Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Maldiluna

Utenti Registrati
  • Content count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Maldiluna

  • Rank
    Junior Member
  1. Certo che è preferibile farlo però era per far capire che con un lievito poco flocculante e senza travaso si riesce comunque ad avere una birra pulita e senza un fondo esagerato. Non l'ho misurato di preciso ma 3-4 mm di fondo non mi danno chissà quale disturbo, basta stare attenti nel versare. Per quanto riguarda il mio caso per fortuna non ho fatto il travaso!! Infatti il secondo fermentatore prestato da un amico aveva l'attacco del rubinetto rotto in piccolissimo punto che non avevo notato ma che poi in fase di imbottigliamento è venuto fuori perchè perdeva...... Ti posso chiedere perchè in genere non winterizzi?
  2. Ciao, io ho utilizzato l'M15 per la mia prima cotta (una Bitter) e mi sono trovato bene facendolo lavorare a 19°C e poi salendo fino a 21°C dopo la prima settimana, l'attenuazione è stata un po più bassa del previsto (62%) ma non ho avuto nessuna ripartenza in bottiglia a distanza di 40 giorni dall'imbottigliamento. Senza fare il travaso intermedio e con una winterizzazione di un giorno mi sono ritrovato meno di mezzo centimetro di sedimento nelle bottiglie e birra limpida. L's-04 dovrebbe essere un pò più attenuante ed avere una flocculazione molto maggiore formando nel sedimentatore uno strato bello solido che aiuta ad ottenere una buona limpidezza della birra però da quello che ho letto bisogna farlo lavorare a 17°C ed avere un buon controllo della temperatura altrimenti, se questa sale, tira fuori un sacco di odori/sapori sgradevoli.
  3. FG stabile a 1014 per quattro giorni aumentando anche la temperatura fino a 21C, ho imbottigliato con priming 3,7 g/l , 2 settimane a 20 C e poi farò una prova per verificare la carbonazione. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  4. Questo è il post del 12 che dal cellulare non si riesce a leggere: Rieccomi....alla fine ho pensato di lasciare perdere momentaneamente il Barley per fare prima un pò di pratica con Bitter e Golden Ale, la ricetta brassata sabato scorso per la bitter è stata questa: OG: 1,042; IBU: 23,8; EBC: 14; Volume cotta: 16,0 litri; Volume pre-boil: 12,0 litri; OG pre-boil: 1,056; Efficienza: 100.0%; Bollitura: 60 min.; Malti: 1800 gr estratto secco Pale, 1,037; 100 gr Crystal 170, 1,000 infusione 70 °C 40 minuti; Luppoli: 26 gr East Kent Goldings, 5,2 %a.a., 60 min, Kettle; 18 gr East Kent Goldings, 5,2 %a.a., 20 min, Kettle; 10 gr East Kent Goldings, 5,2 %a.a., 0 min, Kettle; Lieviti: Mangrove Jack's Empire Ale M15 Costruendo la ricetta (sto usando Brewplus) avevo pensato di stare un pò più alto nella OG perchè qualcosa avrei sicuramente perso in pentola. La cosa però che non riesco a capire è come ho fatto a perdere 11 punti! Ho portato nel fermentatore 10,25 litri con densità 1052 a 30 °C che corrispondono a 1054 a 20°C, invece in teoria avrei dovuto avere OG 1065 Di sicuro una parte del mosto è rimasta nei sacchetti dei luppoli che non ho strizzato ed un pò sul fondo però anche considerando 1 litro perso vorrebbe dire aggiungendo un pò d'acqua durante la bollitura sono arrivato alla fine con 11,25 litri invece di 10 che prevedeva la ricetta e che quindi avrei dovuto misurare OG 1059, ma gli altri 5 punti dove sono andati a finire? La quantità di estratto inserito è corretta, il potenziale di 1037 lo verificherò questo fine settimana, il densimetro in acqua distillata non ha nessuna deriva, le tacche del fermentatore però non le ho verificate. Poi siccome sono un bischero ho aggiunto comunque 6 litri, sono arrivato ad una OG di 1034 e quindi chissà che roba verrà fuori...... Sabato misurerò la densità per vedere a che punto siamo, essendo la prima cotta non vorrei introdurre ulteriori variabili e quindi fare solo il travaso finale. Quando arriviverà ad una FG accettabile (speriamo), vorrei tenere inclinato il fermentatore dal lato opposto al rubinetto e poi fare winterizzazione per qualche giorno per vedere di raccogliere meno lievito "morto" possibile. Infine priming 3,5 g/l cioè 1,8 Vol. CO2. Vi sembra una procedura corretta? Oggi ho misurato 1015 Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  5. Scusate ma il post che ho fatto stamani riuscite a leggerlo? Io adesso dal cellulare vedo solo lettere a casaccio mentre dal Pc stamani lo vedevo..... Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  6. Rieccomi....alla fine ho pensato di lasciare perdere momentaneamente il Barley per fare prima un pò di pratica con Bitter e Golden Ale, la ricetta brassata sabato scorso per la bitter è stata questa: OG: 1,042; IBU: 23,8; EBC: 14; Volume cotta: 16,0 litri; Volume pre-boil: 12,0 litri; OG pre-boil: 1,056; Efficienza: 100.0%; Bollitura: 60 min.; Malti: 1800 gr estratto secco Pale, 1,037; 100 gr Crystal 170, 1,000 infusione 70 °C 40 minuti; Luppoli: 26 gr East Kent Goldings, 5,2 %a.a., 60 min, Kettle; 18 gr East Kent Goldings, 5,2 %a.a., 20 min, Kettle; 10 gr East Kent Goldings, 5,2 %a.a., 0 min, Kettle; Lieviti: Mangrove Jack's Empire Ale M15 Costruendo la ricetta (sto usando Brewplus) avevo pensato di stare un pò più alto nella OG perchè qualcosa avrei sicuramente perso in pentola. La cosa però che non riesco a capire è come ho fatto a perdere 11 punti! Ho portato nel fermentatore 10,25 litri con densità 1052 a 30 °C che corrispondono a 1054 a 20°C, invece in teoria avrei dovuto avere OG 1065 Di sicuro una parte del mosto è rimasta nei sacchetti dei luppoli che non ho strizzato ed un pò sul fondo però anche considerando 1 litro perso vorrebbe dire aggiungendo un pò d'acqua durante la bollitura sono arrivato alla fine con 11,25 litri invece di 10 che prevedeva la ricetta e che quindi avrei dovuto misurare OG 1059, ma gli altri 5 punti dove sono andati a finire? La quantità di estratto inserito è corretta, il potenziale di 1037 lo verificherò questo fine settimana, il densimetro in acqua distillata non ha nessuna deriva, le tacche del fermentatore però non le ho verificate. Poi siccome sono un bischero ho aggiunto comunque 6 litri, sono arrivato ad una OG di 1034 e quindi chissà che roba verrà fuori...... Sabato misurerò la densità per vedere a che punto siamo, essendo la prima cotta non vorrei introdurre ulteriori variabili e quindi fare solo il travaso finale. Quando arriviverà ad una FG accettabile (speriamo), vorrei tenere inclinato il fermentatore dal lato opposto al rubinetto e poi fare winterizzazione per qualche giorno per vedere di raccogliere meno lievito "morto" possibile. Infine priming 3,5 g/l cioè 1,8 Vol. CO2. Vi sembra una procedura corretta?
  7. Grazie per la dritta, ma lo hai usato sia per la bitter che per il Barley? Io sapevo che della MJ per le Bitter L'Empire Ale va molto bene ma per il Barley assolutamente no, sul liberty bell ale non ho trovato informazioni attendibili.
  8. Grazie per i consigli sulle ricette T.Rex, il Target ce l'ho già ma ho anche tanto EKG quindi posso fare quello che mi hai suggerito. Discorso lieviti Premesso che ho una camera di fermentazione con sonda STC 1000, guardando un pò in giro mi sembra di capire che gli unici lieviti "british" che potrebbero permettere l'uso sulla bitter e sul Barley siano l' S04, il Danstar Nottingham o l'M36 della MJ. Sull'S04 (pensavo di farlo lavorare a 17-18°C sulla bitter e a 20°C sul Barley, inerzia termica permettendo) si trovano molti riscontri, la maggior parte positivi ma anche negativi. Sugli altri (compreso il windsor 1000) vi chiedo se qualcuno gli ha già usati perchè non saprei a che temperature farli lavorare. Poi se l'utilizzo dei fondi della Bitter deve essere un limite e non risolvermi alcuni possibili problemi di fermentazione sul Barley, mi va benissimo anche utilizzare 2 lieviti diversi (una bustina per la Bitter e due per il Barley). Comunque sia prenderò delle bustine in più per sicurezza.
  9. Grazie per il consiglio sul lievito. Effettivamente qualche stile più semplice c'è ma volendo fare il Barley Wine ed amando le birre inglesi ho pensato di fare queste due cotte così da minimizzare il problema più grande delle birre ad alto OG. Comunque inizialmente l'unica cosa che mi preme è la sanificazione per evitare infezioni poi la qualità verrà piano piano. Le ricette ti sembrano buone?
  10. Salve, i primi di ottobre ho intenzione di iniziare la mia prima esperenzia di birrficazione con il sistema E+G. Ho a disposizione una vecchia pentola da circa 25 litri in alluminio la serpentina per il raffreddamento ed un frigorifero con la sonda STC 1000 e cavo riscaldante come camera di fermentazione. Vorrei fare con la prima cotta una bitter inglese da 15 litri con la seguente ricetta: OG: 1,044; IBU: 28,7; EBC: 14; Volume cotta: 15,0 litri; Volume pre-boil: 17,9 litri; OG pre-boil: 1,037; Efficienza: 100.0%; Bollitura: 60 min.; Malti: 1700 gr Light, 1,037; 100 gr Crystal, 1,028; (infusione a 68°C per 40 min) Luppoli: 23 gr East Kent Goldings, 5,4 %a.a., 60 min, Kettle; 16 gr East Kent Goldings, 5,4 %a.a., 20 min, Kettle; 10 gr East Kent Goldings, 5,4 %a.a., 0 min, Kettle; Lieviti: Fermentis SafAle English Ale S-04 Dopo 2 settimane con la seconda cotta vorrei fare un Barley Wine 10 litri e utilizzare il fondo del lievito della Bitter. Ricetta Barley Wine OG: 1,100; IBU: 45,2; EBC: 19; Volume cotta: 10,0 litri; Volume pre-boil: 12,0 litri; OG pre-boil: 1,083; Efficienza: 100.0%; Bollitura: 60 min.; Malti: 130 gr Crystal, 1,028; 2600 gr Light, 1,037; (infusione a 68°C per 40 min) Luppoli: 30 gr Target, 10,0 %a.a., 60 min, Kettle; 10 gr East Kent Goldings, 5,4 %a.a., 5 min, Kettle; Lieviti: Fermentis SafAle English Ale S-04 (fondi della Bitter) A parte i vostri consigli sulle ricette, mi premeva capire bene i passaggi per il riutilizzo del lievito. Io pensavo di fare così: Prima cotta nella camera di fermentazione 18°C, dopo 5-6 (FG permettendo) giorni primo travaso, dopo altri 5-6 giorni ricontrollo dell' FG e Winterizzazione a 4°C per 2-3 giorni, 2 settimane dopo preparo la seconda cotta (Barley), faccio il secondo travaso così libero il fermentatore con i lieviti sul fondo, metto la seconda cotta nel fermentatore con i fondi del lievito ed infine faccio l'imbottiglimento della Bitter che metto in camera di fermentazione con il Barley a circa 20°C. Se invece facessi prima l'imbottigliamento della bitter i lieviti nel fermentatore come dovrei trattarli? Spero di essermi spiegato bene. Grazie a tutti per le risposte.
  11. Ciao a tutti, mi chiamo Tommaso ed abito in provincia di Firenze. Dopo qualche mese di studio ed aver racimolato attrezzatura e materie prime sono in procinto di effettuare le mie prime cotte in E+G. Sicuramente prima di procedere chiederò qualche consiglio sul forum. Buona birra a tutti voi!