Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

mister

Utenti Registrati
  • Content Count

    8
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About mister

  • Rank
    Junior Member

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Anch'io ho iniziato con la sonda appoggiata al lato del fermentatore e, dopo un'accurata taratura, era anche abbastanza affidabile. Ora, per raggiungere una maggior precisione, ho inserito il pozzetto. E' stato sufficiente fresare, inserire la guarnizione e stringere. Per ora tiene e la lettura è perfetta. Ciao.
  2. Speriamo bene... Ora la schiuma sembra andata via, comunque tutto ancora silenzioso. Appena trascorsi 10gg misuro la densità.
  3. Spero di no... Ti dirò tra qualche giorno, incrociamo le dita. Avevo sollevato la domanda in quanto mi sembrava un paradosso sanificare tutto perfettamente e poi usare acqua che non so che giri fa prima di arrivare. Per ora intravedo un bel bordo di schiuma ma non gorgoglia ancora, speriamo bene!
  4. Ho seguito le istruzioni del kit alla lettera... Per 10 litri di birra, 5 litri di acqua fredda all'inizio, aggiungo il mosto raffreddato dopo bollitura (3 litri) e aggiungo altra acqua per arrivare a 10 litri...
  5. Quindi, che generano infezioni e creano problemi potrebbero essere lieviti rimasti da precedenti fermentazioni, se il fermentatore non viene pulito bene? I batteri e altri microrganismi che potrebbero essere presenti nell'acqua non danno problemi? Intanto ho provato la prima cotta, vediamo come va. Grazie ciao.
  6. Ciao a tutti, ho letto in tutte le salse che la sanificazione è importante ed è comprensibile. Ok, sanifico tutto accuratamente ma, volendo utilizzare per la produzione acqua di fonte non trattata, non rischio di vanificare lo sforzo? Per la prima, che va a bollitura, non dovrebbero esserci problemi, ma quella che vado ad aggiungere fredda dopo? Grazie a tutti, a presto!
  7. Grazie per le preziose informazioni. La mia idea del "mini" era per fare tanti piccoli test contemporaneamente. Credo si possa anche usare un fermentatore da 50 litri per fare 10 litri o sbaglio? Come materiale mi sembra di aver capito che il migliore è l'inox. In ogni caso forse riesco a recuperare un 30 litri ma almeno un nano pensavo di prenderlo. Se avete qualche marca / sito da consigliarmi, anche in pvt se non è possibile scriverlo qui. Grazie di nuovo a tutti, a presto!
  8. Ciao a tutti, mi sto avvicinando a questo fantastico mondo e vorrei iniziare, come penso molti, con i kit già pronti per poi passare a e+g e infine all grain. Intanto sto leggendo e studiando un po' di teoria, che è molto interessante e sicuramente sarà molto utile. Mi piacerebbe però non partire subito con 20 o 30 litri, ma iniziare a sperimentare con dei quantitativi minimi. Secondo voi è fattibile, scalando tutto in proporzione, fare dei test con 1-2 max 5 litri? Che tipo di attrezzatura mi consigliate di acquistare? Grazie a tutti, a presto!
  9. Ciao a tutti, vi seguo da qualche tempo e vorrei iniziare a sperimentare un po'. Penso che la teoria sia molto importante, per cui mentre attendo di provare sto studiando e leggendo molto, in rete e sui forum, e ho comprato anche un libro (uno dei più noti italiani). La mia idea è di iniziare per gradi: inizialmente col kit, poi passare a e+g e successivamente, all grain. Ovviamente i consigli sono sempre ben accetti. Grazie, buon lavoro e buona birra a tutti e, a risentirci presto sul forum!
×
×
  • Create New...