Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Pie11

Utenti Registrati
  • Content Count

    508
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Pie11 last won the day on June 27

Pie11 had the most liked content!

Community Reputation

24 Eccellente

About Pie11

  • Rank
    Senior Member
  • Birthday 11/11/1979

Profile Information

  • Sesso
    Array
  • Location
    Array

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Soda caustica (sappimo a che serve) sodio metasilicato, (principalmente funghicida) carbonato di sodio (detergente). Non sono un esperto, ma mi da più fiducia il chemipro caustic (la soda caustica alimentare che costa un inezia)
  2. Grazie T.Rex, ci provero'. Se basta quello è una buona notizia. tanto il mash va avanti da solo, e ormai birribico quasi sempre in due sere.
  3. Con il grainfather faccio lo sparge in modo molto simile al 3 tini. Inizio con la pompa attiva, quando il mosto è pulito spengo la pompa e inizio a sollevare il cestello con i grani. a quel punto apro il rubinetto della "doccetta" e faccio il flying sparge, pian piano sollevando il cestello. Come efficienza senza sparge stavo sul 55, con il flying sparge attorno al 70, se mescolo il mosto ogni tanto durante l'ammostamento vado oltre l'80. Appena sotto l'82-83 che ho con il tre tini. Ho il dubbio che con il gf rimangano zone dove non circola bene l'acqua nel cestello. Soprattutto con i fiocchi di grano. Dopo una cattiva esperienza le wit e le saison le faccio solo con il 3 tini.
  4. Questo non lo conosco, Andrò a cercare che cosa è.
  5. Gli ingredienti del gf cleaner, ancora più minimalista
  6. https://fivestarchemicals.com/media/ingredient/five-star-pbw-ingredients.pdf Il contenuto del pbw
  7. Penso proprio di no. Il prodotto del gf si usa a 60°C per 15 minuti. Se fosse soda caustica devasterebbe il controflusso in rame molto rapidamente. Penso che sia qualcosa di simile al five star pwb, che è un forte ossidante.
  8. Che divertimento lavare 5l di birra dal pavimento...
  9. Se avessi collegato i due, l'stc avrebbe attivato riscaldamento e raffreddamento in entrambi i casi.
  10. Alla fine il grosso dell chemipro caustic è soda caustica. Solo che la soda è corrosiva ma non tossica, il chemipro è pure tossico. Una volta che la soda è diluita non è più pericolosa tranne a mettersela negli occhi: la concentrazione sarà più bassa di quella di un prodotto per i calli o di un dopobarba. Eppure si mettono sulla pelle. Quei prodotti hanno ph massimo 11, che corrisponde a 1g/l (se mi ricordo bene) e sono fatti per essere lasciati sulla pelle. Nei prodotti per depilare si può salire fino a 12.7 di ph, che credo corrispondano a 7g/l (anche questo da verificare) Basta avere un minimo di precauzioni quando la si pesa: piano pulito e libero, guanti e occhiali. Poi metterla subito nell'acqua della pulizia e sciaquare in acqua tutti gli attrezzi. Una spugnettata al piano di lavoro se ne finisce un pò in giro e sciaquare subito la spugnetta. La soda è molto solubile, aiuta. https://magazine.x115.it/x115/sodium-hydroxide/
  11. Il volume da considerare è quello globale dell'acqua, visto che gli enzimi e gli amidi si diffondono e non restano solo nella sacca. Mi sono fatto le stesse domande con il grainfather. All'inizio seguivo la foruma data da loro: volume morto + 2.5l/kg. Con più di 4kg di malto andava bene. Con 2 no. Adesso uso 3l/kg. E l'efficienza è salita anche con piccole quantità. Diluire il mosto non è un problema, in biab non penso ci siano alternative, salvo che il ph tende ad essere meno acido e meno stabile. Bisogna stare più attenti nella gestione del ph.
  12. Quelli da 2l stanno a 14€ più spedizione. https://m.fr.aliexpress.com/item/32970499706.html?spm=a2g0n.productlist.0.0.12bfk9AMk9AMg0&browser_id=75746fd9f6ab42a7a4dfb4ba7e0763ac&aff_trace_key=9b95cd4f9e3e4ba6bda9c2261dcfe505-1655732269419-09367-UneMJZVf&aff_platform=msite&m_page_id=pk27gu1olzscavdw181a1a6e5531bb58f2041791ee&gclid=&pdp_npi=2%40dis!EUR!!14.45!14.45!!!!%402100bb5116562744778964799ec736!66567827684!sea&algo_pvid=aa4e6d97b-fdcb-480d-8064-df7c1b8d4b18k Il distributore a 25€ https://m.fr.aliexpress.com/item/4001180050416.html?spm=a2g0n.productlist.0.0.6f0a0ULT0ULTOf&browser_id=75746fd9f6ab42a7a4dfb4ba7e0763ac&aff_trace_key=9b95cd4f9e3e4ba6bda9c2261dcfe505-1655732269419-09367-UneMJZVf&aff_platform=msite&m_page_id=pk27gu1olzscavdw181a1a7ff781cb4ff32f12d4a0&gclid=&pdp_npi=2%40dis!EUR!!25.39!25.39!!10.55!!%402100bdd516562745501014982e677a!10000015059883470!sea&algo_pvid=7fc51fde-5e58-46d1-8264-1fffc8a61a5e Quelli da 5l a 32 € https://m.fr.aliexpress.com/item/32893567811.html?spm=a2g0n.productlist.0.0.6f0aTFq8TFq8uX&browser_id=75746fd9f6ab42a7a4dfb4ba7e0763ac&aff_trace_key=9b95cd4f9e3e4ba6bda9c2261dcfe505-1655732269419-09367-UneMJZVf&aff_platform=msite&m_page_id=pk27gu1olzscavdw181a1a96731139244de624a168&gclid=&pdp_npi=2%40dis!EUR!!32.42!32.42!!18.17!!%400b0a187916562746485468194e930e!12000028250405180!sea&algo_pvid=1c972c3c-937e-49a5-9174-95882393b7af
  13. Il primo l'ho pagato 60 con il distributore. Gli altri da 2l li ho presi su ali express a 18€ l'uno. Quelli da 5 li ho pagati poco più di 30 euro su di un concorrente francese di amazon. I prezzi sono aumentati su tutto.
  14. Si, mi è successo sia con il be-134 che con il voss. Può farti andare avanti la fermentazione dopo, finio a valori da be-134. La tratto con soda caustica 1 o 2 g/l o chemipro caustic. Lascio li 30 minuti. Poi sciaquo, se rimane ancora qualcosa, acido fosforico al 1%. Risciaquo, e poi prima di imbottigliare ripasso con starsan hb le bottiglie e le metto a sgocciolare. Che birra ti eri fatto con il be-134?
  15. Faccio quasi sempre rifermentare. L'ultima amber l'ho ricabonata in keg perché infetta. Non volevo aggiungere altro materiale fermentabile per peggiorare le cose visto che è buona. Ricarbono forzatamente le basse e le birre che voglio bere in fretta.
×
×
  • Create New...