Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Fantagigio79

Utenti Registrati
  • Content count

    11
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Fantagigio79

  1. Fantagigio79

    Prima cotta: Oatmeal Stout

    Buongiorno a tutti, di seguito la procedura che ho seguito per la mia prima cotta utilizzando un kit della brooklynbrewshop. - Portato 2,4 litri di acqua a 71 ° C e spento il fuoco per evitare che la temperatura si innalzi - Aggiunto la mix di malti (circa 8 etti) e verificato che la temperatura sia scesa a circa 66°C - Cotto per 60 minuti a 63-68 ° C mescolando ogni 10 minuti e utilizzando il termometro per misurare la temperatura in più posizioni. - portato a 77°C per 15 min continuando a mescolare. -sparge con circa 3.8 litri di acqua precedentemente portata a 77°C, arrivando a raccogliere circa 5 litri scarsi di mosto -leggera bollitura per circa 70min aggiungendo il luppolo in pellets: 2/3 subito e 1/3 nell'ultimo quarto d'ora -messo la pentola nel lavandino pieno di acqua fredda (tenendola cambiata), mescolando il mosto per favorire il raffreddamento. -Sciolto lo lievito in mezzo bicchiere di acqua tiepida e aggiunto al mostro precedentemente travasato attraverso un colino nel fermentatore (dama di vetro da 1 gallone) -Agitare ( e qui credo diesser stato scarso.....) -collegato prima un tubo a una botiglia con disinfettante e poi, terminati i 2 giorni di tumultuasa, sostituito il tubo con il gorgogliatore. -Travaso dopo 7 giorni in una nuova dama, in modo da rimuovere il fondo di lieviti e proteine -priming con 6gr/l di zucchero e imbottigliato. Primo assaggio a 2 settimane dell'imbottigliamento, a mio avviso ottimo sapore, ottima frizzantezza ma la schiuma...fa 3 cm in un bicchiere ma dura 15 secondi e poi sparisce. Ritpovato a 1 mese dall'imbottigliamento e stesso problema. Consigliate di aspettare più alungo? Potrebbe migliorare? Purtroppo non ho valori didensità essendomi affidato alle istruzioni del kit. per la prossima cotta mi sono già procurato un rifrattometro..giusto per cercare di avere qualche indicazione in più.
  2. Fantagigio79

    Prima cotta: Oatmeal Stout

    Anche io nella mia prima cotta ho fatto il travaso, dopo una settimana di fermentazione (la tumultultuosa era durata circa 2 giorni...un pò pochino, ma credo che il motivo sia da cercare nella troppo povera ossigenazione del mostoin partenza), utilizzando il tuo metodo del "sifone". Ottimo. credo che continuerò cosi allora. Infatti il rubinetto mi sa si di comodo, ma anche di anfratti difficilmente sanificabili soprattutto essendo posto in una posizione dove per definizione si va a dapositare sutto il sedimento dell afermentazione. Grazie!
  3. Fantagigio79

    Prima cotta: Oatmeal Stout

    Hai scritto che non usi mai il rubinetto sul fermentatore.... vuol dire che non travasi dopo una settimana di fermentazione per eliminare il deposito di proteine e lieviti precipitati?
  4. Fantagigio79

    Prima cotta: Oatmeal Stout

    Intanto ti ringrazio per la tua pazienza! Stò considerando l'opzione di arrivare almeno a un 12/13 lt di mosto finale, in modo da usare una bustina di lievito per volta....vediamo se siuscirò a convincere mia moglie nell'intento... (Mi deve dare lei la pentola...). Altri dubbi. Nella ricetta non si parla ne di priming ne di quanto tempo e a che temperatura la birra dovrà maturare in bottiglia. potresti darmi delel indicazioni? Grazie infinite!
  5. Fantagigio79

    Prima cotta: Oatmeal Stout

    Vero...ma se fai il conto tra la quantità, e i costo di spedizione...e il fatto che me lo hanno macinato loro, a torta finita non mi è andata poi cosi male Su questo ci stò lavorando per poter essere indipendente...mi sono procurato una macchinetta per la pasta e devo solo trovare il tempo di smontare i ruulli e portarli a godronare per bene. Spero ne valga la pena..anche se..un pò di dubbi sulla qualità della macinatura mi restano. Meglio essere indipendente o farlo fare a chi lo fa di mestiere? Quanto è condizionante la rottura del chicco vs la farinosità del malto? Si, a richiesta me lo hanno macinato loro. E si , considerando invece dei 55finali della loro ricetta, un 50litri, (un 10% in meno non credo vada a devastare il siultato anzi..) uscirebbe esattamente 1Kg per 3.8l finali (la capacità del mio fermentatore). L'idea è di sfruttare comunque una macchina da sottovuoto per aliquotare e insacchettare il malto residuo. L'idea malsana è quella di procurarmi una seconda coppia di dame da 4-5l e fare cotte da 2 kg e non da 1 solo di malto...vedrò.... Ok per lo zucchero...vedo di procurarmelo! E grazie per la dritta dell'Fg!!! Mi hai evitato di andare in crisi per nulla in attesa di raggiungere 1008! Birra in stile belga di una certo grado alcolico..... 8-9°. Mi sai dire di più? Perfetto grazie! Molto probabilmente con l amia prima cotta avevo fallito proprio perchè il mosto era già scurissimo di suo e quindi vederne la differenza....o mi portavo a casa una provetta per vederlo in trasparenza..oppure al lavoro con uno spettrofotometro..ma non mi pare il caso... adesso con al bionda dovrei riuscirci... Anche qui ..ogni bustina è da 11.5Gr. pensavo di aliquotare ogni bustina in 3 piccoli contenitori tappati ermeticamente, contenenti da 3.8 gr circa ciascuno. Dici che non bastano 3.8 gr per un mosto di 3.8litri ottenuto partendo da 1kg di malto e 95gr di zucchero? Grazie anche per queste dritte!!!! Concordo su tutto. La contaminazione è sempre dietro l'angolo (lo so per lavoro)..piano di lavoro pulito...strumenti puliti, disinfettante a portata di mano (quale???), e finestre chiuse soprattutto in primavera, che un soffio di vento vi porta in casa spore di ogni pianta immaginabile! Ma domanda stupida. Tralasciando come l'hanno scoperta...l abirra la facevano credo in condizioni igieniche generali pietose. Come evitavano le infezioni 100anni fa? non credo usassero metabisolfito o ltre diavolerie chimiche del genere Non ero un genio nemmeno io... dopo le medie ho fatto Perito tecnico agrario e poi..più per passione..ho scelto la Biologia. Molta passione.. soprattutto passione!!!
  6. Fantagigio79

    Prima cotta: Oatmeal Stout

    il kit che ho preso da polsinelli è composto da 13 kg di malto, 200gr di luppolo e 4 bustine da 11 gr di lievito Da chi chi ti rifornisci tu per le materie prime? Ti allego la ricetta per la tripel....mi dici cosa ne pensi?
  7. Fantagigio79

    Prima cotta: Oatmeal Stout

    Si si ho fatto 3.8 litri di birra. una decina di bottiglie...ma mi va bene cosi...altrimenti poi mi do troppo alla pazza gioia..invece cosi la tengo manco fosse oro!! https://www.polsinelli.it/kit-all-grain-amnesia-per-55-lt-belgian-tripel-P1735.htm eccolo! Me lo hanno macinato loro! Appena riesco ti allego tutta la ricetta e mi dici.
  8. Fantagigio79

    Prima cotta: Oatmeal Stout

    Esatto, il problema è che non danno nessuna indicazione sulla composizione delle mix. Convengo sull'avena..potrebbe essere la causa della non ritenzione della schiuma Il test dello iodio sinceramente ho provato a farlo...ma non ne sono rimasto molto convinto. Mi sono fidato delle tempistiche che davano loro nel protocollo...forse con il senno di poi avrei dovuto continuare ancora un poco. Bicchiere si, sanificato, colino era quello usato per lo sparge quindi si, sanificato. Acqua per idratare lievito no, non l'ho bollita prima hehehe...MostRo si...non era voluto..... povero il mio primo mosto.... Loro dicono che dopo 2 settimane in bottiglia la birra è pronta da bere...ho i miei dubbi, anche perchè leggendo parecchi vostri post di gente navigata, parlate di mesi in bottiglia a maturare. Per questo genere di birra (che non conosco e raramente ho bevuto in giro) cosa consigliereste? Per il prossimo giro ho preso da polsinelli il kit all grain Amnesia-belgian Tripel.... che dovrò "aliquotare". Sono 13 kg per 50litri, che vuol dire che io ne userò un kg per volta.
  9. domanda sulla corretta procedura per iL test: Il campionamento del mosto come e quando va fatto? Trebbie e farine nel campione andrebbero a falsare il test (?) quindi bisognerebbe trovare il modo di prelevare il mosto il più limpido possibile? Campione positivo: quando sarebbe il caso di prelevare un campione scuramente positivo al test in modo da avre il confronto con potenziale negativo?
  10. Fantagigio79

    un saluto a tutti

    Buongiorno a tutti! Biologo molecolare, da poco avvicinato aql mondo della birra fatta in casa per "colpa" diun regalo di natale da parte di mia moglie. Preferisco birre corpose con un discreto grado alcolico (7-9%). Il regalo è stato un kit da 4 galloni (3.8litri finali) della Brooklyn Brew, in particolare il kit per outmeal Stout. Ovviamente...partito il trip.... avrò bisogno sicuramente di voi!!! Grazie e buona giornata a tutti!
  11. Buongiorno a tutti, piccolo dubbio da neofita: durante e al termine dello sparge le trebbie vanno "pressate" per recuperare più liquido possibile oppure l'inzuppo delle trebbie fa scartato (quindi va calcolata la quota di liquido perso) per evitare di estrarre tannini e altre impurita che forzando si rischierebbe di far passare dal filtro? Grazie!
  12. Fantagigio79

    Spremere le trebbie durante lo spage

    Perfetto grazie! come immaginavo!
×