/lt
  12. Faccio batch sparge ... personalmente lascio scolare tutto il mosto (almeno fino a quando non comincia ad uscire davvero piano), forse mi aiuta il fatto che avendo coperchio si crea un ambiente con un umidità residua davvero elevata, ma mai avuto problemi di ossidazione. Detto ciò mi documenterò sulla cosa, se è il caso vuol dire che fermerò il primo run off al punto giusto da non scoprire i grani ;)
  13. Preciso che saranno presenti due mie birre ma non io :D
  14. Chi di voi lo ha usata è in grado di fare un paragone con alcuni liquidi, ad esempio London Ale o ESB ??
  15. Io direi 63° fino a conversione, quindi non è detto siano necessari 60 min ;)
  16. Ho un 40 piastre, imho dipende tutto dalla temperatura dall'acqua con cui raffreddi, in inverno è davvero uno spazzo, senza troppa acqua si raffredda in modo efficare e veloce, in estate invece è + dura, più tempo e in generale devi lasciar finire il lavoro di raffreddamento al frigo, ps ma io vivo in Sicilia
  17. 66 gradi non è altimo come mash ?
  18. Oggi misurato dopo 7 giorni e gravita a 17 gradi (nonostante all'inoculo fossi stato generoso con l'ossigenazione), lievito attaccato alle pareti e come l'impressione che un po ne galleggi ... rimescolato e portato a 19 gradi, staremo a vedere ...
  19. Teoricamente specie se come me il fermentatore non è 100% stagno il rischio che si ossidi c'è, però all'atto pratico ho fatto Helles con lagerizzazioni vicine ai 2 mesi in fermentatore (da 50 lt) e sti problemi non li ho avutie rispetto a quando lagherizzavo in bottiglia non chiedetemi il perchè ma il risultato è migliore.
  20. Acqua + candegina e successivo risciacquo con acqua e metabisolfito, idem x le bottiglie.
  21. [quote]ira-ct ha scritto: Si in realtà avevo intenzione di massacrarmi e fare due cotte a distanza di una settimana, una di IPA e una di APA, nino22 se hai facebook ho creato un gruppo (il link lo trovi nella mia firma) di cui Graziano credo già faccia parte, sicuramente sarebbe carino riuscire ad incontrarci tutti assieme per un incontro all'insegna della birra :) Cmq mi sono reso conto di avere solo 50 grammi di target :( quindi o vado ad equilibrare con dell'East Kent Goldings oppure devo ridurre la cotta a 29 litri... Cosa mi consigliate? Oltre il Goldings ho solo i luppoli americani per l'APA. [/quote] Che chi è + esperiente di me di smentisca ma io farei o americana o inglese i miscugli non mi fanno fare i salti di gioia. Quindi lascia invariata la gittata di target a 60 min ed aumenta l' EKG a 15-10 e 5 + fai una bella gittata a 0. @Ken: purtroppo me ne sono accorto proprio sulla mia pelle :(
  22. Azz 22 gradi! Probabilmente proprio per esaltare quegli aromini di Ananas/Albicocca Nella scheda tecnica indicano 17 gradi e come prima esperienza mi sto attenendo a ciò, spero solo che domenica quando avrà 7 gg abbia concluso il suo lavoro e mi permetta di travasare e portare in DH, dall'esperienza vostre ho buone esperienze!
×
×
  • Create New...