Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

nino22

Utenti Registrati
  • Content Count

    318
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by nino22

  1. Avrei detto di credere maggiormente all'analogico ... però mi fido :D ... dite che un digitale sia solitamente il + affidabile?
  2. 5/6 gradi sono pochini per una corretta flocculazione, l'ideale sarebbero 2° o giu di li ... Aspetta qualche giorno, altrimenti prova con un colino a maglia fine opportunamente sanificato.
  3. Si, Velleitario, non sarei cmq andato oltre il 1%, meno si, di più no ;)
  4. Manifestazione riuscita alla grandissima, complimenti agli organizzatori, è venuta fuori una bella giornata. 40 Birre iscritti, gran parte dei partecipanti presenti fisicamente al concorso, alcuni con amici ecc. tanti presenti anche x le degustazioni pomeridiane, direi che è stato un successo!!! Per me un 7imo posso che reputo molto soddisfacente.
  5. Volendo utilizzarne piccole percentuali per ricordare un mash a decozione su una Pils ad infusione, lieve differenze di colore a parte i due malti secondo possono essere intercambiabili oppure c'è una reale differenza fra i due? Leggendo qua e la qualcuno sostiene che non siano altro che la versione Belga o Tedesca della stessa cosa ....
  6.   E cmq in una Bitter o IPA inglese fatte con Windsor non lo userei mai.
  7.   Se si tratta di questo non l'ho mai testato, ma si potrebbe provare, sperando non si senta troppo, se si tratta di usare gli USA col contagocce per arricchire il bouque (si scrive così ? :D) di una birra (qualunque essa sia) che usa luppoli nobili direi che ci può stare ed in alcuni stili mi piace molto (vedi Belgian Blond o Belgian Pale Ale), se si tratta invece di fare un mix americano/continentale vero e proprio a mio parere i primi predominano e lasciano ben poco spazio ai secondi ...
  8. + che altro mi chiedo xchè clonare la Asachi?
  9. Neanche io avevo capito fosse da estratto ... ribadisco i miei dubbi sul colore, sicuro non venga troppo scusa? Quoto quanto sopra le luppolature ... + che a 1 direi direttamente una bella botta a 0 min e dryhop doveroso ... dosa con parsimonia il Nelson altrimenti ti viene fuori na roba sbilanciata.
  10. Mhhhh 4500 gr di Amber + tutto sto Crystal ... non ti verrà troppo scura? 22 EBC in effetti .... Non conosco il lievito, ma più che un English andrei su un tendenzialmente neutro, Nottingham o BRY97 quindi. Poi come già detto 100% di efficenza neanche i pro ... se non conosci il tuo impianto regolati fra 65 e 70 e nella peggiore delle ipotesi se ottieni efficenze migliori diluisci ... com 48 IBU non ti cambiera chissachè.
  11.   I bassi AA a mio parere sono già un brutto segnale, poi ovviamente spero che abbia ragione tu ... al primo ordine qualche 100 gr di mittelfruh e tettnag del 2012 x sicurezza me li metto in casa! Il Saaz mi era sembrato scarsino già nel 2012, quest'anno rischia di esser peggio e come le facciamo le Pils ?? :D
  12. A mio parere o usi luppoli americani o inglesi, entrambi non ha molto senso in quanto gli americani (almeno di dosarli col contagocce) copriranno inevitabilmente i luppoli europei. Quindi sulla base degli ingredienti: Bitter o IPA con lievito inglese oppure una APA con un netro (Us 05/ Bry 97 o a mio parere anche Nottingham che è British ma piuttosto neutro).
  13. Leggevo tempo fa di usare un 1/2% di Melanoidin per simulare con il metodo dell'infusione la decozione, cosa ne pensate? Ps: Melanoidin e Aromatic sono lo stesso prodotto chiamato in modo diverso da produttori diversi?
  14. Purtroppo non avendo alcuna birra in stile pronta a sto giro passo ... spero di esserci l'anno prossimo ;)
  15. Io procedo cosi ... Ho 2 serbatoi ... praticamente prelevo l'acqua di raffreddamento dal primo e la riporto una volta passata dallo scambiatore dal secondo, cosi facendo non spreco acqua. Ovviamente più fredda sarà l'acqua più efficente è il raffreddamento, nei mesi prossimi all'estate infatti riempio il serbatoio con del ghiaccio proprio per raffreddare l'acqua.
  16. Metto i luppoli in freezer appena arriva il corriere, e lo stesso faccio dopo aver pesato il quantitativo a me utile ... non avendo un macchinetta per il sottovuoto cerco di sigillare tramite stagnola e sacchetto in modo da lasciare meno aria possibile.
  17. Interessante ;) La mia paura è proprio che fra lievito e mash + denso, mi attenui troppo poco e che solo 1 grado in meno a livello di mash rispetto all'altra volta non basti
  18.   Quindi meno attenuante ma non troppo meno ... 70% vs 73%, almeno nel tuo caso; nasce spontaneo chiederti quanti malti speciali avevi e che rapporto acqua/grani hai usato e se questi erano gli stessi su entrambe le cotte ...  
  19. Mi accingo ad usare il Windsor su una Ordinare Bitter, già fatta con il London Ale (OG 1036 FG 1009) con risultati abbastanza soddisfacenti, cercando magari un risultato + Uk a livello di caratterizzazione di lievito. Manterremo il 12% di malti speciali (fra crystal 150 e cara20), come letto su alcuni articoli testeremo un mash + denso (2,5 lt x kg invece che 3) e come lievito appunto il windsor. Considerando la minore fermentabilità di un mash + denso (almeno cosi dicono) ed un lievito meno attenuante, anche sulla base di chi sto lievito lo ha già usato, dite che un mash a 66° possa bastare per un FG sui 1010 oppure meglio scendere un pelino?
  20. 10 mt son proprio tanti ... secondo me va benissimo anche + corto.
  21. Mi trovavo a Parigi per lavoro, città che odio, sabato decido quindi di dedicarmi una giornata a Bruxelles e che culo beccare il Brassage pubblic al Cantillon. Ero presente alla visita della mattinata, non sapevo fra il nutrito gruppo di Italiani ci fossero altri utenti. Esperienza fantastica la visita al Cantillon, il tempo li dentro sembra essersi fermato, e già gli odori dicono tutto, fantastica la passione che si legge negli occhi li dentro e stupendo aver l'onore di una visita guidata con Kuaska che li dentro è di casa e si vede. La giornata prosegue a Bruxelles, deludente a la Mort Subite, a parte la loro Gueze tutta roba trovabilissima in Italia, mi sposto al Au Bon Vieux Temps, Westleteren 12 a 10 euri e chissa quando mai mi ricapita, e devo dire che non delude, a parte questo li dentro un buon 90% delle birre in menu trovabilissime in Italia, molto interessante il Delirium x la quantità di birra proposta ma atmosfera troppo caotica e bisogna fare a gomitate per ordinare una birra, ho preferito decisamente il Moeder Lambic, tanta roba proposta li dentro ed atmosfera molto + idonea a gustarsi una birra. Purtroppo una giornata è troppo poco, devo assolutamente tornare il Belgio e per più giorni !!!
  22. Infatti come scrivevo, la prossima volta devo assolutamente usare un pitch rate maggiore, almeno con sto lievito, in passato con queste OG è sempre andato tutto ok con Nottingham o Belle Saison, che non vuol dire che anche x loro un pitch rate + generoso sia meglio!!! Sulla vitalità dei lieviti secchi in base alle date di produzione mi hai dato un bell'imput, voglio documentarmi ;)
×
×
  • Create New...