Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Pie11

Utenti Registrati
  • Content Count

    671
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    25

Pie11 last won the day on November 22

Pie11 had the most liked content!

Community Reputation

55 Eccellente

About Pie11

  • Rank
    Senior Member
  • Birthday 11/11/1979

Profile Information

  • Sesso
    Array
  • Location
    Array

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Dipende da quanti litri si vogliono fare. Considera almeno una pentola di una volta e mezzo il volume finale. Per anni ho usato una pentola da 10 litri per farne 7 di birra. Il controllo di temperatura fa sempre comodo e un termostato si può sempre aggiungere. Ma io la prenderei con.
  2. Riassumendo la domanda, secondo voi funzionerà? o meglio lasciare perdere?
  3. Grazie Enzo, Il polaris non lo consco, sono andato a leggere le descrizioni. È una bestia come quantità di aa. Lo styrian golding e l'aurora (suo figlio più florale e speziato e meno erbaceo) sono previsti. sto pensando che metterci di fruttato per andare bene con il be134. Pensavo qualcosa di recente e americano, stile "tropical fruit" come dicono gli americani.
  4. Perfetto, adesso è chiaro. Grazie Il pompelmo mi piace sulla apa, ma non troppo spinto.
  5. Grazie Mario, Mi sfugge il punto della tua risposta. I luppoli pompelmosi vorrei evitarli perché non li vedo con un profilo da lievito saison
  6. Con l'allegato ha più senso, scusatemi.
  7. In realtà di una ipa non ha molto... L'idea mi gira in testa da un paio di anni e mi è tornata bevendo una brut ipa molto francese di un birrificio locale. Insomma l'idea è una saison un pò americanizzata. Come lievito il be-134 mi ha sempre convinto, poi come profilo lo vedo bene. Pepato e fruttato, senza essere sparato, per poterla bere abbastanza fresca. La vera domanda è sui luppoli. Aurora per avere un lato floreale e speziato senza avere troppo erbaceo. Ibu alti ma non americani. Voglio sentire il malto e il grano. Per il lato americano, non so se puntare su sabro, idaho7 o mosaic. Non ci vedo niente che tiri al pompelmo. partirei conservativo 4g/l in aroma. Se poi sarà un pò scarica... posso sempre fare dh. Avete consigli e/o idee? Sono molto benvenuti. Non ho mai fatto ne bevuto qualcosa di simile.
  8. Il problema è che oggi il mondo della birrificazione casalinga è completamente concentrato sulle birre americane. Tutti i testi sono americani o quasi, anche quelli sulle birre europee. gli unici testi veramente europei sono concentrati sulle lager e sono chiaramente indirizzati al mondo professionale. Ma la visione della birra americana è differente da quelle europee. per gli americani il malto e il lievito sono quasi un accessori, li è luppolo luppolo luppolo luppolo ... riducendo la birra a qualche nota e qualche numero e a del luppolo. Senza niente togliere a jj palmer e a g strong, che hanno fatto testi miracolosi spiegando in modo semplice processi compless, la loro visione della birra è molto americana. Anche gli impianti presentati sono quasi solo quelli all'inglese. Di come si fa birra in europa continentale... niente. E una birra belga è esattamente l'opposto. È lievito ed equilibrio.
  9. 26 gradi per quel tipo di lievito non sono poi così tanti. Ho un amico che lo usa bene (io non ci sono mai riuscito) e lo fa salire anche oltre a fine fermentazione. Ti daranno un pò di impronta speziata e fruttata. Cosa ti dicevo che i lieviti belga sono ben vigorosi? E che la loro fermentazione è molto esoterma? E di sorvegliare bene la temperatura. Considera che il t58 è abbastanza soft, non ti sparerà fuori un sapore di banana caramellata al rum come il westmalle.
  10. Mi è capitato di fare dh per 2-3 settimane, è andato bene, non mi ha preso gusto di etba. Altri dicono che da un gusto di erbaceo. Probabilmente dipende da papille e luppoli. Fai bene a non fare travasi.
  11. Esempio di come isolare con pochissima spera la sonda di temperatura dall'ambiete.
  12. La pausa lunga a 63°C serve per lasciare il massimo tempo possibile alle beta amilasi per rendere il malto digeribile dal lievito. Poi i pochi amidi restanti dalle beta amilasi verranno tagliati dalle alfa amilasi allo step dopo. Lo fanno per cercare la maggior secchezza possibile. Quando ho provato a fare un monostep a 64°C per una biere de garde, non sono riuscito a completare la concersione in 90 minuti. Ho poi alzato a 70°C per finirla. La birra è uscita comunque bella attenuata. Se fai uno step corto a 63°C non lascerai abbastanza tempo alle beta amilasi di tagliare in disaccaridi e trisaccaridi gli amidi, e troverai una birra con un finale più dolce. I due giorni a 12 gradi servono al lievto per ripulire un pò la birra. Non mangia più gli zuccheri, ma si rimangia acetaldeide, alcool superiori, alcuni esteri, ... io aspetterei anche di più, al massimo assaggi e vedi se allungare. Nelle biere de garde, questo tempo lo allungo ad almeno 2-3 settimane. Idem per il cold crash, per ripulirla allunga pure se serve. La temperatura consigliata nel datashert del t58 è dai 18 ai 26 gradi. Non so da dove arrivino i 15-20 gradi. Se vuoi un pò di speziato devi farlo lavorare alto. Il t58 non ne tira fuori tanto, rimane abbastanza pulito rispetto ad altri lievti della gallia belgica. Non è un lievito inglese, non avere paura di salire come temperatura. Unica cosa, controlla bene la temperatura nel fermentatore. Termomentro dentro o se lo metti esterno, isolalo dalla temperatura ambiente. È un lievto vigoroso, la fermentazione è parecchio esoterma.
  13. Ho fatto qualche prova con estrazione alcolica, aggiungendoli a una saison in un bicchiere. 50mg/l sono il mio punto di partenza per lo zenzero secco, il doppio per quello surgelato
  14. Metti pure il saaz all'inizio. E aumentalo fino ad arrivare agli ibu che vuoi. Puoi anche aumentare un filo il tradition. Penso che a livello industriale riescano ad arrivare ad un livello di estrazione del luppolo più elevato di quello che otteniamo noi. Se non trovi un pale belga (niente a che vedere con il pale britannico) puoi metterci il munich 1 della weyermann (che ha un gusto abbastanza simile)
  15. https://www.castlemalting.com/CastleMaltingBeerRecipes.asp?Command=RecipeView&RecipeID=38
×
×
  • Create New...