Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Wik9234

Utenti Registrati
  • Content count

    31
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

12 Buona

About Wik9234

  • Rank
    Member

Profile Information

  • Sesso
  • Location
    Settimo Torinese

Recent Profile Visitors

61 profile views
  1. Non c'è bisogno.. più o meno so in cosa ho sbagliato per quanto riguarda efficienza e fermentazione bloccata
  2. Si, ma fin quando i consumi sono limitati non succede. Perché dovrei? Dici che se ghiaccia, consuma di più? Purtroppo tutti i miei studi tecnici delle superiori sono sepolti sotto quelli letterari dell'uni e quindi sono tornato lento a riflelttere su ste cose, se poi aggiungiamo che di bombole non ho alcuna esperienza . Che barba..
  3. Frustrazione al top proprio... finalmente prendo fornellone e bombola, sabato scorso faccio una cotta e: efficienza bassa, 13kg di gas fumati e mo si è pure bloccata la fermentazione.. con un S-04........... non ho parole anni di HB e non mi si era mai bloccato nulla.. ma proprio su questa che era già bloccata .. adesso apro il fermentatore e ci sputo dentro vacca boia.. vado a finire di tirar giù l'altra metà del calendario.. volgio finire prima di uscire..
  4. No. Inoltre alzandola era molto più leggera; scuotendola si sentiva che era alla fine ed era piena a 3/4; si è addirittura formato del ghiaccio attorno verso la fine della bollitura.. quindi ha sicuramente consumato molto! Quello che proprio non capisco è: dove diavolo abbiamo perso? Perdite non nè abbiamo avute, anche perché avremmo sentito l'odore. Abbiamo birrificato fuori, una temperatura ambiente di circa 6°C, e con pentole in alluminio. Ma sinceramente credo che entrambi questi fattori non siano in grado da soli di incidere così tanto sull'efficienza. Ho visto su internet che la gente consuma dagli 1 ai 3kg di gas per una cotta, considerando questi 2 fattori non credevo che il mio consumo sarebbe stato superiore ai 4kg.. Non so proprio come fare.. anche perché comincia a diventare un po' pesantuccio spendere 30€ di GPL per fare una cotta.
  5. Non lo so perché l'ho recuperato in cantina ed era fermo da un sacco.. sarà, ad occhio, sui 9kw
  6. Ehilà! Ieri seconda cotta ag classico, una dry stout.. 23l finali, 30 in boil. A parte l'efficienza molto bassa che mi è costata ben 7 punti di og che riengo sia da attribuire ad una temperatura di sparge un po' bassa ed un ph, sempre di sparge, un po' alto, ho pesato la bombola da 16kg (è la prima volta che uso bombola e bruciatore) prima della cotta e dava 23.5kg.. dopo 10.8.. ora, considerando che sono sicuro che non ci fossero perdite.. possibile veramente che abbia consumato tutto quel GPL?
  7. Dedicata a "i gatti di ulthar" di Lovecraft
  8. Aggiornamento Oggi mi è arrivato il nuovo densimetro (ed ho pure trovato quello vecchio) fg misurata 1,010.. quindi il problema era, come detto, la misurazione con il rifrattometro.
  9. mash a 66°C con rapporto 2,5l/kg, 4500g di Pale e 750 di Crystal 60L. ho già pensato ad acquistare un nuovo densimetro (ho perso quello che avevo, ma avendo il rifrattometro me ne sono sbattuto). Credo che la lettura dell'OG non sia stata così tanto errata in quanto presa con la stanza a 20°C e dopo aver appena ossigenato il mosto (quindi bello mescolato). Le misure in fermentazione le ho prese però diversamente: senza controllare la temperatura della stanza (e quindi anche dell'acqua distillata) ho tarato il rifrattometro poi ho fatto scendere un po' di mosto dal rubinetto del fermentatore in una tazzina da caffè, prelevato qualche goccia con una pipetta e messa sul vetrino del rifrattometro. Quindi, sicuramente la misura non è precisa! Questo lo escludo perché a ripensarci, come sempre, dopo la misurazione ho assaggiato un po di mosto ed era dolce.. decisamente troppo dolce per essere a 1,004
  10. Sabato ho fatto 23 litri di birra, misuro l'OG con il rifrattometro e mi da 11,5 brix, li converto ed ottengo 1,046. Dopo poche ore la fermentazione (lievito US-05) parte e Domenica è già bella vigorosa. Ieri misuro la densità, sempre con il rifrattometro e mi da 8 brix che converto con la formula che tiene conto dell'alcool in 1,021. Oggi il gorgoliatore rallenta un po' e decido di misurare nuovamente la densità ottenendo 5,1 brix quindi 1,004! Com'è possibile che il gorgoliatore butti fuori ancora così tanta CO2? Le mie conclusioni sono state: o ho qualche problema con il rifrattometro o è un'infezione anche perché da calcoli prevedevo una FG di 1,010.
  11. Boh.. la prima cotta ag classico è andata, durata dalle 15 alle 22, considerando analisi e modifica dell'acqua, lavaggio, macinatura ed un po' di cazzate fatte che hanno rallentato il processo.. però siamo stati molto soddisfatti perché abbiamo abbiamo ottenuto l'og giusta già alla prima cotta.. con un efficienza del 70% e ci siamo ritrovati con 22 litri e mezzo nel fermentatore contro I 23 previsti.. e, cosa più importante, ci siamo divertiti un botto e non torneremo mai al biab dopo aver visto com'era il mosto nella pentola di boi:)... grazie a tutti voi per I consigli che mi avete dato e per quelli che mi darete ora che il mio viaggio per ottenere qualcosa di bevibele è iniziato XD
  12. Buongiorno birrificatori seriali... oggi finalmente prima cotta senza la malefica sacca.. stanotte ho avuto più ansia che alla maturità!! Ecco quale sarà la colonna sonora di questa cotta
  13. Prova con il coltello Non so eh se sia esatta la storia della sera prima.. me lo aveva spiegato mio fratello ma potrei ricordarmi male Io comunque la mozzarella di bufala non la metterei mai sulla pizza.. mi piace troppo mangiata così, sana sana XD sopratutto quella di Caserta (ma questo non ditelo a mia nonna) Poi comunque io sono dell'idea che in cucina vada bene tutto.. ognuno deve essere libero di adattare al proprio gusto le cose, non siamo estremisti anche in questo.. poi, è giusto conoscere come effettivamente andrebbe preparato un piatto ma poi fai come ti pare... a me la carbonare piace con la pacentta e con le uova intere rappresissime.. non è questa la vera carbonara ma è così che piace a me Per la pummarola o le tumatiche, non so dirvi, I miei la fanno in casa e sarei un asino ad usare altro
  14. Tolto impasto e cottura che erano fantastici, e sono la parte più difficile; ripensando a quella pizza mi viene in mente che, al meno a mio gusto, in difettuccio c'era: era condita più da piemontese che da napoletano XD prova ad usare I pezzettoni (ancora meglio I pelati) e non cuocerli prima, prova a tagliare la mozzarella la sera prima e lasciarla a scolare. Poi abbonda con il condimento Secondo me così, per come impasti e per come cuoci, fai dai capolavori