Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

kosmo

Utenti Registrati
  • Content count

    105
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About kosmo

  • Rank
    Senior Member
  1. Buongiorno a tutti, scrivo nuovamente su questo forum, dopo aver prodotto l'ennesima lager. Questa volta prima di imbottigliare, ho fatto la lagerizzazione. E' durata 3 settimane a circa 3° C, poi ho dovuto imbottigliare perchè il fermentatore perdeva. Adesso sono in bottiglia da una settimana, ma sul fondo non vi è traccia di lievito. Carbonerà lo stesso??? Prima di lagerizzare in fermentatore, ho chiesto parere su questo forum, perchè avevo dubbi sul lievito che sarebbe rimasto per la carbonazione. Il lievito è saflager. Attendo vostri pareri
  2. Allora ricapitoliamo: Ho fatto fermentazione primaria per 7 giorni; travaso e seconda fermentazione per 2 settimane; dopo le 2 settimane ho ritravasato e fatto partire la lagherizzazione, ma cosa strana, dopo 4 giorni a 3° C, il gorgogliatore si è rimesso a borbottare. Cosa mi dite? premesso che dopo 2 settimane di seconda fermentazione, gli ultimi giorni il gorgogliatore era assolutamente inattivo.
  3. Dopo un mese di lagerizzazione in fermentatore, devo sempre utilizzare la tabella di mondo birra, per il primng? O durante la fase di lagerizzazione la CO2 disciolta nella mia birra pian piano svanirà ? Vi prego di rispondermi... grazie a tutti coloro che mi aiuteranno.
  4. Salve a tutti, eccomi qua con un'altra lager in lavorazione. Ho utilizzato un malto lager Mr Malt qualità premium. Al malto ho aggiunto 300gr di malto secco e 700 gr di zucchero. L'ho fatto bollire con un plugs di Saaz per circa 15 minuti. Lievito utilizzato: Saflager. Domani, Domenica 3 Febbr., effettuo il primo travaso dopo una settimana di fermentazione a 10°. Farò una pausa per il diacetile, per 1 giorno a circa 15°. Poi terrò per 2 settimane il fermentatore sempre a 10° per la fermentazione secondaria. Voglio effettuare la lagerizzazione, questa volta, nel fermentatore, a circa 4° per un mese. Per il priming, voglio seguire le istruzioni di questa tabella [url]http://www.mondobirra.org/faq8.htm[/url] e quindi metto meno zucchero, in quanto nella mia birra ci dovrebbe essere già una quantità moderata di CO2. Il mio dubbio è questo: dopo 30 giorni che il mosto sta a 4°, resterà abbastanza lievito per carbonare la mia birra in fase di priming? O rischio di avere una birra sgasata? Grazie a tutti
  5. Salve ragazzi, come vedete nel titolo ho usato con il mio malto già luppolato, un plugs di luppolo saaz per 15 minuti di bollitura. La birra è una lager con lievito saflager, ma mi sono accorto, avvicinado il naso al gorgogliatore, che emana un profumo intenso di luppolo. In alcune discussioni trovate sul web, consigliano di togliere le eventuali resine che si formano sul letto della shiuma di fermentazione con una schiumarola, per evitare che queste resine diano un sapore molto forte alla birra. Che mi consigliate??? Ho aperto stamattina leggermente il fermentatore, ed ho notato che la schiuma è bella abbondante con qualche macchia verde (luppolo). Cosa devo fare? Devo togliere queste macchie verdi dalla schiuma? Preciso che il luppolo non è stato bollito liberamante ma in una apposita calza filtrante. Grazie
  6. Salve a tutti, apro questa discussione con molta curiosità e quesiti profondi. Noi che facciamo la nostra birretta in casa, in generale per la carbonazione, usiamo il priming, Se avessi un impianto da 100 litri , ed invece di imbottigliare, infusto il tutto in fusti da 10 litri. Per la carbonazione vale la mia ipotesi, cioè: Si infusta la birra, si chiudono i fusti e tramite un'imboccatura, si spara CO2 nel fusto fino a raggiungere una pressione di 2.5 bar (per una lager)? La mia ipotesi è giusta??? Se fosse giusta come avviene questo procedimento? Sarei molto felice se una persona che usa questa tecnica mi dia un suo parere. Grazie
  7. kosmo

    FOTO Mild E+G e raffreddamento

    Buongiorno a tutti. Ho capito bene? 90° e rotti? Sembrano veramente molti. Poi un'altra cosa, l'infusione dei grani con il sacco di lino (come vediamo in foto), è consigliabile farla così o con i grani belli liberi? Grazie
  8. OK velleitario, far? come dici tu. La lagerizzazione la faccio dopo, anche se non riesco mai a finirla, finisce troppo presto la birra. Ah dimenticavo, la seconda fermentazione l'ho fatta durare 2 settimane. Qualcuno di voi ha avuto il mio stesso problema??? principiante...per poco
  9. Ho imbottigliato la mia lager circa 14 giorni fa, aggiungendo in fase priming circa 7 gr per litro. E' possibile che dopo tutti questi giorni di rifermentazione in bottiglia, la carbonazione non sia ancora decente? Premetto che le bottiglie sono a temperatura di fermentazione del lievito e che il giorno prima di imbottigliare, ho messo il fermentatore in frigo intorno a 10-12 gradi. Aspetto vostre impressioni, grazie 1000 principiante...per poco
  10. Salve a tutti, nell'ultima birra imbottigliata da me ieri sera, per sterilizzare quest'ultime ho usato un prodotto acquistato sul sito mr malt: Chemipro Oxi. Sulle istruzione era raccomandato di non sciacquare dopo l'uso e cos? ho fatto. Ma di questo prodotto non mi fido molto. La prossima volta vorrei usare la candeggina. In quali dosi si pu? utilizzare? E' vero che una volta sciacquate con la soluzione di candeggina e acqua, bisogna solo ripassarle con il bisolfito? Avevo letto da qualche parte che il bisolfito annulla il cloro e cos? non avrei bisogno di risciacquare, ? vero? Come fate voi che usate la candeggina? Grazie principiante...per poco
  11. Quindi secondo voi le taniche da 4 kg, possono essere usate per 2 cotte? grazie principiante...per poco
  12. Buongiono a tutti, volevo porvi una questione da me poco capita. Di solito per 23 litri di birra si acquista una latta di malto luppolato che pu? avere peso differente, o 1.6 Kg o 1.8 Kg. Sul sito mr malt, vendono delle taniche di 4 Kg di estratto di malto non luppolato con annessa ricetta per 23 litri. Come mai vi ? questo divario di quantit? di malto e stessa quantit? di litri finiti? Grazie a tutti principiante...per poco
  13. sbaglio o state facendo confusione sul protein rest e diacetil rest? Per favore mi risponda un esperto. Grazie principiante...per poco
  14. Perch? nessuno risponde a questa discussione? Grazie principiante...per poco
  15. Salve a tutti, sabato pomeriggio ho messo in fermentatore la mia lager con il lievito liquido California Lager n?2112, che fino alla temp di 20? mantiene le caratteristiche di una lager. Ho aggiunto alla ricetta 500gr di estratto di malto secco e 500 gr di zucchero bianco. La mia prima domanda ? la seguente: usando questo lievito che lavora fino a 20? come se fosse un lievito a bassa fermentazione, c? bisogno di fare una pausa diacetil rest ? Inoltre avendo usato 500 gr di malto secco, devo aspettarmi una densit? finale alta? Grazie a tutti
×