Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Giordano73

Utenti Registrati
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Giordano73

  • Rank
    Junior Member
  1. La fermentazione spinge su 8 gradi? Se così fosse a temperatura di 22 gradi, in casa arriverebbe a 30?...
  2. Ciao a tutti, tra pochi giorni mi arriva l'occorrente per la prima birra in kit , in casa siamo già a 22 gradi di giorno e quindi dovrò per forza fermentare in cantina dove ho 12 gradi. Causa covid 19 ,reperire un frigorifero usato per una camera di fermentazione , noleggiare un furgone etc. diventa difficile ,quindi mi rimangono 2 opzioni: 1) metto il fermentatore in un catino con acqua e riscaldo con termoriscaldatore per acquario che ho gia( non mi serve termostato perché perché già presente nel riscaldatore) 2) avvolgo il cavetto riscaldante da terrario da 15 watt intorno al fermentatore e acquisto un termostato In entrambi casi avvolgerei un vecchio tappetino yoga intorno al fermentatore per isolarlo, ma secondo voi il cavo da 15 watt c'è la fa a portare a 20 gradi in ambiente con 12 gradi? Perché di riscaldatori per acquari ne ho da 25 a 100 watt, mentre di cavetto ho solo questo...
  3. Grazie sei stato chiaro...penso di aver trovato un compromesso, a 200 mr da casa ho una casetta dell'acqua, è quella della rete del comune ma è microfiltrata. 0.05 cent al litro e mi passa la paura...hahahah
  4. Leggevo, ma ripeto io non faccio testo perché ho cominciato domani a produrre, che un minimo di sali ci vogliono per aiutare la fermentazione...poi magari ho capito male io...lol
  5. Io la usai anni fa per la mia prima birra...era buonissima...ma ovviamente non faccio testo... Leggevo intanto che l'osmosi pura non va bene e va integrata con acqua del rubinetto,a parte lo spreco ( per ogni litro di osmosi 3 finiscono in fogna) ,a questo punto meglio le bottiglie. Leggevo che a seconde delle birra che si vuol produrre cambia anche la marca di acqua...ieri sera ho trovato una tabella ma ora non riesco a ritrovarla...
  6. Ciao, Tra pochi giorni mi consegneranno l'occorrente per rimettere in moto il mio kit base al quale ho aggiunto un altro fermentatore per il travaso.in merito all'acqua ho il seguente dubbio,quale acqua usare? 1) ho un impianto ad osmosi inversa che usavo per l'acquario produce acqua con durezza carbonatica e totale pari a zero oltre che uscire priva di cloro fosfati e nitrati.Pro e contro? 2) acqua in bottiglia qualche Consiglio /marca? 3) acqua del rubinetto facendola decantare per eliminare il cloro? Link analisi acqua di rete del mio comune http://www.leretispa.it/documents/112807/113219/Jerago+IV+2019.pdf/18e91899-009a-20c3-2374-ad3c82bde35f?t=1579536422682 Grazie a tutti in anticipo
  7. Sì ne ho visti a base di enzimi...va bene un prodotto unico per sanificare sia il kit che le bottiglie?
  8. Ciao a tutti, Il mio kit Mr Malt è rimasto inutilizzato in una cantina per circa dieci anni, ora l'ho lavato e riempito di acqua calda e candeggina per qualche ora. Poi una volta sciacquato bene lo vorrei mettere in produzione. Ho trovato due sacchetti di polvere bianca che servivano per sanificare il tutto ma li ho buttato perché ormai inutilizzabili ...che cosa contenevano? Dovrei ricomprarli o mi suggerite qualcos'altro per la pulizia? Grazie
  9. Ciao a tutti, mi chiamo gio Dani e abito in provincia di Varese.Ho appena riesumato un kit Mr Malt comprato una decina d'anni fa...usato una volta sola, la birra era venuta buonissima e poi è finito in cantina...adesso causa noia covid19 e molto tempo a disposizione lo sto rimettendo in funzione...
×
×
  • Create New...