Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Baffo_Brews

Utenti Registrati
  • Content Count

    29
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Baffo_Brews

  1. Sisi capisco, il problema e che non pensavo ,dopo un travaso 24h prima, avrei avuto cmq tutti questi sedimenti. Ovviamente e' il mio primo dry hopping, quindi anche se logicamente sapevo che poteva essere un po più di luppolo in sospensione, pero' meglio chiedere se si può a qualcuno più esperto.
  2. Ovviamente credo sia dovuto al luppolo all interno del mosto, però vorrei solo esserne sicuro. E capire se questo sedimento poi possa portare a qualche off flavour a lungo termine? Oppure è addirittura da non considerare. Sent from my iPhone using Tapatalk
  3. Piccola UPDATE con INCERTEZZA [emoji28] Sembra essere andato tutto bene tra fermentazione e imbottigliamento, ho fatto un travaso 24h prima di imbottigliare per cercare di far depositare quanto più residui di luppolo & lievito sul fondo del secondo fermentatore. Poi ho fatto però priming direttamente quindi diciamo che si è rimescolato, però tutto ok. Ad oggi però.... e’ stato sia il mio primo dry hopping e sia il mio primo priming liquido (direttamente nell ultimo fermentatore) Oggi, dopo 1 sola settimana in bottiglia la birra sembra avere già un bel fondo di sedimenti! Che comparando alle altre 2 birra fatte col kit (senza dry hopping, utilizzando lo stesso destrosio, ma direttamente in bottiglia con il priming) e’ almeno il doppio delle altre dopo 2 mesi in bottiglia. È tutto normale? Essendo sia il mio primo dry hopping e la prima volta che abbandono il misurino per lo zucchero da kit (dopo aver capito L inutilità [emoji14]) vorrei capire questo raddoppiamento di sedimenti a cosa è dovuto. Grazie mille per i consigli, in anticipo. Sent from my iPhone using Tapatalk
  4. Onestamente non vorrei andare per elettrico al momento. Certo sto valutando bene per il sistema di raffreddamento, il contro flusso (a parte ad essere fuori budget) purtroppo funziona, diciamo, come quello a piastre, intendo, il mosto dovrà sempre passare per un circuito, difficile, se non impossibile da pulire bene o almeno controllare se è pulito. Per quello stavo valutando la serpentina, difficile da pulire anche lei ma ancora fattibile visto che all interno non ci andrà altro che acqua. Cmq non sono un esperto in materia, cercherò di valutare alla meglio. Grazie mille per i consigli. Ah per il mulino ne ho visto diversi, vorrei optare per uno a mano e poi modificarlo per il trapano (che già ho) per cercare di ridurre le spese. Almeno spero Sent from my iPhone using Tapatalk
  5. Salve a tutti Sto scrivendo questo post per chiedere dei consigli su attrezzature che vorrei comprare per iniziare a fare birra con grani e lasciar via questi malti luppoli Partendo dal fatto che non vorrei acquistare cose che poi..... dopo svariati mesi di utilizzo e un altro eventuale update all'impiantino non potrebbero più essere utilizzare per qualche problematica. Al momento ho il classico kit a due fermentatori, mi sono costruito una camera di fermentazione con un vecchio frigo e ho prodotto già 4 birre con malti luppolati pronti, già modificando qualche ricetta a modo mio. A questo punto vorrei acquistare una pentola da 35L da Polsinelli con delle sacche per fare un BIAB, pero' in realtà vorrei provare All Grain a 3 Tini, ma ovviamente non ho il budget per adesso Quindi sto cercando di pianificarmi acquisti mirati, cosi da riutilizzare il tutto. Attualmente produco (per quello che ho fatto) I classici 23-24Litri di birra, vorrei rimanere su questi volumi ma dandomi spazio a un possibile 50 Litri in un futuro. LISTA PRODOTTI CHE VORREI PRENDERE PER INIZIARE BIAB - Pentola 35 Litri (Senza rubinetto, vorrei aggiungerete uno io, credo migliore di quello che istallano loro, sto valutando se far forare la pentola già da loro pero... consigli?) https://www.polsinelli.it/pentola-inox-35-l-P1120.htm - Bruciatore in ghisa (classico per la bombola) https://www.polsinelli.it/fornellone-a-gas-in-ghisa-P1065.htm - Sacche Bollitura Luppolo https://www.polsinelli.it/filtri-per-bollitura-luppolo-10-pz--P1449.htm - Sacca per Grani BIAB, sarei indeciso tra queste due, ovviamente opterei per la più economica al momento ...... Consigli? https://www.polsinelli.it/sacco-filtrante-per-malto-in-grani-P1450.htm https://www.mr-malt.it/the-brew-bagr-grain-bag-biab-lt-35.html Comprando questi prodotti magari aggiungendo un filtro bazooka fatto da me?! vorrei capire se potrei cmq utilizzare tutto per un BIAB decente innanzitutto per poi riutilizzare la pentola per un eventuale sparge per una produzione anche di 50L Poi volevo chiedere, miglio opzione economica ed efficace per il raffreddamento del mosto? - Scambiatore a piastre (da come ho capito, non economico me efficace ....e difficile da pulire con problemi vari?)? Oppure - Serpentina homemade di rame (Economica e commerciale?) Qualsiasi consiglio su attrezzature vari che magari mi sono sfuggite sono ben accetti, grazi mille di tutti i preziosi consigli in anticipo!!
  6. Quanto e' grande la siringa che usi? Stavo pensando di prendere una cosa del genre.... https://www.amazon.it/B-PRIME-Siringa-marinata-professionale-capacità/dp/B01KC9PQ70/ref=sr_1_5?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=R7VSH7ZVGXU6&dchild=1&keywords=siringa+per+alimenti&qid=1589447294&sprefix=siringa+per+al%2Caps%2C236&sr=8-5
  7. Grazie mille per le risposte. Altra domanda...... se fate il priming direttamente nel fermentatole..... come fate a prendere una misurazione precisa del mosto (per precisa intendo molto precisa).... Io uso bidoni/fermentatori in plastica che hanno solo gradi per Litro. Per quello stavo optando per la siringa, diciamo per la precisione più che altro (Anche se ovviamente e' difficile sapere esattamente al millesimo, quanti birra si mette in una bottiglia) Ho visto prima le aste per misurazioni liquidi (anche se non mi convincono troppo).... oppure mi consigliate di farmi le tacche più precise a partire dai 20 litri a 25....direttamente sul lato del fermentatore? Onestamente vorrei fare una cosa quanto più precisa sia possibile. Grazie again
  8. Salve a tutti Dopo diverse letture su Priming, vorrei avere qualche chiarimento & Sondare.... Voi cosa usate?? Sono alle prime armi e non ci e' voluto molto a capire che il dosatore dello zucchero per priming che esce dai kit per principianti.... e' un aggeggio infernale. Dopo le prime due birre da kit ....usando il destrosio & zucchero da tavola....per sperimentare la carbonazione differente Vorrei capire il metodo migliore per avere un priming facile, veloce e con ottimo risultato. Al momento ho letto di molte tecniche diverse....voi quale usate? - Priming con il dosatore di zuccheri standard da kit - Con soluzione di acqua e zucchero direttamente nel fermentatore pre imbottigliamento - Siringa graduata con soluzione di zucchero e acqua Oppure? Se ce ne sono altri....fatevi avanti pure a scrivere. Vorrei sapere di esperienze con diverse tecniche e risultati in base alla fatica e tempo perso. Grazie mille....spero questo topic possa aiutare e delucidare altri principianti come me.
  9. un ultima cosa, un po' off topic! Ma visto che si parlava del dry hopping ..... Nel momento del DH, quando si apre il fermentatore per fare la gettata di luppolo, dovrei cambiare il coperchio dopo aperto per un altro appena lavato e sanificato? o posso solo, velocemente, aprire e chiudere?.... Mi preoccupo solo di ossidare la birra e del fatto che ho i coperchi forati per l'inserimento di un pozzetto portasonda, pero' ne ho solo uno...quindi non vorrei perdere tempo mentre lo smonto, lavo, santifico etc etc..... Consiglio? Comprare un altro pozzetto portasonda(?) (Non l'ho comprato fin ora perche fermento nei classici bidoni in plastica da 32L e non vorrei spendere soldi inutilmente visto che vorrei cambiare i fermentatori in un futuro prossimo (per inox) e non conoscendo le misure.... poi andrebbero inutilizzati
  10. Ok, grazie mille per i consigli. Credo che alla fine non faro' il travaso intermedio a questo punto, ma direttamente prima di imbottigliare per rimuovere tutti i residui vari. Per la ricetta con Dry Hopping, non ho commentato, da inesperto, pero' mi e' sembrato strano anche a me... Alla fine e' un procedimento che non ho mai fatto prima, quindi mi accingerò a farlo, cosi per provare una nuova technica
  11. Certo, sicuramente risparmierei tempo. Mi preoccupavo solo del risultato finale, non vorrei avere note indesiderate lasciate dal lievito. Per quello chiedevo. Sono ancora dubbioso.... vedo che è un dibattito aperto cmq..... [emoji848] Sent from my iPhone using Tapatalk
  12. Salve a tutti, ho comprato il mio primo kit per una Stout della Mangrove Jacks with Dry Hops. Leggendo le istruzioni per l’uso (classiche) Non mi dice di fare il travaso da un fermentatore all altro ma solo di aggiungere il Dry Hops dopo circa sette giorni stando attendi a non mescolare nulla. È consigliato travasare le Stout? Oppure no? Non mi è molto chiaro questo punto..... Grazie mille per i consigli. Sent from my iPhone using Tapatalk
  13. Ciao, sarei interessato sul set di pentole per la cotta. E i fermentatori. In che zona sei? Grazie mille in anticipo. Sent from my iPhone using Tapatalk
  14. Usando l’asticella per imbottigliare.... se la fai riempire quasi all’orlo, tirandola fuori, ti lascia lo spazio giusto. A mio parere. Non sono un esperto in settore però per quel paio di cotte che ho fatto, mi sono trovato bene, senza problemi. Diciamo che lo uso come misura.
  15. Io onestamente ho riempito poco meno delle bottiglie commerciali. Ovviamente usa bottiglie di qualità apposite per birra per sopportare pressioni un po’ più alte. Usi per caso l’asta per l’imbottigliamento? Ho sentito di tante esplosioni, con bottiglie non apposite. Sent from my iPhone using Tapatalk
  16. Grazie mille Mario, Si per quanto riguarda la fretta....sicuramente e' presto, pero' mi ero messo in testa che più o meno dopo 4 settimane in bottiglia sarebbe stata bevibile (ovviamente ne volevo assaggiare una anche per capire di più come si poteva evolvere in bottiglia) ... non e che e' malissimo adesso pero' essendo la mia prima birra! Non so proprio cosa pensare. Da qualche articolo letto riguardante gli off flavors, onestamente non ne sono riuscito a riconoscere nemmeno uno in particolare nella birra fatta. Non credo sia infetta, almeno non vedo nessun segno d'infezione... Per quanto riguarda la pulizia, ci sono stato veramente attento per evitare tutto questo. Pero' non saprei dire se e' andato qualcosa storto. Quindi il consiglio....sarebbe aspettare e vedere come si evolve....
  17. Salve a tutti Come birraio alle prime armi, ho comprato un kit con due fermentatori (classici 32 litri in plastica) da birramia con un malto luppolato di loro produzione che diceva Lager! Ovviamente dopo aver studiato un pochino, avevo già capito che era una finta Lager con lievito ad alta fermentazione. Anyway, sono andato avanti nel procedimento e cotto tutto secondo i piani aggiungendo zucchero da tavola, normale, ho iniziato la fermentazione. Il malto luppolato in questione: https://www.birramia.it/malti-preparati-per-birra/birramia/urban-bamberg-lager-1-8-kg-malto-pronto.html Al momento la birra ha terminato sia la fermentazione, sia la maturazione in bottiglia (solo 16 giorni) pero'..... al primo e secondo assaggio.... La birra pare avere un sapore non definito che segue l'amaro che lascia in bocca... ovviamente non essendo un esperto in home brewing e ne tanto meno un esperto di malti preparati..... Non sapevo cosa aspettarmi.... Per quanto riguarda la fermentazione, non avendo ancora tutta l attrezzatura per una temperatura controllata a puntino, credo che abbia subito qualche sbalzo ma non più di tanto perché e' stata poggiata in un frigo spento (che adesso sto trasformando in una camera di fermentazione) per prevenire cambi di temperatura troppo veloci. Gli stadi della fermentazione sono stati quasi perfetti sia nella fase tumultuosa, sia nella fase più quiet! Ovviamente ho lavato tutto per bene compreso bottiglie ,dopodiché, Ho sanificato tutta l'attrezzatura con OXI-SAN 120 (che e' uscito dal kit), Anche se da come ho capito non e' il massimo (giusto?). La birra non sembra affatto infetta.....pero' a mio parere ha qualcosa che non va'.... Adesso per un altro test ho deciso di comprare lo stesso malto (uguale) e cercare di capire dove e se c'e' stato un errore Ho anche costruito unacamera di fermentazione per una temperatura controllata etc etc... A questo punto, cosa posso aver sbagliato? Consigli? Ingredienti usati: - Malto Pronto - Zucchero da Tavola - Lievito ad alta Fermentazione (uscito dal kit) - Acqua di casa mia (buona da bere a sapore, ma poi con i test ho scoperto che e' piena di calcare) - Zucchero da Tavola per Priming (direttamente in bottiglia) Grazie mille come sempre, in anticipo! TOPIC DELLA CAMERA DI FERMENTAZIONE:
  18. Adesso credo cercherò di distanziare il filo riscaldante dalle pareti del frigo (non so' ancora come, ma lo faro') & installare una ventola per una temperatura più omogenea. A parte questo credo che il progetto sia bello e che finito Grazie mille per l'aiuto & consigli dati
  19. Il pozzetto porta sonda da Bacbrewing mi e' arrivato stamane, buona qualità overall, la sonda dell termostato inkbird ci va a pennello. Alla fine ho preso la misura 20, montata sui fermentatori in plastica da 32 litri. Ho già forato i tappi dei classici fermentatori, tutto perfetto!
  20. Aggiornamento! Sono riuscito a cancellare L’ordine si Amazon, fortunatamente, dopo aver letto di bacbrewing (grazie mille della dritta) Il pozzetto porta sonda da loro compreso di spese di spedizione etc, viene a costare un po’ di più ma per una qualità migliore e già con due guarnizioni di silicone per alimenti è stata sicuramente la scelta migliore! Grazie mille per i consigli [emoji2956] Sent from my iPhone using Tapatalk
  21. In aspettativa del pozzetto porta sonda (che ovviamente arriverà tra 1 mese ) ho messo la sonda del mio inkbird in un po di polistirolo come letto su blog vari, ma mi misura una temperatura un po elevata credi di qualche grado! Avete qualche tips di dove e come posizionare la sonda in mancanza del pozzetto inox? Chiedo perché visto la quarantena..... vorrei fare un altra cotta settimana prossima. Grazie, again !!!
  22. Salve a tutti, Come già scritto precedentemente, sono un Neo Birraio alle prime armi. Diciamo che ci tengo a precisarlo Da qualche giorno sto lavorando all mia camera di fermentazione e mi e' sorta una domanda.... Una volta che la birra e' in bottiglia, ovviamente dopo priming etc, come trattare le bottiglie? Si sa bene che si devono rispettare le temperature, ok... Ma fa bene all bottiglie essere girate e rimescolate durante le 2-4 settime di maturazione/carbonizzazione? Mi chiedevo se fosse buono farlo, specialmente nel mio caso dove le bottiglie sono stese e se si possono avere stese, senza problemi? Oppure bisogna maneggiarle il meno possibile? Grazie mille per l'aiuto
×
×
  • Create New...